Salento Virtuale
Benvenuto nel Forum.
Nome utente:
Password:
Salva la password


Registrazione
Selezione lingua

Hai dimenticato la Password?
  Home   Forums   Calendario Eventi   Responsabili   Libro Ospiti   FAQ     Registrazione
Discussioni Attive | Sondaggi Attivi | Risorse | Utenti | Utenti Connessi | Catalogo Avatar | Cerca
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 35 ]  [ Totale: 35 ]  [ Membro più recente: WelcsGome ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i Forum
 Gallipoli Virtuale
 Gallipoli Virtuale
 Spiagge e divieti di balneazione 2008
(anche qui: Ospite)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Il Voto non è ammesso per questa Discussione.
Pagina Successiva
 Vers.Stampabile
Autore Discussione Precedente: Gemellaggio con Betlemme Discussione Discussione Successiva: Il centro storico:patrimonio mondiale dell''Unesco?
Pag. di 3

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/07/2008 :  16:12:42  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
E' triste riportare simili notizie, ma quando c'è di mezzo la salute ......

Dal sito internet del Ministero della Salute, si evince che a Gallipoli lo specchio di mare antistante al Città Vecchia è stato dichiarato "Tratto di costa non balneabili per inquinamento".


http://www.ministerosalute.it/balneazione/risultatoComune.jsp?CodCom=075031




http://www.ministerosalute.it/imgs/C_17_pagineAree_1066_listaFile_itemName_10_file.pdf - pag.5




http://www.ministerosalute.it/imgs/C_17_pagineAree_1066_listaFile_itemName_16_file.pdf




Ora ci si dovrebbe aspettare un'Ordinanza della Capitaneria di Porto di Gallipoli ed un controllo costante per evitare che qualcuno vada a farsi un bagnetto qui:



E pensare che lo stesso risultato si era ottenuto lo scorso anno: http://www.ministerosalute.it/balneazione/documenti/mappe_bmp.zip , ma non si è riusciti a trovare una soluzione.

Dalla pagina http://www.ministerosalute.it/balneazione/paginaInternaMenuBalneazione.jsp?id=381&menu=strumentieservizi del sito del Ministero della Salute, non si riesce ad ottenere dei dati per gli anni precedenti il 2007 ....... chissà cosa si sarebbe scoperto!

Ora l'Amministrazione Comunale attuale, quali azioni intraprenderà per evitare nel 2009 di avere ancora addosso questo "marchio"?

CHE AMAREZZA !


PS: ..... ora vado a comprarmi una pala ....... mi sà che mi stò per scavare la fossa da solo .....

Modificato da - brenno on 08/08/2008 15:29:42
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore 

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/07/2008 :  16:27:14  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Oggi è apparso un articolo sul Quotidiano in cui viene evidenziato il pronunciamento di incostituzionalità della Consulta sul comma 4 della legge regionale n. 17 del 23 giugno 2006 il quale stabiliva, che "la gestione di stabilimenti balneari e di altre strutture connesse alle attività turistiche ricadenti su aree demaniali regolarmente concesse, è consentita l'intero anno, al fine di svolgere attività collaterali di balneazione, con facoltà di mantenere le opere assentite, ancorchè precarie, qualora, prima della scadenza della concessione sia stata prodotta regolare istanza di rinnovo". In sostanza tale previsione normativa prevedeva la possibilità per gli stabilimenti balneari di rimanere montati per tutto l'anno, ciò ora non potrà avvenire in quanto secondo i giudici costituzionali "la tutela ambientale e paesaggistica, la quale ha ad oggetto un bene supremo ed unitario, che costituisce un valore primario assoluto rientra nella competenza legislativa esclusiva dello Stato".

_____________________
.....in medio stat virtus.....
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/07/2008 :  16:33:04  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
caro Kashiwara, sono anni che alla purità vige il divieto di balneazione e tu lo scopri solo ora?????
il problema erano gli scarichi fognari ma ora con il depuratore perfettamente (?) funzionante non dovrebbe più esserci tale divieto.
Le domande, a questo punto, sono: ma il depuratore funziona o no? in caso affermativo, funziona a pieno ritmo? e se si, dopo l'attivazione di detto depuratore qualcuno ha mai chiesto alla capitaneria di annullare l'ordinanza???

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/07/2008 :  16:39:32  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
.... Brenno, di che ordinanza parli? .... capitaneria? ...... qui si stà parlando di una comunicazione al mondo intero (ricordiamoci che siamo sempre su INTERNET .....) da parte del MINISTERO DELLA SALUTE - REPUBBLICA ITALIANA!

..... e non mi fare scappare parolacce ....... ca@@o!

Modificato da - kashiwara on 03/07/2008 16:46:15
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/07/2008 :  16:40:23  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Citazione:
caro Kashiwara, sono anni che alla purità vige il divieto di balneazione e tu lo scopri solo ora?????
il problema erano gli scarichi fognari ma ora con il depuratore perfettamente (?) funzionante non dovrebbe più esserci tale divieto.
Le domande, a questo punto, sono: ma il depuratore funziona o no? in caso affermativo, funziona a pieno ritmo? e se si, dopo l'attivazione di detto depuratore qualcuno ha mai chiesto alla capitaneria di annullare l'ordinanza???

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

Originariamente inviato da brenno - 03/07/2008 : 18:33:04



Caro Brenno tempo fa ho letto un articolo di E. Ancora, credo di averlo ancora in una qualche cartella del Pc. Cercherò di rileggerlo. Comunque mi sembra che in questo articolo si parlava che il depuratore durante l'inverno funziona più o meno bene, i problemi sorgono l'estate con l'aumento della popolazione. Sembra, infatti, che sia stato sbagliato il dimensinamento dell'impianto non tenendo in considerazione l'aumento di popolazione duratne il periodo estivo, il risultato è il cattivo funzionamento del depuratore nel periodo estivo. A breve inoltre dovrebbe partire l'impianto di fitodepurazione, impianto ormai terminato, vedremo se riusciremo così ad essere tra i primi in Italia ad utilizzare le acque reflue in agricoltura.

_____________________
.....in medio stat virtus.....
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/07/2008 :  16:45:57  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
L'articolo di E. Ancora a cui facevo riferimento si trova in questa pagina web:

http://www.anxa.it/pages/archivio/24--novdic-2006/acqua-azzurra...-acqua-nera.php

Buona lettura.

Ps Scusate ma ora scappo sono enormemente in ritardo.

_____________________
.....in medio stat virtus.....

Modificato da - callipolis on 03/07/2008 16:46:22
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/07/2008 :  18:26:53  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
[Correggo il post precedente. E' detto esplicitamente nel documento postato da Kashiwara che l'interdizione alla balneazione della parte antistante la città di Gallipoli per metri 7118 è dovuta a tratti di costa non balneabili per inquinamento.
Non capisco! La fogna è stata tutta incanalata verso il depuratore, o no?
Se la fogna è stata incanalata non capisco l'inquinamento. Forse qualcuno doveva informare la Regione e quindi il Ministero che qui a Gallipoli le fogne sono appunto tutte incanalate al depuratore.
A questo punto qualcuno è in grado di informarci e darci i dati dei prelievi effettuati dall'Arpa nella zona interessata dal divieto di balneazione? Penso sia l'unico modo per capirci qualcosa. E dopo aver capito forse potremmo cercare di muoverci noi con più efficacia e determinazione.
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/07/2008 :  20:31:58  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
.... non capisco! La fogna è stata tutta incanalata verso il depuratore, o no?
Se la fogna è stata incanalata non capisco l'inquinamento.


Originariamente inviato da abatem83 - 03/07/2008 :  20:26:53



..... fai così: prendi una macchina fotografica, vai giù al porto, parcheggi e ti fai un giretto delle mura a partire da S.Giorgio, Purità, Core tu malone, Bastione, Oscu, Scale Nove, Castello .........

Chissà che reportage verrebbe fuori .......

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/07/2008 :  21:07:42  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
ciao a tutti
senti Kashi, io faccio il bagno lì ogni giorno.....e l'acqua non mi pare affatto inquinata, ma forse sono io che non capisco niente

__________________________________________________
Colui che non si arrende, trova sempre un sentiero...
_________________________________________________________________________________________
noi non osiamo non perchè le cose sono difficili...le cose sono difficili perchè noi non osiamo...
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/07/2008 :  21:26:47  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
ciao a tutti
senti Kashi, io faccio il bagno lì ogni giorno.....e l'acqua non mi pare affatto inquinata, ma forse sono io che non capisco niente

__________________________________________________
Colui che non si arrende, trova sempre un sentiero...
_________________________________________________________________________________________
noi non osiamo non perchè le cose sono difficili...le cose sono difficili perchè noi non osiamo...


Originariamente inviato da busehexe - 03/07/2008 :  23:07:42



.... ciao Busehexe, e ben tornata nel forum.
La notizia è del Ministero della Sanità, i controlli non li faccio io, ne tanto meno sono io a stabilire i parametri di purezza/inquinamento con cui vengono classificate le acque delle coste italiane ....... mi sono solo limitato a riportare la notizia.

E poi, permettimi, acqua limpida non sempre è automaticamente sinonimo di acqua pura; come altresì, acqua torbida non è assolutamente sinonimo di acqua inquinata ....... e ti potrei portare degli esempi.

Ciao e buoni bagni.

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  00:26:38  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Ricordavo che nel 2007 Goletta Verde aveva espresso un giudizio positivo sullo stato di salute del nostro mare. Sono andato a verificare sul sito e ho letto che l’anno scorso a Gallipoli erano state assegnate 4 vele e si era quindi piazzata in provincia di Lecce al secondo posto, subito dopo Nardò (ossia Porto Selvaggio-Porto Cesareo,ecc), che, avendone totalizzate 5, era al 6° posto nella classifica nazionale. L’assegnazione delle vele avviene, tra l’altro, in base al livello di balneabilità accertato. Questo dato sembra contrastare con quanto si legge nel documento del Ministero della Salute postato da Kashi. D’accordo, mi si dirà che l’esito della indagine condotta da Goletta Verde dipende da una serie di fattori (il tratto di mare in cui viene fatto il prelievo, lo stato delle correnti, ecc. ecc.). Ma mi chiedo: è mai possibile assegnare un punteggio così elevato laddove vi sia un tratto di mare tanto esteso (metri 7118) interdetto alla balneazione perché inquinato? Credo che siano due valutazioni incompatibili tra di loro e forse soltanto un’indagine approfondita sulle condizioni di quei 7118 metri potrebbe rivelare la realtà delle cose. Insomma superficialità no, ma neppure catastrofismo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  06:18:26  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
E' risaputo che i parametri adottati da legambiente per stabilire le "bandierine "da assegnare sono "altri.Tutti sanno che la zona incriminata,e' soggetta in determinati periodi dell'anno, a strane correnti,che "accatastano"di tutto e di piu'tutto cio' che si trova sopra e sotto il mare.Cio' che succede anche a porto cesareo, santa caterina e anche a otranto;quindi basta "approfittare"ad analizzare in questi periodi per ottenere i risultati senza ombra di dubbio.Poi io parto dal presupposto che dove ci sono i parchi,ci sono anche "interessi"e questo la dice lunga.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  07:25:56  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Per chi volesse approfondire il discorso, riporto di seguito i link del sito di Legambiente nei quali vengono riportati i dati di balneabilità.

2007
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/risultati.php?giudizio=&prov=LE®=PUG&ordina=loc&Submit=cerca&anno=2007&campagna=39
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/comunicati.php?id=184&anno=2007&campagna=39

2006
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/risultati.php?giudizio=&prov=LE®=&ordina=loc&Submit=cerca&anno=2006&campagna=39
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/comunicati.php?id=141&anno=2006&campagna=39

2005
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/risultati.php?giudizio=&prov=LE®=&ordina=loc&Submit=cerca&anno=2005&campagna=39
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/comunicati.php?id=116&anno=2005&campagna=39

2004
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/risultati.php?giudizio=&prov=LE®=&ordina=loc&Submit=cerca&anno=2004&campagna=39
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/comunicati.php?id=77&anno=2004&campagna=39

2003
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/risultati.php?giudizio=&prov=LE®=&ordina=loc&Submit=cerca&anno=2003&campagna=39
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/comunicati.php?id=49&anno=2003&campagna=39

2002
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/risultati.php?giudizio=&prov=LE®=&ordina=loc&Submit=cerca&anno=2002&campagna=39
http://www.legambiente.eu/campagne/goletta/comunicati.php?id=19&anno=2002&campagna=39

2001
http://www.legambiente.eu/documenti/2001/06goletta2001/datigoletta2001/html/puglia.php
http://www.legambiente.eu/documenti/2001/06goletta2001/datigoletta2001/galli.php

2000
http://www.legambiente.eu/documenti/2000/golettaverde2000/comunicato_14_agosto.php

1999

http://www.legambiente.eu/documenti/1997-1999/golettaverde1999/gole99.php#373

1998
http://www.legambiente.eu/documenti/1997-1999/golettaverde1998/puglia.php

E' doveroso precisare che negli ultimi 10 anni, i punti di prelievo/analisi da parte delle imbarcazioni di Goletta Verde, per quanto riguarda Gallipoli, hanno interessato solo ed esclusivamente Lido San Giovanni e Rivabella, come specificato nei rapporti annuali, di cui ai link sopra.

E' altresì doveroso, da parte delle Autorità Competenti, comunicare a Legambiente che a Gallipoli esiste anche la Spiaggia della Purità e che sarebbe auspicabile, in futuro, un prelievo ed un'analisi delle sue acque per dare a questa suggestiva insenatura l'importanza che merita.

Tutto ciò di cui sopra è per dovuta precisazione ed approfondimento.




PS: ho riportato anche questo post nel Forum del sito internet del Sindaco Venneri http://www.giuseppevenneri.it/bitforum_topic.asp?TOPIC_ID=16

Modificato da - kashiwara on 04/07/2008 07:39:10
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  08:50:12  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
La normativa di riferimento per la balneabilità delle acque è il DPR n.470 del 08.06.1982.In particolare l’art 4, comma 1, lettera b) il Decreto del Presidente della Repubblica n. 470 del 08.06.1982 e successive modificazioni ed integrazioni “Attuazione della Direttiva (CEE) n. 76/160 relativa alla qualità delle acque di balneazione” stabilisce che: “alle Regioni competono : b) l’individuazione delle zone idonee alla balneazione sulla base dei risultati delle analisi e delle eventuali ispezioni effettuate durante il campionamento relativo all’anno precedente. Tale individuazione è portata a conoscenza del Ministero della Sanità e del Ministero dell’Ambiente entro il 31 dicembre dell’anno al quale si riferiscono i risultati delle analisi, nonché alle amministrazioni comunali interessate almeno un mese prima dell’inizio della stagione balneare”.
I prelievi e le anali eseguite con protocolli stabiliti nel citato decreto e sono effettuate dall’ARPA. Ecco perché sarebbe importante per chiarire il tutto conoscere le relazioni di prelievo appunto dell’ARPA. I prelievi di Legambiente o da altro organismi non hanno valore sulla determinazione della balneabilità. Hanno solo un carattere informativo e riferito al solo periodo di prelievo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  10:04:45  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Credo che il punto sia proprio questo: se può essere considerato inattendibile il giudizio espresso da Goletta Verde, per una serie di fattori (che peraltro nel mio intervento avevo sia pur sinteticamente ricordato), qualche legittimo dubbio può aversi anche in merito al quadro che vien fuori dal sito del Ministero della Salute, in quanto non fornisce elementi obiettivi in base ai quali individua un tratto di costa marina, di 7118 metri, interdetto alla balneazione per inquinamento. Ed a rendere ancora più complicata la vicenda è la circostanza che un punto di prelievo delle indagini di Goletta Verde (Zona Lido San Giovanni) sembrerebbe rientrare proprio in quella zona che, secondo la mappa pubblicata sul sito del Ministero, sarebbe interessata da inquinamento. E’ ovvio che si tratta di un problema di informazione: ma proprio per questo, e per le conseguenze che la propalazione di notizie erronee ed inattendibili può avere per la nostra Città, credo che sia opportuno conoscere i risultati di riscontri approfonditi, astenendosi, nel frattempo, dall’esprimere giudizi superficiali o fare inutile allarmismo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  10:20:22  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
..... E’ ovvio che si tratta di un problema di informazione: ma proprio per questo, e per le conseguenze che la propalazione di notizie erronee ed inattendibili può avere per la nostra Città, credo che sia opportuno conoscere i risultati di riscontri approfonditi, astenendosi, nel frattempo, dall’esprimere giudizi superficiali o fare inutile allarmismo.

Originariamente inviato da spartaco - 04/07/2008 :  12:04:45



.... fuori dai denti Spartaco, ........ mi stai accusando di fare "inutili allarmismi ?

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  10:29:10  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Assolutamente no, Kashi. Anzi bene hai fatto ad introdurre questo argomento di discussione, riportando quanto rilevato dal sito del Ministero, ma non vorrei che proprio le notizie diffuse dal Ministero, in mancanza di elementi di riscontro e come tali non verificabili, dessero adito ad una campagna allarmistica. Detto questo sono perfettamente d’accordo che la questione non debba essere trascurata, e credo che nei miei interventi tale mio pensiero sia emerso chiaramente.
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  10:35:48  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Bene almeno siamo daccordo sul fatto che qui nel nostro Forum nessuno fa falsi allarmarmismi .......

Però mi chiedo, visto che tale situazione perdura da lungo tempo, oggi, dico oggi qualcuno dell'esecutivo Venneri è andato a Selva di Fasano (BR) a partecipare al Seminario
"ORGANIZZAZIONE SULLO STATO DELLE ACQUE DI BALNEAZIONE E COMUNICAZIONE ALL'UTENZA MEDIANTE SITO WEB AGGIORNATO AUTOMATICAMENTE IN TEMPO REALE"

istituito ed organizzato dall'ARPA Puglia? http://www.arpa.puglia.it/gestionehomepage/articolo.asp?NomeTabella=News&Tipoarticolo=News&ID=145

Attendo ......

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  10:50:01  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
Penso che sia altamente meritorio il contributo dato da Kashiwara. E siccome i risultati degli esami, come dice la normativa, vanno comunicati due mesi prima dell'inizio della stagione balneare al Comune, occorre attivarsi per conoscere questa comunicazione con i dati di prelievo e soprattutto poter conoscere i prelievi ufficiali dell'Arpa.
Ripeto, non vorrei che ci fosse un equivoco di fondo e cioè che si presume ancora che ci siano fogne che scaricano direttamente in mare. Lo dico perchè conoscendo la burocrazia è possibile che la dichiarazione di non balneabilità venga assunta su tale presupposto e senza neppure fare i prelievi.
Penso perciò che tutti noi dobbiamo attivarci per recuperare la documentazione perchè solo così potremo capire i presupposti per quel benedetto divieto di balneazione per m.7118 di fronte alla città vecchia.

Modificato da - abatem83 on 04/07/2008 11:03:07
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  10:55:40  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Abatem83, perfavore correggi il tuo post .......... mancano 6000 metri! Il divieto di balneazione è per ben 7.118 mt ........ bisogna essere precisi, altrimenti
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  11:02:56  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Scusa Kashi, mi sembra di scorgere nel tuo ultimo intervento una certa dose di polemica, quando affermi che “Bene almeno siamo daccordo sul fatto che qui nel nostro Forum nessuno fa falsi allarmarmismi .......”
Ho già detto che bene hai fatto ad introdurre la discussione e che non intendevo accusare qualcuno, e men che meno te, di fare falsi allarmismi. Se poi devo essere d’accordo in modo assoluto che qui sul forum nessuno possa fare falsi allarmismi, dovrei ritenere che in questo forum tutti noi partecipanti siamo depositari di verità rivelate e come tali dotati del dono dell’infallibilità. Beh, senza polemica, ma solo per dire quello che penso (cosa che ho sempre fatto, senza preoccuparmi se fosse condiviso o meno) ti dico che non sono d’accordo: credo che sia giusto che ognuno di noi esprima il proprio pensiero in assoluta libertà nelle varie discussioni, ma senza sentirsi portatore di certezze assolute, proprio perché qualsiasi pensiero risulta opinabile, soprattutto se non basato su elementi oggettivi.
Spero dunque di essermi sbagliato nell’intravedere un intento polemico nelle tue parole.

In ogni caso ti aspetto al bar, per offrirti "na cosa frisca a tua scelta" …smentendo così quella malelingua di Brenno che mi chiama “scozzese”
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  11:15:44  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Caro amico Spartaco, se tu non l'avessi ancora compreso, sono un gran polemico, scrotoclasta e provocatore.

Questo non significa che nel mio post mi riferissi a te in particolare: il mio modo di interagire, a volte, è determinato dal fatto che così facendo penso di stimolare l'attenzione e come si sà, sono proprio i momenti di "stress" che possono dare la carica e far trovare le energie e le ispirazioni giuste.

Comunque sia, nessun tono polemico, solo la precisazione.

Ti rammento però che nel tuo post avevi concluso dicendo:

Citazione:
.... credo che sia opportuno conoscere i risultati di riscontri approfonditi, astenendosi, nel frattempo, dall’esprimere giudizi superficiali o fare inutile allarmismo.

Originariamente inviato da spartaco - 04/07/2008 : 12:04:45


e questo, e sarai daccordo con me, avrebbe potuto portare, un lettore disattento, a considerare superficiali e allarmistici i post precedenti.

Tutto qui ....

... ed ora, mio caro MacSpartaco andiamo al Bar .......

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/07/2008 :  12:06:45  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
allora? vi siete calmati?
iti cumbinatu nu casinu, allarmismi di qua, allarmismi di là.........
come ben diceva abatem83, una cosa sono i prelievi dell'arpa richiesti dalla regione e un'altra quelli di goletta verde.....
Il Ministero della salute fà riferimento a quelli dell'arpa che, evidentemente a suo tempo, facevano risultare le acque di gallipoli, giustamente, inquinate perchè gli scarichi fognari andavano a finire in mare............
Da un paio d'anni non ci sono più scarichi a mare e le acque sono "pulite". Per come la vedo io il problema è che nessuno, credo, abbia richiesto altri prelievi all'arpa. Esiste un'ordinanza della cp che è conseguente ai prelievi arpa e che, secondo me, dovrebbe rappresentare il primo step.
In poche parole si dovrebbe richiedere l'annullamento dell'ordinanza, la cp dovrebbe comunicare la richiesta all'arpa che sarebbe costretta a rifare i prelievi
Capitoooooooooo????????
....ma poi, penso, perchè dire in giro che il mare di gallipoli è pulito? nu bastene tutti li forastieri ca nci suntu normalmente? nde ulimu addhi??? Alla puritate stamu bboni cusì, senza tanta gente, perchè imu bbire l'invasione??????
.........mò pozzu vanire allu barra????

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Serenella
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  17:42:03  Mostra Profilo  Aggiungi Serenella alla Lista Amici
Sottovalutate o ignorate l'articolo indicato da Callipolis che rende evidente il mal funzionamento del depuratore nella stagione estiva a causa del sovracarico? Può essere questo il motivo di quanto esposto dal Ministero. Ma mi domando e dico: come si può essere così imbe...lli da attivare un depuratore che non tiene conto dell'aumento della popolazione nella stagione estiva? E di conseguenza inquinare il mare proprio quando dovrebbe essere pulito ... Che intelligenza sopraffina e che ulteriore sperspero di danaro non solo per il depuratore ma anche per le conseguenze che queste notizie portano ad una cittadina che prevalentemente vive di turismo ... Parlare di allarmismo e di cattiva pubblicità non fa altro che spostare l'attenzione dai colpevoli del danno e dire str..o a chi ha diffuso la notizia .. se allarmismo e cattiva pubblicità ci deve essere ci sia e si vada a capire chi li ha causati non come mai certe cose sono state dette!
 Paese: Italy  ~  Invii: 387  ~  Membro da: 07/06/2007  ~  UltimaVisita: 19/09/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

popolacciogallipolino
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/07/2008 :  18:35:24  Mostra Profilo  Aggiungi popolacciogallipolino alla Lista Amici
inanzitutto un ciao a tutti, per ovvi motivi non intervengo dappertutto per opportunità ma qui l'intervento è doveroso.

Dopo le analisi di cui state parlando l'ufficio tecnico si è chiesto il motivo di quest'inquinamento ed ha interpellato l'acdquedotto responsabile dei lavori di fognatura nella città vecchia.

tutto funzionava regolarmente e non si riusciva a spiegare il perchè di questo continuo inquinamento.

l'acquedotto ha incaricato una ditta specializzata che tramite apparecchiature sofisticate con delle telecamere hanno ispezionato tutta la rete ed hanno scoperto che in un tratto un grosso masso si era staccato andando a rompere un tubo, l'acqua nera ha trovato uno sbocco a mare e di conseguenza ecco l'inquinamento.

a parere mio l'errore e stato nell'eliminare la vecchia fogna, o meglio sarebbe statoi sufficiente lasciare quei cunicoli cosi come erano inserendo in sospensione i tubi sia della fogna che del gas che dell'acquedotto.

il riempire quei cunicoli con calcinacci e pietre , le continue vibrazioni provocate dai mezzi in transito non fanno altro che rompere in continuazione sia i tubi della fogna che dell'acqua.

sembra che il problema sia risolto mi informero' meglio e vi faro' sapere

un saluto a tutti

popolaccio

Modificato da - popolacciogallipolino on 04/07/2008 18:36:25
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 278  ~  Membro da: 06/04/2003  ~  UltimaVisita: 20/02/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/07/2008 :  09:23:22  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
Citazione:
....ma poi, penso, perchè dire in giro che il mare di gallipoli è pulito? nu bastene tutti li forastieri ca nci suntu normalmente? nde ulimu addhi??? Alla puritate stamu bboni cusì, senza tanta gente, perchè imu bbire l'invasione??????


caro brenno, questa volta sono proprio d'accordo con te.....
anche perchè, se le cose continuano a essere quelle che sono, è meglio se non viene troppa gente, così evitiamo le figuracce

__________________________________________________
Colui che non si arrende, trova sempre un sentiero...
_________________________________________________________________________________________
noi non osiamo non perchè le cose sono difficili...le cose sono difficili perchè noi non osiamo...
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Serenella
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/07/2008 :  13:56:14  Mostra Profilo  Aggiungi Serenella alla Lista Amici
Ragazzi attenzione che se vi acchiappano gli addetti ai lavori rischiate che denuncino voi per danni piuttosto che i reali responsabili .... ciao Busehexe, ben tornata!!
 Paese: Italy  ~  Invii: 387  ~  Membro da: 07/06/2007  ~  UltimaVisita: 19/09/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

coreingrato
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 06/07/2008 :  14:49:41  Mostra Profilo  Aggiungi coreingrato alla Lista Amici
Qualcuno sa se e quando entrerà in funzione la stazione di pompaggio delle acque nere di Baia Verde???


coreingrato
 Paese: Italy  ~  Invii: 29  ~  Membro da: 03/04/2003  ~  UltimaVisita: 10/09/2011 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/07/2008 :  15:17:38  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
Ragazzi attenzione che se vi acchiappano gli addetti ai lavori rischiate che denuncino voi per danni piuttosto che i reali responsabili .... ciao Busehexe, ben tornata!!

Originariamente inviato da Serenella - 05/07/2008 :  15:56:14



Ciao Serenella, scusami ma sai l'età ........ non riesco a capire il senso del tuo post. Chi sarebbero gli "addetti ai lavori"?

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 16/07/2008 :  10:05:12  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Non c'è nessun "uomo di buona volontà" che si arma di santa pazienza e và a verificare (e possibilmente a fotografare) se nella zona della Spiaggia della Purità ci sono i cartelli di Divieto di Balneazione?
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 16/07/2008 :  10:40:17  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
allora, io faccio sempre il bagno alla purità! cartelli non ce ne sono! ve ne erano fino a due o tre anni fà ma poi sono spariti, non so se rimossi dall'autorità che li aveva apposti o da buontemponi!
da quello che ricordo dovrebbe essere in vigore la famosa ordinanza della capitaneria di cui tutti (me compreso) non ci curiamo. tenete presente che un tale divieto, ora come ora, è inutile visto che non esistono più sbocchi di fogna che giungono a mare.....sempre se non teniamo conto della conduttura rotta che continua a perdere lungo le mura e va a finire direttamente nel porticciolo di san giorgio, ma ormai quella è diventata una consuetudine visto che sono almeno tre anni che la cosa continua. Addirittura ricordo che i tecnici del comune si precipitarono a sistemarla (?) solo in occasione delle riprese dello sceneggiato "il giudice mastrangelo" poi si ruppe di nuovo dopo pochi giorni ma ormai le riprese erano finite!

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina
Pag. di 3 Discussione Precedente: Gemellaggio con Betlemme Discussione Discussione Successiva: Il centro storico:patrimonio mondiale dell''Unesco?  
 Vers.Stampabile
Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 1,25 secondi Powered By: Snitz Forums 2000