Salento Virtuale
Benvenuto nel Forum.
Nome utente:
Password:
Salva la password


Registrazione
Selezione lingua

Hai dimenticato la Password?
  Home   Forums   Calendario Eventi   Responsabili   Libro Ospiti   FAQ     Registrazione
Discussioni Attive | Sondaggi Attivi | Risorse | Utenti | Utenti Connessi | Catalogo Avatar | Cerca
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 36 ]  [ Totale: 36 ]  [ Membro più recente: voipascor ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i Forum
 Gallipoli Virtuale
 Elettorando 2008
 Candidato Sindaco Giuseppe Coppola
   Solo gli Amministratori o i Moderatori possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Il Voto non è ammesso per questa Discussione.
Pagina Successiva
 Vers.Stampabile
Autore  Discussione Discussione Successiva: Comunicato Stampa di Giuseppe Coppola del 22/04/08
Pag. di 2

Moderatore
Moderatore

Stato: Sconnesso

 Spedito - 28/03/2008 :  16:53:57  Mostra Profilo  Aggiungi Moderatore alla Lista Amici
Il primo candidato ad affacciarsi sulla scena del forum di "Elettorando" è Giuseppe Coppola con la lista civica "Grande Gallipoli".
Chiunque voglia interloquire con lui può farlo in questa discussione. Immagino che i dubbi, le perplessità, gli incompresi siano tanti e allora ... quale migliore occasione per dissiparli?
Vi attendiamo numerosi!
 Paese: Italy  ~  Invii: 7  ~  Membro da: 28/03/2008  ~  UltimaVisita: 28/04/2008 -> Moderatore 

key
Advanced Member



Stato: Sconnesso

 Spedito - 28/03/2008 :  17:26:40  Mostra Profilo  Aggiungi key alla Lista Amici
Ciao a tutti.
Salve Sig. Giuseppe Coppola,
ho letto attentamente il Suo programma, trovo interessante la seguente promessa che Lei farà se dovesse coprire la carica di Sindaco: "Rinunziare al compenso previsto per la massima carica municipale, trasformando le relative somme in tre contratti a tempo determinato destinati a giovani di Gallipoli che si occuperanno di collaborare con l’Amministrazione Comunale per il raggiungimento degli obiettivi programmatici".
Considerato che è un'iniziativa degna di nota e Le faccio i miei complimenti per questo, Le chiedo:
saranno soggetti interni alla Sua lista, oppure saranno figure esterne?

 Paese: Italy  ~  Invii: 1240  ~  Membro da: 07/06/2007  ~  UltimaVisita: 28/07/2017 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

popolacciogallipolino
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 28/03/2008 :  18:27:28  Mostra Profilo  Aggiungi popolacciogallipolino alla Lista Amici
nell'augurarle un'ottima campagna elettorale, ma spinto da forte curiosita' e sapendo che lei era (forse lo è ancora?) grande amico di Giuseppe Venneri come ha vissuto politicamente e umanamente la scelta di candidarsi in concorrenza con l'amico-ex Giuseppe Venneri?

buona serata e in bocca al lupo ;)

popolaccio

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 278  ~  Membro da: 06/04/2003  ~  UltimaVisita: 20/02/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 28/03/2008 :  21:25:22  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Spiaggia della purita',viabilita', pulizia del centro storico,basolato.Le risorse finanziarie ci sono?i tempi tecnici per la realizzazzione saranno lunghi?Il personale impiegato per questi lavori sara' locale, o come al solito vedremo le ditte forestiere a far da padrone?Credo che ci sia gia' parecchia carne al fuoco,per adesso mi basta sapere se puo' essere fattibile tutto cio' se lei avra' la possibilita' di poter governare la mia citta'.Grazie e complimenti per l'idea di interloquire con questo forum.ciao.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 28/03/2008 :  21:57:51  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Buona sera sig. Coppola, nel suo programma ho avuto modo di leggere quanto segue:

Citazione:
AMBIENTE E SCARICHI A MARE DEPURATORI
È nota la battaglia sino ad oggi intrapresa tanto a livello comunale quanto a livello provinciale.
Ad oggi, non si può considerare risolto il problema. Occorre vigilare tanto sul versante a sud quanto sul versante a nord, per trovare soluzione definitiva al problema degli scarichi a mare.
Tutto ciò necessita di una approfondita conoscenza del problema che, in funzione di quanto fatto, possiamo garantire. Non è più possibile perdere altro tempo. È questo il problema fondamentale che, se sottovalutato come sino ad ora, comprometterà irreversibilmente l’economia della Città di Gallipoli. E su questo argomento, attiveremo ogni azione di “disobbedienza istituzionale” per tutelare l’interesse dei cittadini e degli operatori di Gallipoli.


Uno dei possibili problemi della prossima estate potrebbe essere il rischio che le acque reflue del Depuratore di Casarano e di Taviano ( se non mi sbaglio )raggiungano il nostro mare attraverso il canale dei Samari e di conseguenza la futura amministrazione comunale dovrebbe necessariamente disporre il divieto di balneazione in quel tratto di mare. E' evidente che qualcuno soprattutto alla Provincia di Lecce abbia scambiato Gallipoli e il suo mare per un "Cesso" (le chiedo scusa per l'ultimo termine che ho usato) Qualora lei diventasse sindaco di Gallipoli, nell'immediato cosa si propone di fare per scongiurare un rischio del genere, che sarebbe senza ombra di dubbio disastroso per Gallipoli? E se si rendesse necessaria un azione clamorosa, sarebbe disposto a far interrare il tratto terminale del Canale dei Samari?
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 29/03/2008 :  14:54:19  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Ciao a tutti.
Salve Sig. Giuseppe Coppola,
ho letto attentamente il Suo programma, trovo interessante la seguente promessa che Lei farà se dovesse coprire la carica di Sindaco: "Rinunziare al compenso previsto per la massima carica municipale, trasformando le relative somme in tre contratti a tempo determinato destinati a giovani di Gallipoli che si occuperanno di collaborare con l’Amministrazione Comunale per il raggiungimento degli obiettivi programmatici".
Considerato che è un'iniziativa degna di nota e Le faccio i miei complimenti per questo, Le chiedo:
saranno soggetti interni alla Sua lista, oppure saranno figure esterne?



Originariamente inviato da key - 28/03/2008 :  17:26:40



Grazie Key per aver apprezzato la proposta. Oltre a questa, c'è anche la rinunzia all'auto blu. In un periodo in cui ai cittadini si chiedono sacrifici con tasse elevate, è necessario che siano gli amministratori a essere i primi a rinunziare a qualche privilegio. Per tornare alla domanda, Ti posso rassicurare sin da subito che non sarà nessuno dei candidati. Mi farà piacere continuare a ricevere sollecitazioni. sarò a disposizione . saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 29/03/2008 :  15:56:33  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Per iniziare, cinque domande assai chiare (che mi auguro poter rivolgere anche agli altri candidati se e quando interverranno a questo forum), in relazione alle quali sarebbero gradite risposte altrettanto chiare:

1) Se i componenti della Sua giunta saranno tutti residenti della Città di Gallipoli.

2) Quale sarà la percentuale di donne e di giovani (fino a 30 anni) che saranno componenti della Sua giunta.

3) Quale sarà il primo provvedimento, di immediato effetto per la Città, che sarà adottato dalla Sua amministrazione.

4) Se, allo scopo di garantire la massima conoscenza dei processi decisionali, Lei ritiene preferibile la ripresa televisiva dello svolgimento del consiglio comunale e la loro trasmissione su emittente locale e/o su sito web del Comune, ovvero la pubblicazione sullo stesso sito web della trascrizione integrale delle riunioni del consiglio.

5) Se ritiene che il Suo programma di governo possa essere portato a compimento nell’arco dei cinque anni di amministrazione.
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 30/03/2008 :  14:33:55  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
nell'augurarle un'ottima campagna elettorale, ma spinto da forte curiosita' e sapendo che lei era (forse lo è ancora?) grande amico di Giuseppe Venneri come ha vissuto politicamente e umanamente la scelta di candidarsi in concorrenza con l'amico-ex Giuseppe Venneri?

buona serata e in bocca al lupo ;)

popolaccio

Originariamente inviato da popolacciogallipolino - 28/03/2008 :  19:27:28



Dal punto di vista politico, è evidente, che abbiamo fatto una differente valutazione. Ognuno di noi ha scelto la strada che riteneva più coerente con quanto accaduto in precedenza. Dal punto di vista personale mi auguro che il rapporto di amicizia non sia messo in discussione. Saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 30/03/2008 :  15:02:41  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Spiaggia della purita',viabilita', pulizia del centro storico,basolato.Le risorse finanziarie ci sono?i tempi tecnici per la realizzazzione saranno lunghi?Il personale impiegato per questi lavori sara' locale, o come al solito vedremo le ditte forestiere a far da padrone?Credo che ci sia gia' parecchia carne al fuoco,per adesso mi basta sapere se puo' essere fattibile tutto cio' se lei avra' la possibilita' di poter governare la mia citta'.Grazie e complimenti per l'idea di interloquire con questo forum.ciao.

Originariamente inviato da gazzella 54 - 28/03/2008 :  22:25:22



Questo forum lo seguo da tempo e posso dire che ha contribuito notevolmente per la scelta intrapresa. La forza della nostra lista è rappresentata dalla convinzione di tutti i candidati che la valorizzazione del Centro Storico Rappresenta l'unica alternativa per un turismo di qualità, capace di garantire visitatori durante tutto l'anno. E per raggiungere questo obiettivo, la pulizia, la viabilità, il ripristino del basolato sono fondamentali. La spiaggia della purità poi, credo sia l'unico esempio in Italia di una spiaggia nel cuore del Borgo Antico. Per quanto riguarda il ripristino dei basoli, vi sono diverse posibilità di finanziamenti messi a disposizione della comunità europea; serve però anche molta attenzione quando vengono effettuati i lavori ( scavi per acqua, fogna gas ect) affinchè tutti i basoli che vengono tolti, siano rimessi al loro posto così come peraltro è previsto nei capitolati d'appalto. E' certo che se le ditte o almento le maestranze sono Gallipoline sicuramente "metteranno più amore" nel fare i lavori. Per quanto riguarda pulizia e viabilità, non servono risorse. Serve l'esempio da parte degli amministratori sopratutto e volontà di controllare. Sono servizi che i cittadini di Gallipoli già pagano.
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 30/03/2008 :  15:12:18  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Buona sera sig. Coppola, nel suo programma ho avuto modo di leggere quanto segue:

Citazione:
AMBIENTE E SCARICHI A MARE DEPURATORI
È nota la battaglia sino ad oggi intrapresa tanto a livello comunale quanto a livello provinciale.
Ad oggi, non si può considerare risolto il problema. Occorre vigilare tanto sul versante a sud quanto sul versante a nord, per trovare soluzione definitiva al problema degli scarichi a mare.
Tutto ciò necessita di una approfondita conoscenza del problema che, in funzione di quanto fatto, possiamo garantire. Non è più possibile perdere altro tempo. È questo il problema fondamentale che, se sottovalutato come sino ad ora, comprometterà irreversibilmente l’economia della Città di Gallipoli. E su questo argomento, attiveremo ogni azione di “disobbedienza istituzionale” per tutelare l’interesse dei cittadini e degli operatori di Gallipoli.


Uno dei possibili problemi della prossima estate potrebbe essere il rischio che le acque reflue del Depuratore di Casarano e di Taviano ( se non mi sbaglio )raggiungano il nostro mare attraverso il canale dei Samari e di conseguenza la futura amministrazione comunale dovrebbe necessariamente disporre il divieto di balneazione in quel tratto di mare. E' evidente che qualcuno soprattutto alla Provincia di Lecce abbia scambiato Gallipoli e il suo mare per un "Cesso" (le chiedo scusa per l'ultimo termine che ho usato) Qualora lei diventasse sindaco di Gallipoli, nell'immediato cosa si propone di fare per scongiurare un rischio del genere, che sarebbe senza ombra di dubbio disastroso per Gallipoli? E se si rendesse necessaria un azione clamorosa, sarebbe disposto a far interrare il tratto terminale del Canale dei Samari?

Originariamente inviato da callipolis - 28/03/2008 :  22:57:51



Il 6 agosto dello scorso anno, in piena stagione turistica, ho sollevato il problema dello scarico a mare in zona sud quando su mia sollecitazione il presidente Pellegrino venne a Gallipoli per visionare personalmente la zona. Io non sono per niente convinto che il problema sia risolto. La Regione Puglia ha finanziato opere per 7 milioni di euro a Nardò proprio l'altro ieri ( notizia su gazzetta del mezzogiorno). Ho già avuto modo di manifestare alla stampa eventuali azioni " forti" quale l'insabbiamento del canale. A maggior ragione sarei pronto a farle se i cittadini di Gallipoli dovessero darmi la loro fiducia. ( probabilmente nell'archivio di "Lecceprima" troverai gli articoli del periodo. Sulla soluzione di questi problemi ci giochiamo il futuro della Città. Tranquillo sono pronto a tutto e credo di averlo già dimostrato
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 30/03/2008 :  15:45:30  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Per iniziare, cinque domande assai chiare (che mi auguro poter rivolgere anche agli altri candidati se e quando interverranno a questo forum), in relazione alle quali sarebbero gradite risposte altrettanto chiare:

1) Se i componenti della Sua giunta saranno tutti residenti della Città di Gallipoli.

2) Quale sarà la percentuale di donne e di giovani (fino a 30 anni) che saranno componenti della Sua giunta.

3) Quale sarà il primo provvedimento, di immediato effetto per la Città, che sarà adottato dalla Sua amministrazione.

4) Se, allo scopo di garantire la massima conoscenza dei processi decisionali, Lei ritiene preferibile la ripresa televisiva dello svolgimento del consiglio comunale e la loro trasmissione su emittente locale e/o su sito web del Comune, ovvero la pubblicazione sullo stesso sito web della trascrizione integrale delle riunioni del consiglio.

5) Se ritiene che il Suo programma di governo possa essere portato a compimento nell’arco dei cinque anni di amministrazione.


Originariamente inviato da spartaco - 29/03/2008 :  16:56:33



Grazie per questa domanda e comprendo anche le motivazioni.
1) i componenti della giunta saranno scelti tra i candidati della Lista GRANDE GALLIPOLI ( e quindi tra chi si è sottoposto al giudizio degli elettori) in funzione della disponibilità e della attitudine di ogni candidato. Eventuali esigenze di professionalità specifiche saranno scelte solo tra i cittadini di Gallipoli
2) non ci sarà una percentuale prestabilità. la nostra lista è gia composta da giovani e da donne e con lo stesso spirito sarà fatta la giunta. quello che è fondamentale e che ci caratterizza è l'unità d'intenti dell'intero gruppo convinti e decisi a fare una grande scommessa per il futuro di questa città
3) Siamo alle porte della stagione turistica. il primo provvedimento dovrà necessariamente essere una pulizia straordinaria di tutta la città.
4) sono percorribili tutte. E' solo una questione di costi. La pubblicazione integrale sul sito del comune delle delibere compreso il dibattito è quella che si può fare da subito. Anche quella con Web cam credo non sia costosa. indubbiamente quella televisiva è più efficace. e sarà un obiettivo di trsparenza che raggiungeremo
5) E' un programma fattibile primo perchè voluto da tutti i candidati e quindi sarà sostenuto da tutti (siano consiglieri o assessori); secondo perchè si basa essenzialmente sul controllo della spesa, sulla volontà di stabilire regole che devono valere per tutti.
E' evidente che i primi due anni saranno i più difficili. Serve rimboccarsi le maniche e lavorare avendo come riferimento la nostra idea di città, capace di garantire sviluppo e occupazione. Come in uttte le cose è necessario credere in ciò che si fa e sopratutto sapere quale è il traguardo da raggiungere. E per noi il traguardo è rapprentato dal programma che, per alcune questioni, detta anche tempi precisi.
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Serenella
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 31/03/2008 :  18:04:37  Mostra Profilo  Aggiungi Serenella alla Lista Amici
Intanto grazie per aver accettato di interloquire con noi comuni mortali ... la ritengo tutto sommato una scelta coraggiosa visto che "Verba volant, scripta manent". Il programma (come spesso avviene) mi sembra valido, il difficile sarà la relativa attuazione ed il principale rischio (per noi intendo) resta quello di sentire alle prossime votazioni le motivazioni della non attuazione dello stesso ... tutto ciò mi porta a chiederLe: ma nel caso venisse eletto continueremo ad avere modo di dialogare con Lei in maniera così semplice? e soprattutto verremo ascoltati e presi in considerazione tanto rapidamente?
 Paese: Italy  ~  Invii: 387  ~  Membro da: 07/06/2007  ~  UltimaVisita: 19/09/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

perviale
Starting Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 31/03/2008 :  19:44:49  Mostra Profilo  Aggiungi perviale alla Lista Amici
Egregio Dottor Giuseppe Coppola buonasera sono un gallipolino che vive al nord, e tutte le volte che la RAI trasmette un programma su Gallipoli mi vergogno di far vedere a tutta l'Italia le strade rotte e disconesse di Gallipoli.
Spero con tutto il cuore di vero gallipolino che se lei diventasse Sindaco
si prendesse a cuore questo problema oltre agli altri problemi che in questo momento soffre la nostra cara Gallipoli,e di farla risplendere
Come era tempo fa quando tutti ce la invidiavano.
Spero tanto che questa volta i GALLIPOLINI riescano a capire per chi votare dopo 15 anni di fregature.

enzo perrone
 Paese: Italy  ~  Invii: 1  ~  Membro da: 31/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/04/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 31/03/2008 :  20:40:34  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Ma dove sono gli altri candidati sindaci? Perchè non vengono a confrontarsi su questo sito anzichè nei soliti salotti dove riescono a fare a meno del contraddittorio? Dico grazie a Giuseppe Coppola perchè non è uno "yes man" ed ha fatto una lista lontana da questa logica. Una domanda, che ne pensate dell'ipotetico "nuovo progetto"? Non vorrei che si trattasse dell'ennesima cementificazione! Ciao ciao
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Cruel409
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 01/04/2008 :  08:44:39  Mostra Profilo  Aggiungi Cruel409 alla Lista Amici
Salve.
Nel suo programma Lei affronta la questione degli scarichi a mare, sicuramente una priorità per la città, soprattutto alla luce di quanto stava per avvenire la scorsa estate. Ma non crede che la questione ambientale sia molto più ampia sul nostro territorio? Cave usate come discariche, pinete distrutte e sporche, comprese quelle del Parco che credo al momento esista solo sulla carta, mare sporcato dalla nautica diportistica e non che spesso ha poco rispetto, e si potrebbero fare molti altri esempi. Risolvere queste criticità e incentivare raccolta differenziata ed energie rinnovabili per fare di Gallipoli una citta eco sostenibile e più civile migliorerebbe di molto anche la nostra percezione verso l'esterno cioè verso il turista. Non crede che siano priorità per la città visto e considerato che sarebbe anche una buona occasione per far inorgogliere i Gallipolini della propria terra e orientarli verso un più sentito senso civico?

Poi un'altra domanda, Lei è stato assessore, per un certo periodo, durante l'amministrazione Venneri: come giudica oggi l'esperienza di quella giunta?
Cosa pensa della vicenda Sitisalento visto che lei caldeggiò e aiutò quel progetto? Pensa ancora che sia stata una scelta felice per "..migliorare l'aspetto dell'accoglienza turistica"?Visto che a sua detta frequenta il forum credo abbia letto le nostre discussioni in proposito.

Un'ultima domanda: Lei vanta importanti esperienze sia come imprenditore sia amministrative nel settore turistico, ricordo di aver apprezzato alcuni suoi interventi di analisi al riguardo. Quali sono concretamente le azioni che vorrebbe intraprendere per migliorare e incentivare questo settore determinante per la nostra città? Lei parla di servizi, non crede che la priorità sia dotare la città, soprattutto nei mesi estivi, di un importante servizio di trasporto pubblico urbano per permettere ai villeggianti di non spostarso esclusivamente in auto o per non relegare quelli che ne sono sprovvisti a lunghe e pericolose passeggiate lungo le litoranee per raggiungere la Baia Verde o Rivabella?
E sempre in quest'ottica, leggevo che il suo amico e avversario Venneri vorrebbe spostare la stazione ferroviaria in una zona periferica. Ricordo un suo intervento in cui disse che le linee ferroviarie Lecce - Gallipoli e Lecce - Otranto sono di proprietà di Trenitalia e sono in concessione di Sud - Est e che sarebbe stato auspicabile almeno in alta stagione rispristinare il traffico fino a queste mete. Bene non crede che sia assurdo privare la città dell'unica infrastruttura di trasporto pubblico che, per quanto offra un servizio quasi indecente permette di arrivare direttamente nel cuore della città? Non andrebbe invece incentivato un miglioramento del servizio? Lei è
anche consigliere provinciale, l'unico ente forse che ha cercato di fornire un servizio di trasporto integrato sul territorio. Non crede che anche i comuni del Salento dovrebbe esercitare forti pressioni per convincere Sud Est a mettersi intorno a un tavolo e trovare una formula che permetta alla nostra città e alla nostra provincia soprattutto di dotarsi di un sistema serio, puntuale, efficiente e capillare di traporto pubblico per residenti e turisti? E a tal proposito non credo che Gallipoli abbia vissuto neglu ultimi anni un po' isolata dala territorio che la circonda mentre dovrebbe tornare a interfacciarsi con esso se vuole essere davvero perla dello Jonio?

Ne avrei molte altre ma mi fermo qui.
Grazie e in bocca al lupo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 245  ~  Membro da: 27/04/2005  ~  UltimaVisita: 01/02/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Moderatore
Moderatore

Stato: Sconnesso

 Spedito - 01/04/2008 :  15:40:43  Mostra Profilo  Aggiungi Moderatore alla Lista Amici
Citazione:
Ma dove sono gli altri candidati sindaci? Perchè non vengono a confrontarsi su questo sito anzichè nei soliti salotti dove riescono a fare a meno del contraddittorio?
Originariamente inviato da indigeno - 31/03/2008 :  21:40:34



Gent.Le indigeno, per onore di chiarezza, tengo a sottolineare che è stato chiesto a tutti i candidati di partecipare, al momento l'unica adesione è quella di Coppola. Speriamo ancora di poterne registrare delle altre.
 Paese: Italy  ~  Invii: 7  ~  Membro da: 28/03/2008  ~  UltimaVisita: 28/04/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 01/04/2008 :  21:00:10  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Chiedo scusa, ma è chiaro che mi sono espresso male. Il mio invito ad apparire agli altri candidati sindaci non è rivolto ai curatori del sito ma proprio ai candidati stessi. La mia paura è che, contrariamente a quanto ha fatto il Sig. Coppola, vogliano propinarci la solita campagna elettorale fatta di paroloni e promesse senza stare a sentire chi ha qualcosa da dire (la gente, quella come me con la g minuscola). Da loro vorrei sentire qualche parola in più, ma in una lingua che anche noi possiamo comprendere. In poche parole chiedo agli altri candidati sindaco di inserire i propri programmi anche su questo sito, di dirci cosa vogliono fare e come. Parafrasando una battuta di un famoso film: Ce lo potete spiegare come se fossimo bambini di 5 anni? Ai curatori del sito non posso fare altro che esprimere gratitudine per aver permesso anche a chi non ha accesso ai salotti che ho citato nel primo intervento di poter dire la sua. Cordialmente Indigeno
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 02/04/2008 :  14:52:17  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
Mi associo (in ritardo putroppo) nell'augurare al Dottor Coppola il benvenuto sul forum.
Leggo con piacere sulla gazzetta del mezzogiorno di oggi (2 aprile 2008) che ha assunto impegno formale per il restauro e la conservazione della chiesetta di san pietro dei samari, Bravo!
Le vorrei chiedere: se dovesse vincere le elezioni, quale saranno le sue linee di governo in relazione al Parco Regionale "Punta Pizzo-Isola S.Andrea"? in particolare, ha già in mente la nomina di un comitato di gestione? ha già pensato ad un serio programma di tutela? sta già pensando a stilare il regolamento del parco? il comitato di gestione sarà l'ennesima spartizione di poltrone o ha già in mente nomi di persone preparate?
La ringrazio per l'attenzione e in bocca al lupo!


__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 28/10/2020 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 02/04/2008 :  14:53:38  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Intanto grazie per aver accettato di interloquire con noi comuni mortali ... la ritengo tutto sommato una scelta coraggiosa visto che "Verba volant, scripta manent". Il programma (come spesso avviene) mi sembra valido, il difficile sarà la relativa attuazione ed il principale rischio (per noi intendo) resta quello di sentire alle prossime votazioni le motivazioni della non attuazione dello stesso ... tutto ciò mi porta a chiederLe: ma nel caso venisse eletto continueremo ad avere modo di dialogare con Lei in maniera così semplice? e soprattutto verremo ascoltati e presi in considerazione tanto rapidamente?

Originariamente inviato da Serenella - 31/03/2008 :  19:04:37



Intanto chiedo scusa per il ritardo. Ho avuto un giorno il computer fuori uso. abbiamo fatto una scelta di coerenza. Non potevamo fare altrimenti. proprio in materia di programma. Perchè i programmi in effetti sono più o meno tutti uguali. la scommessa è se tutti i candidati credono nel programma che abbiamo proposto agli elettori. Faccio un esempio: noi crediamo fortemente in alcune scelte forti per il centro storico come la pedonalizzazione di alcuni tratti e fra tutti Via Antonietta de Pace. Anche Nelle precedenti esperienze amministrative faceva parte del programma, ma all'atto pratico, non si è riusciti a metterlo in pratica. Forse qualcuno non ci crede veramente ?????
Per quanto riguarda il contatto con i cittadini, ho già avuto modo di dire rispondendo ad un'altra domanda, che adotteremo, compatibilmente con le possibilità economiche, ogni sistema utile per diffondere gli atti amministrativi. Partendo dal portale del comune. ed attraverso internet comunicare con i cittadini.
Per quanto riguarda la partecipazione al forum, è stato un piacere aderire a questo invito. Anzi , in occasione della presentazione dlla lista e del programma al bellavista ho stimolato i giornalisti ad organizzare un dibattito pubblico con i candidati sindaci al teatro italia. ad oggi no ho ancora avuto risposta.
saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 02/04/2008 :  14:57:55  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Egregio Dottor Giuseppe Coppola buonasera sono un gallipolino che vive al nord, e tutte le volte che la RAI trasmette un programma su Gallipoli mi vergogno di far vedere a tutta l'Italia le strade rotte e disconesse di Gallipoli.
Spero con tutto il cuore di vero gallipolino che se lei diventasse Sindaco
si prendesse a cuore questo problema oltre agli altri problemi che in questo momento soffre la nostra cara Gallipoli,e di farla risplendere
Come era tempo fa quando tutti ce la invidiavano.
Spero tanto che questa volta i GALLIPOLINI riescano a capire per chi votare dopo 15 anni di fregature.

enzo perrone

Originariamente inviato da perviale - 31/03/2008 :  20:44:49



ti ringrazio per l'augurio. oltretutto, tu, come tutti i concittadini che vivono fuori, siete "la risorsa migliore da utilizzare per la promozione di gallipoli". Grazie ancora e un caro saluto
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 02/04/2008 :  15:02:05  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Ma dove sono gli altri candidati sindaci? Perchè non vengono a confrontarsi su questo sito anzichè nei soliti salotti dove riescono a fare a meno del contraddittorio? Dico grazie a Giuseppe Coppola perchè non è uno "yes man" ed ha fatto una lista lontana da questa logica. Una domanda, che ne pensate dell'ipotetico "nuovo progetto"? Non vorrei che si trattasse dell'ennesima cementificazione! Ciao ciao

Originariamente inviato da indigeno - 31/03/2008 :  21:40:34



Rispondendo alla domanda precedente, immaginavo potesse essere utile, anche per i cittadini, un confronto pubblico fra tutti i candidati sindaci. io sono disponibile. Noi siamo responsabili della nostra proposta ai cittadini. e su quella ci confrontiamo con gli elettori
grazie e se puoi stasera ti aspetto in piazza alle 21.30 al nostro comizio
saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Moderatore
Moderatore

Stato: Sconnesso

 Spedito - 02/04/2008 :  17:08:26  Mostra Profilo  Aggiungi Moderatore alla Lista Amici
Faccio presente al sig. Coppola che l'intervento di Brenno è stato approvato contemporaneamente alle sue risposte, anche se in ordine di lista appare precedente, prego volerne tenere conto per una futura risposta. Grazie.
 Paese: Italy  ~  Invii: 7  ~  Membro da: 28/03/2008  ~  UltimaVisita: 28/04/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

lupodimare
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 02/04/2008 :  17:31:48  Mostra Profilo  Aggiungi lupodimare alla Lista Amici
Coraggiosissimo ex assessore,ex consigliere e concorrente sindaco Coppola la scuola Berlusconi si vede. Lei può anche rinunciare allo stipendio di sindaco ma dietro a tutto si ciò si nasconde ben altro.
Non prenda nascondere come brutta espressione. Questo non lo dico perché sono come quelli che intravede trabocchetti negli atteggiamenti altrui. Perché questo suo percorso è fisiologico. Per questo le anticipo che l'ammiro per il coraggio di fare da solo però il suo fine mi mette in condizione di ripensare a un momento di sbandatura che ho vissuto.

La sua attività politica si sintetizza, almeno quella gallipolina, in attività di assessore con la giunta Venneri, in attività di coordinatore di FI cittadino, in attività di consigliere provinciale FI, in attività di consigliere con la giunta Barba.

Mi sembra di capire che il suo tragitto ha avuto un intoppo nel momento in cui il “mitico” Vincent ha deciso di scendere in campo fino ad arrivare alla naturale debàcle nella famosa caduta di governo.

E' chiaro che lei sta lavorando ai fianchi il “mitico” il quale trovandosi appiedato nella marcia al parlamento sta scalciando per farsi spazio, non rendendosi conto che tutto questo gli peggiora la situazione e lo mette in cattiva luce agli occhi di chi sta sopra di voi.

Lei che la scuola su citata la assimilata bene candidandosi da solo metterà in campo tutte le sue energie per riprendere quel tragitto interrotto e per chiedere il conto a chi accoglieva il “mitico” ma sotto sotto se la rideva e ora forse si vergogna un po'.

Il mio voto contribuirà solo alla conquista di quel posto che qualcuno (il mitico) oggi occupa abusivamente?

E' questo il mio dubbio


Modificato da - Moderatore on 04/04/2008 14:06:55
 Paese: Italy  ~  Invii: 251  ~  Membro da: 26/09/2002  ~  UltimaVisita: 11/10/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 02/04/2008 :  17:48:01  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Salve.
Nel suo programma Lei affronta la questione degli scarichi a mare, sicuramente una priorità per la città, soprattutto alla luce di quanto stava per avvenire la scorsa estate. Ma non crede che la questione ambientale sia molto più ampia sul nostro territorio? Cave usate come discariche, pinete distrutte e sporche, comprese quelle del Parco che credo al momento esista solo sulla carta, mare sporcato dalla nautica diportistica e non che spesso ha poco rispetto, e si potrebbero fare molti altri esempi. Risolvere queste criticità e incentivare raccolta differenziata ed energie rinnovabili per fare di Gallipoli una citta eco sostenibile e più civile migliorerebbe di molto anche la nostra percezione verso l'esterno cioè verso il turista. Non crede che siano priorità per la città visto e considerato che sarebbe anche una buona occasione per far inorgogliere i Gallipolini della propria terra e orientarli verso un più sentito senso civico?

Poi un'altra domanda, Lei è stato assessore, per un certo periodo, durante l'amministrazione Venneri: come giudica oggi l'esperienza di quella giunta?
Cosa pensa della vicenda Sitisalento visto che lei caldeggiò e aiutò quel progetto? Pensa ancora che sia stata una scelta felice per "..migliorare l'aspetto dell'accoglienza turistica"?Visto che a sua detta frequenta il forum credo abbia letto le nostre discussioni in proposito.

Un'ultima domanda: Lei vanta importanti esperienze sia come imprenditore sia amministrative nel settore turistico, ricordo di aver apprezzato alcuni suoi interventi di analisi al riguardo. Quali sono concretamente le azioni che vorrebbe intraprendere per migliorare e incentivare questo settore determinante per la nostra città? Lei parla di servizi, non crede che la priorità sia dotare la città, soprattutto nei mesi estivi, di un importante servizio di trasporto pubblico urbano per permettere ai villeggianti di non spostarso esclusivamente in auto o per non relegare quelli che ne sono sprovvisti a lunghe e pericolose passeggiate lungo le litoranee per raggiungere la Baia Verde o Rivabella?
E sempre in quest'ottica, leggevo che il suo amico e avversario Venneri vorrebbe spostare la stazione ferroviaria in una zona periferica. Ricordo un suo intervento in cui disse che le linee ferroviarie Lecce - Gallipoli e Lecce - Otranto sono di proprietà di Trenitalia e sono in concessione di Sud - Est e che sarebbe stato auspicabile almeno in alta stagione rispristinare il traffico fino a queste mete. Bene non crede che sia assurdo privare la città dell'unica infrastruttura di trasporto pubblico che, per quanto offra un servizio quasi indecente permette di arrivare direttamente nel cuore della città? Non andrebbe invece incentivato un miglioramento del servizio? Lei è
anche consigliere provinciale, l'unico ente forse che ha cercato di fornire un servizio di trasporto integrato sul territorio. Non crede che anche i comuni del Salento dovrebbe esercitare forti pressioni per convincere Sud Est a mettersi intorno a un tavolo e trovare una formula che permetta alla nostra città e alla nostra provincia soprattutto di dotarsi di un sistema serio, puntuale, efficiente e capillare di traporto pubblico per residenti e turisti? E a tal proposito non credo che Gallipoli abbia vissuto neglu ultimi anni un po' isolata dala territorio che la circonda mentre dovrebbe tornare a interfacciarsi con esso se vuole essere davvero perla dello Jonio?

Ne avrei molte altre ma mi fermo qui.
Grazie e in bocca al lupo.


Originariamente inviato da Cruel409 - 01/04/2008 :  09:44:39



Impegnativa !!!! superata questa domanda il ballottaggio è assicurato.!!
E' vero gli scarichi a mare sono stati inseriti con una visibilità maggiore all'interno del programma, ma il decoro e l'igiene urbana in generale sono argomenti ripresi in più punti, come ad esempio la volontà di istituire il "netturbino di quartiere" nel borgo antico.
Anche nelle linee guida di sviluppo finalizzate alla creazione di nuovi posti di lavoro, una delle iniziative proposte all'attenzione del mondo imprenditoriale è quella relativa all'utilizzo delle cave esaurite per attivare un centro per il trattamento dei rifiuti. Selezione della frazione riciclabile (vetro carta metalli plastica ) e degli inerti. Questo tipo di attività contribuirebbe a ridurre notevolmente i costi del servizio della nettezza urbana.
Leggendo la scheda del turismo potrai ben notare che diciamo di essere all'anno zero sopratutto in tema di servizi offerti dalla pubblica amministrazione. e tra questi l'istituzione del servizio di collegamento con le marine diventa priorità.
Ma anche la necessità di realizzare una passeggiata con pista ciclabile che colleghi rivabella al centro città. non so se hai visionato il sito giuseppecoppola.it . nella sezione attività da consigliere provinciale ho chiesto più volte il finanziamento di quest'opera pubblica ( compreso il marciapiede per il nautico sulla via per sannicola)
Ho fatto l'assessore per metà mandato e la giudico un'esperienza positiva. ho fatto l'assessore alle risorse comunitarie e posso dire, senza peccare di presunzione ( esistono gli atti per questo lo dico ) che ho ottenuto ogni finanziamento chiesto e che ancora oggi sono oggetto di lavori in corso !!!!!!! Per il resto, sempre nel sito nella sezione scelta coerente, troverai le motivazioni del perchè ho interrotto quell'esperienza amministrativa.
Il siti salento ( ho seguito tutta la discussione sul forum ) è stato uno dei tanti progetti per i quali ho ottenuto il finanziamento. A mio avviso, e ne sono convinto, l'errore commesso è stato quello di non creare i presupposti per l'autofinanziamento successivo del servizio. Il progetto nel complesso era ( e resta ) valido. Tant'è che tra le giuste raccomandazioni evidenziava proprio l'autofinanziamento per la fase successiva a quella di avvio coperta da finanziamento. Io ho seguito solo la fase iniziale e cioè quella sino all'ottenimento del finanziamento !!!. Ti posso dire che in provincia si sta correndo lo stesso pericolo !! in più occasioni ho messo in guardia la commissione risorse comunitarie di quanto potrà accadere se, insieme al progetto si creano i presupposti per il mantenimento della fase successiva.
Per quanto riguarda il turismo, le scelte da fare sono chiare: occorre stabilire regole certe e farle rispettare. il borgo antico è la chiave di volta per lo sviluppo turistico sganciato dal turismo prettamente balneare.
Ed il comune dei garantire i servizi minimi essenziali tra i quali i trasporti. Voglio ricordare una cosa: ricordi quando un'estate era attivo il servizio dei bus elettrici nel borgo antico ? è stata una mia iniziativa che purtroppo non sono più riscito a ripetere !!!
Lo spostamento della stazione ferroviaria è un'opera tencicamente impossibile . esistono due linee di strade ferrate che non possono essere unite fra loro in altro modo se non entrando e uscendo dalla stazione attuale. A meno di un opera faraonica che necessiterebbe dello spostamento della linea ferrata complessivamente per un tratto di oltre 20 km. quello che invece era ed è fattibile è l'eliminazione del tratto di ferrovia dalla stazione al porto liberando e creando parcheggi in quella zona che sono preziosissimi. Il colegamento con gallipoli ( ed otranto) dei treni a lunga percorrenza è stato oggetto di una interrogaziano in consiglio provinciale mia e del consigliere bruni ( di otranto ) ma credo purtroppo che sarà impossibile. Ancora oggi il governo nazionale ha tagliato ulteriormente i treni per il salento
Spero di aver risposto a tutte le domande e sopratutto spero che ti convincano le soluzioni proposte. Se qualcuna è sfuggita fammelo notare. devo scappare fra poco inizia il comizio !!! a questo punto penso proprio di partire da questi argomenti !!! saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

EroZero
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/04/2008 :  16:42:17  Mostra Profilo  Aggiungi EroZero alla Lista Amici
Ringraziando Giuseppe Coppola per i suoi cortesi interventi vorrei chiedere al moderatore se gli altri candidati sono stati invitati pubblicamente attraverso queste pagine oppure privatamente. Mi sembra un mezzo molto interessante e proficuo per comunicare con l'elettorato, provate a contattarli ancora, magari ne sottovalutano la portata o semplicemente non ne conoscono l'esistenza.
Grazie, saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 20/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

la cameriera
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/04/2008 :  08:58:13  Mostra Profilo  Aggiungi la cameriera alla Lista Amici
Gentile Dott. Coppola,
vorrei porre alla Sua attenzione una problematica che, secondo me andrebbe risolta.

Le allego di seguito ciò che ho inserito anche nel Forum http://forum.salentovirtuale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1567

Rivolgerò la stessa domanda anche agli altri candidati sindaci.

Citazione:
Credo di essere stata sufficientemente attenta nel leggere i programmi politici dei candidati sindaci; non ho trovato nessun riferimento ad un problema che, secondo me, va affrontato e risolto al più presto.

Mi riferisco al "Canile Municipale" ed alla situazione del "Randagismo".

Possibile che i nostri politici non siano a conoscenza di queste due grandi emergenze "sociali e sanitarie" del nostro territorio?

Quasi quasi vado di là a chiederlo a Coppola ........

Originariamente inviato da la cameriera - 04/04/2008 : 11:53:09



Distinti saluti e auguri sinceri per la campagna elettorale.
 Paese: Italy  ~  Invii: 40  ~  Membro da: 25/03/2008  ~  UltimaVisita: 05/03/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/04/2008 :  11:23:43  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Dott. Coppola,
oggi su LeccePrima è apparso questo articolo: http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=7282, riguardante la prossima realizzazione di un EcoCentro per la raccolta differenziata, praticamente nel "cuore pulsante" della Città.

Significativo il grido dall'allarme lanciato da Gazzella54, utente di questo Forum: http://forum.salentovirtuale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1623

Cosa ne pensa Lei a tal riguardo?

AugurandoLe una buona e proficua campagna elettorale, La saluto.

Kashiwara, Moderatore del Forum

Modificato da - kashiwara on 04/04/2008 21:34:01
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Moderatore
Moderatore

Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/04/2008 :  14:27:58  Mostra Profilo  Aggiungi Moderatore alla Lista Amici
Citazione:
Ringraziando Giuseppe Coppola per i suoi cortesi interventi vorrei chiedere al moderatore se gli altri candidati sono stati invitati pubblicamente attraverso queste pagine oppure privatamente. Mi sembra un mezzo molto interessante e proficuo per comunicare con l'elettorato, provate a contattarli ancora, magari ne sottovalutano la portata o semplicemente non ne conoscono l'esistenza.
Grazie, saluti

Originariamente inviato da EroZero - 03/04/2008 :  17:42:17



Tutti i candidati sindaci sono stati contattati personalemente sia telefonicamente che di seguito a mezzo e-mail, con l'invio del progetto. Per onore di chiarezza tengo a sottolineare che l'adesione al progetto non è gratuita, ma, a titolo di rimborso spese, è stata richiesta la somma di 300,00€. Tale somma comprende: le pagine sul sito di elettorando (http://elettorando.gallipolivirtuale.com), gli spazi elettorali su gallipolivirtuale.com e sui forum, l'apertura e costante moderazione di forum dedicato per tutta la durata della campagna elettorale. Sicuramente posso risponderti che tutti i candidati erano già a conoscenza del forum se ne sottovalutano la portata dovremmo chiederlo a loro.
A presto
 Paese: Italy  ~  Invii: 7  ~  Membro da: 28/03/2008  ~  UltimaVisita: 28/04/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/04/2008 :  10:09:57  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Coraggiosissimo ex assessore,ex consigliere e concorrente sindaco Coppola la scuola Berlusconi si vede. Lei può anche rinunciare allo stipendio di sindaco ma dietro a tutto si ciò si nasconde ben altro.
Non prenda nascondere come brutta espressione. Questo non lo dico perché sono come quelli che intravede trabocchetti negli atteggiamenti altrui. Perché questo suo percorso è fisiologico. Per questo le anticipo che l'ammiro per il coraggio di fare da solo però il suo fine mi mette in condizione di ripensare a un momento di sbandatura che ho vissuto.

La sua attività politica si sintetizza, almeno quella gallipolina, in attività di assessore con la giunta Venneri, in attività di coordinatore di FI cittadino, in attività di consigliere provinciale FI, in attività di consigliere con la giunta Barba.

Mi sembra di capire che il suo tragitto ha avuto un intoppo nel momento in cui il “mitico” Vincent ha deciso di scendere in campo fino ad arrivare alla naturale debàcle nella famosa caduta di governo.

E' chiaro che lei sta lavorando ai fianchi il “mitico” il quale trovandosi appiedato nella marcia al parlamento sta scalciando per farsi spazio, non rendendosi conto che tutto questo gli peggiora la situazione e lo mette in cattiva luce agli occhi di chi sta sopra di voi.

Lei che la scuola su citata la assimilata bene candidandosi da solo metterà in campo tutte le sue energie per riprendere quel tragitto interrotto e per chiedere il conto a chi accoglieva il “mitico” ma sotto sotto se la rideva e ora forse si vergogna un po'.

Il mio voto contribuirà solo alla conquista di quel posto che qualcuno (il mitico) oggi occupa abusivamente?

E' questo il mio dubbio



Originariamente inviato da lupodimare - 02/04/2008 :  18:31:48



Carissimo lupodimare, comprendo perfettamente che un elettore può avere dei dubbi. Ma sarebbe opportuno anche analizzare i percorsi di ognuno di noi. Abbiamo scelto, insieme ai 20 amici della lista Grande Gallipoli, sicuramente la strada più difficile. In tutto questo non c'è una competizione personale tra me e il "mitico". C'è invece una scelta chiara di anteporre una idea di città, una proposta di sviluppo del territorio, che noi abbiamo e sottoponiamo al giudizio degli elettori. I programmi, in linea di massima sono tutti uguali. Noi abbiamo cercato di dare però alcune soluzioni ai grandi temi della città, quali la portualità, le linee guida per lo sviluppo, quali sono le iniziative da portare avanti, quale soluzione dare al mercato ittico, cosa fare nel centro storico e così via. Mi farebbe piacere, leggendolo, avere un tuo giudizio complessivo. Questo è accaduto perchè, nelle precedenti esperienze amministrative, questi temi caldi ma sicuramente fondamentali, non sono mai stati trattati sino in fondo. Anzi, oserei dire, che ogni qualvolta si affrontava la questione, nascevano i problemi. Allora, io credo che il confronto e la valutazione dovrà essere fatta sia sul programma, ma anche su le possibilità che ogni candidato sindaco ha di portarlo avanti. E nello specifico mi permetto di fare qualche esempio: tutti diciamo che piazza aldo moro è il salotto della città; noi ne siamo convinti ed abbiamo anche specificato cosa vogliamo fare di quel quartiere. il "mitico" consentirà con i suoi uomini in consiglio a far pedonalizzare in maniera definitiva quella piazza? Pedonalizzazione di via antonietta de pace. noi siamo convinti. il "mitico" lo consentirà? L'attivazione del mercato ittico all'ingrosso. Noi siamo convinti ed abbiamo proposto le soluzioni. Il "mitico" lo consentirà? e così potrei fare altri esempi. Perchè sorge il ragionevole dubbio che se ieri non sono stati fatti un motivo ci sarà. Queste sono le motivazioni della divisione a livello locale. una idea di città diversa. una idea di sviluppo del territorio diversa. una idea di concepire la pubblica amministrazione in maniera diversa. Ho mantenuto, oggi come ieri, la stessa convinzione. con ciò non ho la presunzione di pensare sia quella giusta. C'èperò una differenza sostanziale di vedute. Gallipoli ha la necessità di crescere nel suo complesso. Se cresce la città, si cresce tutti. !!!
saluti e grazie per la domanda
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 06/04/2008 :  07:33:35  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Gentile Dott. Coppola,
vorrei porre alla Sua attenzione una problematica che, secondo me andrebbe risolta.

Le allego di seguito ciò che ho inserito anche nel Forum http://forum.salentovirtuale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1567

Rivolgerò la stessa domanda anche agli altri candidati sindaci.

Citazione:
Credo di essere stata sufficientemente attenta nel leggere i programmi politici dei candidati sindaci; non ho trovato nessun riferimento ad un problema che, secondo me, va affrontato e risolto al più presto.

Mi riferisco al "Canile Municipale" ed alla situazione del "Randagismo".

Possibile che i nostri politici non siano a conoscenza di queste due grandi emergenze "sociali e sanitarie" del nostro territorio?

Quasi quasi vado di là a chiederlo a Coppola ........

Originariamente inviato da la cameriera - 04/04/2008 : 11:53:09



Distinti saluti e auguri sinceri per la campagna elettorale.


Originariamente inviato da la cameriera - 04/04/2008 :  09:58:13



Si è vero. Forse è un argomento che è stato poco trattato e che invece rappresenta un grande problema. Due competenze diverse. Il canile municipale è competenza del comune. Si trova in una situazione di sovraffollamento, grava notevolmente sulle casse comunali. Sarebbe utili realizzare una nuova struttura in "progetto di finanza" in piena campagna. Il randagismo invece è competenza esclusiva della ASL. Competenze a parte, condivido pienamente e ti ringrazio per aver richiamato l'attenzione.
saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

giuseppe coppola
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 06/04/2008 :  07:55:47  Mostra Profilo  Visita l'homepage di giuseppe coppola  Aggiungi giuseppe coppola alla Lista Amici
Citazione:
Dott. Coppola,
oggi su LeccePrima è apparso questo articolo: http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=7282, riguardante la prossima realizzazione di un EcoCentro per la raccolta differenziata, praticamente nel "cuore pulsante" della Città.

Significativo il grido dall'allarme lanciato da Gazzella54, utente di questo Forum: http://forum.salentovirtuale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1623

Cosa ne pensa Lei a tal riguardo?

AugurandoLe una buona e proficua campagna elettorale, La saluto.

Kashiwara, Moderatore del Forum

Originariamente inviato da kashiwara - 04/04/2008 :  12:23:43



Ho avuto modo di esprimere il nostro no secco alla realizzazione di un ecocentro in quella zona. ma come ben sai non si può dire solo di no, ma occorre fare proposte e dare soluzioni alternative. la lista grande gallipoli ha nel suo programma chiarito in maniera esplicita come intervenire: abbiamo individuato l'area delle cave dismesse quale sito per la realizzazione di un centro per la selezione e trattamento delle parti riciclabili.
Nella zona individuata dal commissario invece, sarebbe invece auspicabile realizzare una "isola ecologica" che è cosa ben diversa. Si tratto di un'area a verde attrezzata con gradevoli contenitori per la raccolta del vetro , della plastica e della carta. Tali aree vengono arredate e attrezzate con panchine e giostrine per i bambini realizzati proprio con plastica riciclata. Diventando quindi anche motivo educativo e didattico. Solo così, si può affrontare seriamente il disorso della raccolta differenziata.
saluti
 Paese: Italy  ~  Invii: 31  ~  Membro da: 29/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina
Pag. di 2  Discussione Discussione Successiva: Comunicato Stampa di Giuseppe Coppola del 22/04/08  
 Vers.Stampabile
Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 10,57 secondi Powered By: Snitz Forums 2000