Salento Virtuale
Benvenuto nel Forum.
Nome utente:
Password:
Salva la password


Registrazione
Selezione lingua

Hai dimenticato la Password?
  Home   Forums   Calendario Eventi   Responsabili   Libro Ospiti   FAQ     Registrazione
Discussioni Attive | Sondaggi Attivi | Risorse | Utenti | Utenti Connessi | Catalogo Avatar | Cerca
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 42 ]  [ Totale: 42 ]  [ Membro più recente: WelcsGome ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i Forum
 Gallipoli Virtuale
 Gallipoli Virtuale
 Valutazioni di fine anno
(anche qui: Ospite)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Vers.Stampabile
Autore Discussione Precedente: La buona sanità Discussione Discussione Successiva: TUTELE....
Pag. di 3

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/01/2009 :  09:18:35  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
certo che tutti a parlar male di chi si "nasconde" dietro un nick ma poi tutti attenti a ciò che si dice qui...strano modo di vedere le cose...anche la giustificazione che per parlare di politica ci si debba guardare in faccia non è che proprio l'abbia capita ma sicuramente è un mio limite. Non riesco a capire, nonostante mi sforzi, cosa cambierebbe conoscere l'identità di una persona. sono convinto che ci si dovrebbe concentrare sui contenuti dei discorsi e non su chi li fa' ma, probabilmente, non tutti la pensano così. sono sincero, penso che in mancanza di risposte esaurienti alle domande che ci poniamo su questo forum, ci si accanisca su altri versanti, concentrandosi esclusivamente alla "caccia alle streghe". personalmente non mi sono mai nascosto dietro il mio nick, ne è prova il fatto che tutti sanno chi sono e che in molti mi "hanno mandato a dire" delle cose. diciamocelo, la storia del nick è solo una farsa, è il segreto di pulcinella, ciò però non cambia i termini della questione. alle nostre domande non c'è stata quasi mai una risposta, tutti hanno considerato il forum un covo di "carbonari" che pensavano di farla franca in virtù di un ventilato anonimato. tutti hanno curiosato, magari anche sorridendo alle battute, fino a quando non sono stati "toccati" da vicino, fino a quando le domande che ci siamo posti non hanno toccato la loro "immagine". non mi sembra un delitto utilizzare un nick anche perchè è la filosofia di un forum. mi rendo conto che è difficile da comprendere ma è così. ciò non vuol dire che un intervento diventi meno interessante solo perchè non si conosce la reale identità di chi lo ha scritto.
si poteva stare al gioco però, coloro che si sono iscritti con il proprio nome e cognome, potevano tranquillamente iscriversi con un nick ed interloquire "anonimamente" (sempre che non lo abbiano già fatto ).
sono stati coraggiosi scigliuzzo e coppola, sono stati i primi ad iscriversi con la loro reale identità ed hanno continuato ad interloquire tranquillamente. altri poi hanno seguito a ruota: de simone, liaci, caiffa, greco e ferilli (forse ne dimentico qualcuno...) di queste new entry, però, solo la greco ha "parlato" con noi. gli altri mi sono sembrati più concentrati sulla difesa del proprio onore e sulla caccia all'identità. Non c'è stato confronto sui temi, lo hanno rifiutato e continuano a farlo o non intervenendo sui temi o concendendo risposte "politiche" e vaghe.
certamente qui sul forum ognuno è libero di scrivere ed intervenire quando gli pare (per questo internet è l'ultimo baluardo della democrazia!), certo è che, a mio avviso, quando si ricopre un ruolo pubblico ci si mette al servizio dei cittadini siano questi conosciuti o no. questo è il mio modo di vedere però, altri pensano che il forum sia da equiparare alle lettere anonime che non devono/possono avere seguito! liberi di pensarlo ma anche noi siamo liberi di parlare di ciò che ci pare senza che qualcuno ci debba per forza dare lezioni di etica politica!

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

ElioPindinelli
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  10:30:59  Mostra Profilo  Visita l'homepage di ElioPindinelli  Aggiungi ElioPindinelli alla Lista Amici
Carissimo consigliere Ferilli,
consentimi di intervenire per dirti in tutta amicizia e franchezza che non condivido nulla di quello che tu hai scritto circa il forum ed i suoi forumisti (reali o nascosti che siano dietro ad un nick) anche per quella tua pretesa (comune a ben altri uomini della casta) di mettere la mordacchia a questo che è l’unico spazio libero rimasto in città, visti i tempi e ahimè la classe politica che ci governa.
Perché, vedi, il ragionamento che tu fai sulla politica ed i politici (“una cosa seria da vivere nelle sedi preposte e con dignità...serietà e dignità”, tu dici) parrebbe come quella di chi vivendo in povertà assoluta usa millantare di pranzi luculliani consumati a lume di candela con una avvenente compagna di piacere.
Sia ben chiaro, il mio riferimento è alla politica in generale senza alcun riferimento di carattere personale o personalistico.
Penso invece che un politico accorto non possa perdersi attorno a polemiche fondate esclusivamente sulla identità dei personaggi coinvolti invece che sulla sostanza delle critiche in qualunque modo espresse. Ciò perché altrimenti staremmo a sostenere sterili disquisizioni sul sesso degli angeli. Argomento che, me ne darai atto, interesserebbe poco a tutti.
Il problema vero a Gallipoli è invece l’assenza assoluta di politica partecipata, capace cioè di mettere sul piano del confronto le cose concrete da fare per la crescita della città ed il benessere dei suoi cittadini.
Se si afferma che vi è inadeguatezza di certa rappresentanza e tali considerazioni sono fondate su atteggiamenti atti e comportamenti manifestatisi in più occasioni, non vale accusare l’interlocutore di nascondersi dietro ad un nick, a meno che questi non travalichi i limiti consentiti dal codice penale e dalla decenza comportamentale.
Un politico accorto, invece, fa tesoro di tutte le critiche, anche di quelle che appaiono ingiuste, agendo in conseguenza e responsabilmente e cercando di interloquire correttamente, con dati di fatto, per contestarne la fondatezza.
Altrimenti, diversamente agendo, il politico si collocherebbe in una sorta di spazio riservato (la casta appunto) entro cui esplicare prerogative esclusive, dimentico dei doveri che comunque ha verso la società e non solo nei confronti di chi lo ha eletto.
Naturalmente questo discorso porterebbe lontano, dovendosi discutere (sempre che sia lasciata a noi miseri cittadini questa residua libertà) dei margini che ha oggi l’elettore di eleggere in tutta libertà e coscienza i propri rappresentanti in seno alle istituzioni, senza condizionamenti di sorta (soprattutto di tipo economico). Ed affermare oggi che per fare politica ed essere eletto abbisognano capitali ed opportunismo, mi sembra non sia avventato teorema ed in conseguenza non sia azzardo calunnioso criticare scelte amministrative che tendono a favorire non l’interesse pubblico ma quello privatistico.
Ecco allora che occorre partire da qui per comprendere gli anonimi e fare tesoro delle segnalazioni e delle critiche che vengono mosse attraverso un forum, cercando magari di interloquire con risposte adeguate in termini di azione politica concreta nelle sedi istituzionali.
Come si fa d’altronde a far finta di non capire che un ambiente altamente degradato sotto il profilo morale ha posto alla ribalta una politica che premia gli amici e gli amici degli amici, mortificando le aspettative legittime della maggioranza dei cittadini e che spesso colpisce con la discriminazione e l’ostracismo proprio chi non si allinea e non professa comportamenti di duttile adeguamento all’attuale realtà?
Per come ti esprimi, carissimo consigliere, sembrerebbe che il politico venga eletto, soprattutto a Gallipoli, perché figura rappresentativa, moralmente affidabile, culturalmente preparata; dall’eloquio forbito e dalle capacità riconosciute.
E non è così, certamente. Altrimenti non vedremmo figli e figliastri, favori, regali e quant’altro mentre la città langue senza una progettualità credibile a media e lunga prospettiva. E non assisteremmo impotenti alle ripetute violazioni di legge e ad una prassi amministrativa tesa ad impedire da parte della collettività la conoscenza immediata e puntuale (bassa fare una rapida visita al sito istituzionale del Comune pagato con i soldi dei contribuenti) degli atti che la pubblica amministrazione compie giornalmente.
Ecco perché, quando tu affermi “La mia attività politica e quella di tutti i consiglieri di opposizione (se veramente ti interessa) te la vai a guardare tra gli atti del consiglio e ti accorgerai del lavoro fatto”, mi è parso di cogliere una sorta di beffa proprio nei confronti di una comunità (quella del forum) che da tempo ha avviato una battaglia sacrosanta pretendendo la debita trasparenza e pubblicità degli atti.
Ed ecco perché legittimamente un forumista pretende da un politico che si iscrive al forum almeno l’attenzione dovuta a certe problematiche che sul forum periodicamente si sollevano, ed in conseguenza di conoscerne opinioni ed azioni.
Con sincera amicizia,
Elio Pindinelli
 Paese: Italy  ~  Invii: 88  ~  Membro da: 19/03/2008  ~  UltimaVisita: 11/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

suonatore
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  12:58:03  Mostra Profilo  Aggiungi suonatore alla Lista Amici
SE IO FOSSI....
Che diamine però... tutti a scagliarsi contro chi alle parole preferisce i fatti. Non è giusto! Non è giusto, anche perchè così facendo si rischia di distogliere Ferilli da quello che è il suo impegno amministrativo che quotidianamente è chiamato a dare, così come egli stesso sostiene.
Mi perdonerà il signor Ferilli, se mi sfuggono i risultati di questo suo grande sacrificio, ma con tutta la buona volontà di questo mondo, non riesco proprio a godere di una qualche cosa, che è appunto il risultato del suo impegno politico amministrativo. Siccome si intuisce che non sono il solo a porsi questo interrogativo, appunto, SE FOSSI Ferilli,
non avrei paura di esporre a tutti i forumisti, anche anonimi, i risultati da me ottenuti. Eviterei così di esternare tutta la mia suscettibilità e magari perdere qualche consenso. Io fare così. A lei forse, piace di più la polemica. O no?
 Paese: Italy  ~  Invii: 45  ~  Membro da: 12/10/2008  ~  UltimaVisita: 27/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

wendy
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  14:51:03  Mostra Profilo  Aggiungi wendy alla Lista Amici
Come può vedere, caro cons. ferilli , questo è lo spazio giusto per qualsiasi confronto sugli argomenti proposti :

non posso nascondere la mia sorpresa riguardo la sua reazione a dir poco singolare e che non ha mancato di sorprendere anche chi dice di conoscerla bene

Citazione:
Io ho più volte detto che non ritengo giusto che un personaggio politico parli di politica su un forum...per carità non biasimo i miei colleghi che lo fanno, ognuno e libero di esprimersi come crede, ma ritengo la politica una cosa seria da vivere nelle sedi preposte e con dignità...serietà e dignità che un dibattito anonimo a mio modesto avviso non può dare


mi chiedo che cosa intenda per politica o per personaggio politico :
pecca di presunzione o megalomania se crede che parlare sul forum dei problemi che attengono al nostro territorio non sia cosa seria… crede forse di essere a capo della farnesina o di qualche altro ministero o che da lei dipendano le sorti del mondo ?

vabbè a gallipoli si usa dire “puru jeu su pesce, disse la minoscia “


Riguardo poi al problema

Citazione:
“un dibattito politico con dei nick anonimi non è nè etico nè dignitoso da parte di un esponenbte politico!..”



Mi chiedo ancora che importanza ha sul forum l’identità personale, quando ci si attiene alle sole regole del forum: il confronto verte su quello che si dice non su chi lo dice; in ogni caso mancando la modalità “ vis a vis” il forumista che non adotti il nick ma che per avventura si chiamasse mario rossi o luigi bianco dovrebbe allegare lo stato di famiglia originale o sarebbe sufficiente la carta di identità non scaduta? o se proprio non si vuole essere fiscali, trovandoci a Gallipoli, sarebbe sufficiente la semplice “ ngiuria “ per interloquire con lei ?



Da ultimo

Citazione:
Da parte mia non ho bisogno di sponsor mediatici e ciò che ho fatto e ciò che credo si debba fare non lo divulgherò mai per mezzo di un forum proprio perchè credo che ci sia un'enorme differenza tra chi le cose le vuole realizzare con le capacità del fare e chi ama tanto questa città da limitarsi a parlare.”




Per la serie non faccio niente… ma lo faccio molto bene.

Complimenti!!!





 Paese: Italy  ~  Invii: 83  ~  Membro da: 11/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  15:00:24  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Il forum non e' alla sua altezza,teleonda non ne parliamo,anche perche' si deve avere l'autorizzazzione,la verita' e' che che non parlate perche' non avete nulla da dire.La politica non e' per tutti.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

moon
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  15:29:16  Mostra Profilo  Aggiungi moon alla Lista Amici
caro consigliere ferilli
lei se l'è proprio voluta! non è che voglio infierire anche perchè coloro che sono intervenuti prima di me hanno espresso molto bene quello che viene da pensare leggendo i suoi interventi,ma insomma a tutto c'è un limite. quando lei si è candidato consigliere forse non aveva chiaro quale poi sarebbe stato il suo ruolo istituzionale da eletto e forse anche ora non le è chiaro!
e poi iscriversi a questo forum ? credo che nessuna l'abbia costretta.

in quanto poi alla sua attività da consigliere credo che anche i quotidiani non vedano spesso il suo nome come consigliere comunale!

e che lei come persona mi sta pure simpatica!
 Paese: Italy  ~  Invii: 73  ~  Membro da: 04/07/2008  ~  UltimaVisita: 10/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Fabrizio Ferilli
New Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  16:38:43  Mostra Profilo  Aggiungi Fabrizio Ferilli alla Lista Amici
Vi leggo e rimango esterrefatto...chiedo scusa di cuore il mio errore è stato quello di sperare di rapportarmi con serenità ed obiettività su punti di vista diversi...mi sbagliavo!
In italiano più o meno corretto pensavo d'aver espresso chiaramente un punto di vista che non attaccava l'anonimato dei forumisti in generale ed aprioristicamente ma solo in relazione al rapporto che esiste tra un dibattito politico tra forumisti anonimi ed amministratori.
Riscontro, invece, gratuiti attacchi provocatori...io credevo realmente di poter parlare di altro con voi ma visto che l'unico argomento che volete affrontare con me è la politica e considerato che io non intendo farlo...rimango sempre a Vs disposizione per reali e non virtuali confronti politici...continuerò a leggervi (non ho mai sottovalutato nessuna forma di attivismo) e di cuore vi auguro ogni bene e giacchè un felice 2009!
 Paese: Italy  ~  Invii: 9  ~  Membro da: 01/09/2008  ~  UltimaVisita: 12/07/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

lupodimare
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  18:06:56  Mostra Profilo  Aggiungi lupodimare alla Lista Amici
alla scala di milano pure fischiano e... sono anonimi




http://it.youtube.com/watch?v=bzEiCZwJIRw

_____________________
Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà.
epitteto
 Paese: Italy  ~  Invii: 251  ~  Membro da: 26/09/2002  ~  UltimaVisita: 11/10/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/01/2009 :  18:44:19  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
scusate...ma nel pomeriggio sono stato colpito da impeto poetico e ora voglio sottoporvi questi versi:

L'amore crudele ovvero "Ombretta sdegnosa del Mississipì"

Ombretta sdegnosa del Mississipì
non far la ritrosa e baciami qui.

Io prendo il battello e vado laggiù
non dò nessun bacio e ti faccio cucù


che poi, tradotti nel divertente e colorito romanesco del marchese del grillo, suonano all'incirca in questo modo:

Perchè io so io, e voi nun siete un c@@@o

.....no comment!


N.B.: c@@@o = cardo

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

massimo leonardi
Starting Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  22:19:30  Mostra Profilo  Aggiungi massimo leonardi alla Lista Amici
Salve a tutti. mi presento. sono Massimo, nel forum sarò Yax Kin. che significa? vi concedo questa curiosità di ricerca. Partecipo perchè sono dei vostri, almeno un mese l'anno d'agosto. da qalche anno ho comprato casa alle spalle della cattedrale in via del Bosco. ho attrezzato e personalizzato a mo' d'attico una terrazza in un antico caseggiato. ne sono entusiasta ed ogni volta parto a malincuore. seguo da qualche mese i vostri dibattiti e confesso che non mi attrae granchè il metodo impostato. seguo infatti altri forum specialmente della mia zona, dove non leggo mai polemica nè politica nè personale. e poi i nick sono in minoranza, facciamo il 5 per cento. ci pensate? dei vostri nomi in chiaro mi pare di conoscere o aver sentito di nome Pindinelli, Coppola. gli altri no. ma se ho ben afferrato sono tutti impegnati in politica, obbligati dunque a parlare di politica. ma se proprio volete sapere la mia, hanno il dovere-diritto di dialogare ad armi pari. perchè? perchè un anonimo ha il vantaggio di poter dire quello che vuole senza freni e remore, non quello che in un dibattito franco e libero deve vagliare misurandosi sempre alla pari col suo interlocutore. E poi in una comunità come la vostra quale problema c'è nel confrontarvi a viso aperto. Le cose si chiariscono di più. Grazie dell'ospitalità.
 Paese: Italy  ~  Invii: 1  ~  Membro da: 10/01/2009  ~  UltimaVisita: 11/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

libero
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/01/2009 :  23:07:42  Mostra Profilo  Aggiungi libero alla Lista Amici
Caro Brenno ,la tua vena poetica non mi stupisce ma mi conforta !!!!! Anch'io avevo percepito lo stesso messaggio cioè "io sono io e voi non siete un c***o (e non cardo!!!!)" ma da malpensante credevo di sbagliarmi! Ancora una volta vuol dire che ha ragione la mia "anima" cattiva!!!!
Dopotutto ha ragione Ferilli,che c***o volete parlare di politica voi che rappresentate il nulla!!!! I segreti della politica e delle stanze dei bottoni le possono capire solo loro,gli unti dal Signore.Infatti,preannuncio a tutti i miei amici del forum ,che non potendo più parlare di politica perchè incapace ,sto preparando una rubrica giornaliera di BUONA CUCINA REGIONALE intitolata "Un piatto al giorno senza paura di ingrassare".

_____________________________
Moderato da Jonium l'11-01-2009
Libero per cortesia, sono 3 volte che modero la stessa "parolaccia" un po' di contegno ecchec...o
 Paese: Italy  ~  Invii: 326  ~  Membro da: 09/07/2008  ~  UltimaVisita: 20/03/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

jonium
Amministratore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 11/01/2009 :  22:07:30  Mostra Profilo  Aggiungi jonium alla Lista Amici
Un saluto al nostro nuovo utente Massimo Leonardi.
Apprezzo molto gli utenti che hanno il coraggio di iscriversi con il proprio nome di battesimo nel nick.
E' però caratteristica del forum quella di potersi iscrivere con un nick non riconducibile al nome e chiunque ha facoltà di farlo, è una delle regole del gioco, perchè questo è sì un gioco, un gioco a volte un po' più serio che si incrocia spesso con la realtà, nessuno dovrebbe quindi prendersela perchè non è costretto a giocare.
Dice bene Ferilli, le sedi ("istituzionali", aggiungo io) dove si fa politica sono altre, mentre qui vogliamo discutere di come si fa politica in quelle sedi.
La maggior parte di noi ha dei motivi per "dichiararsi" o mantenere l'anonimato, entrambi rispettabilissimi.
Prego tutti di stare al gioco...

Jonium
___________________

Non pronunciare parola che non sia più bella del silenzio
___________________
Registrazione domini Ormag
Spazio web Ormag
 Paese: Italy  ~  Invii: 699  ~  Membro da: 14/07/2001  ~  UltimaVisita: 09/09/2016 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

nostradamus
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  09:53:30  Mostra Profilo  Aggiungi nostradamus alla Lista Amici
Concordo in pieno con l'appunto fatto da jonium a libero, appunto valido per tutti i forumisti specie occultati dietro ad un nick, molto spesso di comodo. Un bel salotto di dialogo culturale e discussione seria non può essere guastato dagli anonimi in libera uscita che solo perchè coperti dal segreto credono di poter esprimere qualsivoglia scemenza per dire di tutto e di più, tutto ciò che vogliono e che passa per la capoccia, anche a danno di chi ci mette la propria firma e la propria faccia. Sono un salentino e ci tengo, come credo voi altri, che si faccia bella figura anche nel linguaggio che si utilizza. A sipario chiuso e a microfoni spenti ci può essere licenza ma in pubblico no. Internet è ormai il villaggio globale. Non dobbiamo farci conoscere fin nelle sperdute lande della Papuasia, senza voler offendere altre civiltà. Rompiamoci pure le corna tra di noi ma nei limiti di un civile confronto e senza scurrilità nè turpiloquio, rispettando ovviamente le idee altrui. Scusate la mia ingerenza forse inopportuna ma necessaria. Confesso che in un clima sereno e democratico mi piace continuare a partecipare a questo forum che spero possa allargarsi e farsi meno provinciale con tematiche più coinvolgenti. A risentirci.
 Paese: Italy  ~  Invii: 29  ~  Membro da: 11/01/2009  ~  UltimaVisita: 05/03/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  12:52:26  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Benvenuto yax kin.Oramai i nick non sono piu' coperti dal segreto,se ti fai un giro sul corso e chiedi a qualcuno chi e' gazzella o libero oppure brenno stai tranquillo che ti danno nome cognome numero civico e come si usa a gallipoli anche la "n'giuria"che in italiano sta per "soprannome".Auguri e buona navigazione.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 12/01/2009 :  13:26:20  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
Concordo in pieno con l'appunto fatto da jonium a libero, appunto valido per tutti i forumisti specie occultati dietro ad un nick, molto spesso di comodo. Un bel salotto di dialogo culturale e discussione seria non può essere guastato dagli anonimi in libera uscita che solo perchè coperti dal segreto credono di poter esprimere qualsivoglia scemenza per dire di tutto e di più, tutto ciò che vogliono e che passa per la capoccia, anche a danno di chi ci mette la propria firma e la propria faccia. Sono un salentino e ci tengo, come credo voi altri, che si faccia bella figura anche nel linguaggio che si utilizza. A sipario chiuso e a microfoni spenti ci può essere licenza ma in pubblico no. Internet è ormai il villaggio globale. Non dobbiamo farci conoscere fin nelle sperdute lande della Papuasia, senza voler offendere altre civiltà. Rompiamoci pure le corna tra di noi ma nei limiti di un civile confronto e senza scurrilità nè turpiloquio, rispettando ovviamente le idee altrui. Scusate la mia ingerenza forse inopportuna ma necessaria. Confesso che in un clima sereno e democratico mi piace continuare a partecipare a questo forum che spero possa allargarsi e farsi meno provinciale con tematiche più coinvolgenti. A risentirci.

Originariamente inviato da nostradamus - 12/01/2009 :  10:53:30



Scusami Nostradamus, ma ...... da quale pulpito viene la predica! ...... a meno che, sulla tua Carta d'Identità non ci sia scritto "Nostradamus".

Il nick, in questo caso, non è di comodo anche per te? ....... con la differenza che l'identità della maggiorparte di noi è ben nota!


 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Fabrizio Ferilli
New Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  13:46:37  Mostra Profilo  Aggiungi Fabrizio Ferilli alla Lista Amici
Chiedo scusa per l'utilizzo del forum con lo scopo di un chiarimento personale.
Mi ero riproposto di non intervenire più su questa discussione/polemica anche da me (involontariamente) alimentata...ma il tenore degli intereventi persistenti di Brenno e Libero è talmente privo di pudore che non riesco resistere!...
Amici del forum sempre a viso aperto Vi presento:
BRENNO
-Noto promotore ambientalista ed associazionista.
-Oggi lo scopriamo anche poeta...
-Dai suoi post nel forum si presenta come un'uomo capace, integerrimo ed idealista...
Ma...ma...caro il mio puritano della politica forumista...perchè non racconti agli amici del forum di quando il sottoscrito fu nominato Ente Gestione Parco nell'amministrazione Barba e tu sempre cando e puro mendicavi più visibilità...per te e la tua associazione a scapito di altre associazioni concorrenti?...quel tipo di approccio con quell'istituzione era un approccio volto al bene di Gallipoli...vero?
Ora se vuoi ti dò il numero del Dr. Minutello!
LIBERO:
Altro eletto nel forum...caro amico mio di te potrei dire che per anni sei stato amministratore di maggioranza di questa città con Venneri e con Barba...ma non voglio dirlo...
Di te potrei diere che molti degli atti di indirizzo seguiti da questa amminitrazione hanno gli stessi contenuti e modalità applicative da te sottoscritte nelle precedenti giunte Venneri...ma non voglio dirlo...sarebbe un peccato disinludere tanti forumisti che credono in quel che dici!!!
Chiedo nuovamente scusa...ma io sono fatto così un pò moderato un pò no!
 Paese: Italy  ~  Invii: 9  ~  Membro da: 01/09/2008  ~  UltimaVisita: 12/07/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 12/01/2009 :  13:58:56  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
..... uauauauauau!

In questo triangolare, un punto a testa e ...... palla al centro!


 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

corsaronero
Senior Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  14:03:19  Mostra Profilo  Aggiungi corsaronero alla Lista Amici
Ciao cari

Bello, bellissimo, stupefacente come da una legittima opinione sull’operato dei nostri amministratori si passi a discutere sull’opportunità’ del nik name passando attraverso la non volontà di discutere con degli anonimi. Azz penso alla scuola radio Elettra di torino che diede un diploma a bossi senza averlo visto in faccia. Avevo diciannove anni quando mi trovai nell’isola di curacao (Antille olandesi) e rispondendo alla domanda da dove vieni, ottenevo sistematicamente un sorridente “BOMBINI” dal mio interlocutore. Poteva sembrare un infelice apprezzamento o un invito sugli italici costumi ma la mia voglia di interloquire e conoscere mi fece scoprire presto che “BOMBINI” nella lingua locale (il papamientu, un misto d’inglese spagnolo portoghese e olandese) significava semplicemente “BENVENUTO”. Imparai che nell’inserirmi in nuove comunità avrei dovuto imparare i loro costumi e usi e capire la loro mentalità per aprire un dialogo costruttivo che mi avrebbe sicuramente arricchito. L’uso del nik name esiste dalla nascita della rete ed è una tradizione consolidata, siti forum è quantaltro ti chiedono il nik mane e non il codice fiscale. Ritengo eccessivo e contro natura abolire una regola di vita consolidata negli anni, e parliamo di decenni, per il fastidio di pochi, questa è la rete che piaccia o no questo, è il suo sistema.
Accettarlo o meno rimane una scelta personale di chi vuole arricchirsi con dialoghi costruttivi o di chi vuole farne a meno convinto della sua superiorità genetica, arricchita come il plutonio da cromosomi acquistati su e-bay. PERDONATEMI sono pronto ad accettare pareri , opinioni e pensieri di chiunque ma non posso accettare che il primo che passa si nomini maestro di vita dandomi regole, il mio unico neurone non è in vendita come un voto qualsiasi. Che dietro un nik, un monitor, una tastiera ci sia una mente pulsante è un dato di fatto, poveraccio chi non se ne rende conto e ancora più povero chi guarda il nik e non il messaggio che viene dato e che da buon politicante teme il confronto adducendo scuse pari al mal di pancia della scuola elementare.
Tuttavia che tu abbia un nome o un nik io rimango pronto al dialogo attento al tuo pensiero e alle tue idee, quello che tu sei non mi importa ma quello che tu pensi mi interessa anche se non e’ scontato che io lo approvi e come dicono a curacao nelle Antille olandesi ti dico BOMBINI.


Revolucionariamente saludo


 Paese: Italy  ~  Invii: 135  ~  Membro da: 12/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/08/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

nostradamus
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  14:14:39  Mostra Profilo  Aggiungi nostradamus alla Lista Amici
No so se sono stato frainteso o se mi sono espresso male. Ho soltanto invitato tutti a usare un linguaggio corretto che non sia da taverna ma neppure da oratorio. Specie nel dialogo tra una identità e un nick che, credo, è possibile possa godere dell'anonimato. è solo un mio parere. Tutto qua, senza alcuna polemca. Anzi, aggiungo, se ho sbagliato vi prego di accettare le mie scuse. Buona e serena discussione!
 Paese: Italy  ~  Invii: 29  ~  Membro da: 11/01/2009  ~  UltimaVisita: 05/03/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

asciuga-palloni
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  14:31:02  Mostra Profilo  Aggiungi asciuga-palloni alla Lista Amici
...... li morti mei!!!!!!!
Ci sta nde manati!

.... dal casino che e' scoppiato sul tema delle valutazioni, tracimato rapidamente in quasi rissa sulla regola sacrosanta dell'anonimato in rete (in stile "ci sinti te, ci suntu ieu"), non posso che gioire, considerando il valore aggiunto dato dai nobili consiglieri Liaci e Ferilli.

Sulla tavola periodica degli elementi chimici propongo di aggiungere una nuova casella, immediatamente a sinistra ed in alto, rispetto all'idrogeno, da far occupare a quell'elemento chimico di recente scoperta che non ha un nucleo (fatto di neutroni e protoni) ne' elettroni (che girano attorno al nucleo); un elemento chimico senza peso atomico ne' massa, in pratica un elemento chimico che rappresenta il "nulla" di cui l'universo e pervaso.

Pare sia la famosa materia oscura di cui tutti gli astrofisici sono alla ricerca.

Lo chiamiamo Ferillium?

Morale:
Ragazzi le regole del gioco, questo gioco, sono chiare e condivise da oltre 15 anni e non si cambiano, compresa quella del nick.

Prendere o lasciare!

Mio nonno diceva: "Surdati nforza u rre nnu nde ole!"

Se non si vuol parlare di politica, questo spazio virtuale ospita tanti altri forum tra i quali un bar, una sezione dedicata alle letture ed una alla gloriosa e scopiettante squadra di calcio gallipolina.

Enjoy!
Asciuga Uber Alles


Modificato da - asciuga-palloni on 12/01/2009 14:44:26
 Paese: Falkland Islands  ~  Invii: 52  ~  Membro da: 14/09/2008  ~  UltimaVisita: 27/04/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

paolo73
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  15:09:27  Mostra Profilo  Aggiungi paolo73 alla Lista Amici
non ci posso credere a quello che sto leggendo, mo "puru asciugapalloni sa misu in mienzu"...altro che parlare di politica...molto meglio ciò che sta accadendo...si, si la politica lasciamola alle sedi opportune...
E basta con sta storia dei nick, che sta portando ad interventi che possono essere fraintesi, come quello dell'amico nostradamus (benvenuto).
Purtroppo in questo forum a non mantenere l'educazione sono stati coloro i quali si sono iscritti con nickname di copertura. Non mi riferisco naturalmente agli utenti storici o a quelli che forniscono il loro contributo in perfetta buona fede, secondo le libere regole di un forum. Mi riferisco a tutti quelli (per lo più politicanti vari e loro amici) che, dopo aver passato il loro tempo a cercare di scovare l'identità nascosta dei forumisti, hanno pensato bene di iscriversi per replicare laddove tirati in ballo, senza avere la faccia di svelarsi...D'altra parte la maggior parte di loro avrebbe ben poco da controbbattere...Ecco chi sono per me i viscidi che frequentano questo forum e lo sono indipendentemente dal fatto di non avere il coraggio di apparire dopo, lo ribadisco, essere andati in giro per la città a chiedere informazioni sui forumisti. Velo pietoso poi su chi, sempre fra quest'ultimi, ha avuto la faccia tosta di entrare col proprio nome originale e contemporaneamente crearsi un nick di copertura.
Dimenticavo di complimentarmi per la bellezza del post di corsaronero.
 Paese: Italy  ~  Invii: 394  ~  Membro da: 22/10/2007  ~  UltimaVisita: 22/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

libero
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  15:23:07  Mostra Profilo  Aggiungi libero alla Lista Amici
L'amicizia è una cosa seria per cui caro Ferilli statti certo che non sono assolutamente tuo amico! Non voglio neanche pensare di rispondere a quelle cavolate da te scritte! Volevo solo congratularmi per il grande vuoto che rappresenti !!!! Aveva ragione Spartaco ed ha ragione ascigapalloni per il resto.........stendo un velo pietoso e ti biasimo(credo che sia il sentimento peggiore!)la gente sa giudicare!!!!!non pensare che siano tutti stupidi. Continua a parlare del nulla e scusa se non ti ho detto che sei bello,bravo,simpatico ed il migliore del mondo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 326  ~  Membro da: 09/07/2008  ~  UltimaVisita: 20/03/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 12/01/2009 :  15:45:02  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
probabilmente ferilli avrà sempre avuto a che fare con altri personaggi "mendicanti" e ciò lo porta a pensare che tutti indistintamente debbano esserlo...mi dispiace per lui ma non sempre è così.
sarà sembrato a lui che qualcuno "mendicasse" qualcosa, da quello che dice arguisco che all'epoca non capì neppure in che veste mi presentai...non fa' niente ferilli, non preoccuparti, sicuramente avrai pensato che si trattasse del solito poveraccio che cerca una fetta di visibilità, di guadagni e di potere, niente di più sbagliato. sicuramente fu colpa mia, forse a causa del poco tempo a disposizione nell'unico incontro avuto non riuscì ad essere chiaro...
per quanto riguarda il numero di minutello, stai tranquillo, tientelo pure per te...non si sa mai ti possa servire in futuro...

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

suonatore
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  17:13:42  Mostra Profilo  Aggiungi suonatore alla Lista Amici
Niente "BOMBINI" per Ferilli.
Già, perchè ostinarsi a dare del benvenuto a chi si sente un pesce fuori dall'acqua? Caro Ferilli, evita di giocare sporco, e non dare indizi che possono svelare l'identità di chi ha scelto un nick, per interloquire su questo forum. Nessuno ha impedito a te di fare altrettanto. Quindi, accetta le regole del forum, oppure, se non te la senti, ritirati e falla finita di dire cose che non hanno niente di costruttivo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 45  ~  Membro da: 12/10/2008  ~  UltimaVisita: 27/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Fabrizio Ferilli
New Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  17:18:39  Mostra Profilo  Aggiungi Fabrizio Ferilli alla Lista Amici
Brucia la verità sulla propria faccia!?!...io lealmente vi avevo avvisati!!!...cambia il tenore delle discussioni quando identità ed argomenti sono ben definiti!!!...e le vostre reazioni mi hanno dato ragione.
D'un tratto risentimenti personali e giustificazioni prendono il sopravvento...chi ha colpa del suo mal pianga se stesso...ma questa è una dote che hanno gli uomini capaci di farsi un sereno esame di coscienza!
P.S.: ai forumisti chiedo nuovamente scusa per l'uso personale del forum io smetto!
 Paese: Italy  ~  Invii: 9  ~  Membro da: 01/09/2008  ~  UltimaVisita: 12/07/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 12/01/2009 :  18:07:34  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
abbandono questa polemica da poveri di spirito...pensavo di riuscire ad interloquire con intelligenza ma mi rendo conto che è impossibile!
sapete come si dice a gallipoli...cu nde sciacqui la capu allu ciucciu perdi tiempu e sapone...
solo una cosa: a me non brucia niente, la notte vado sempre a dormire con la coscienza serena, sarebbe interessante sapere se questa grazia è concessa ad altri!

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

libero
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 12/01/2009 :  19:00:50  Mostra Profilo  Aggiungi libero alla Lista Amici
Anch'io abbandona questa inutile polemica!!! Infondo interessa solo ai curiosoni i quali finalmente hanno i loro "palati"soddisfatti per aver saputo qualcosa di più riguardo l'identità dei forumisti!!!
Certamente non ho nessuna faccia bruciata anzi come sempre sarò sorridente . Comunque tutta questa vicenda mi ha fatto capire tanto..........ma per questa volta ne farò tesoro da solo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 326  ~  Membro da: 09/07/2008  ~  UltimaVisita: 20/03/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

alice
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/01/2009 :  08:44:52  Mostra Profilo  Aggiungi alice alla Lista Amici

…a proposito di… “argomenti ben definiti”…..e’ a dir poco singolare che il consigliere Ferilli si erga a fustigatore di comportamenti, a parer suo sindacabili.
Come se non fossimo a Gallipoli, come se nei crocicchi del corso roma per settimane, non si sia parlato di stupefacenti e misteriose affermazioni elettorali di personaggi appena affacciati alla politica, come se a poche ore dalla chiusura delle liste, gli stessi personaggi, fossero disposti ad abbracciare indistintamente credi e partiti diversi pur di farne parte.

Consigliere Ferilli, a Gallipoli si dice ….hai voluto la bicicletta?....e’ mo’ pedala….. , rendere conto agli elettori del tuo operato e’ uno dei VERI COSTI della Politica.

Sminuire gli interventi del forum, solo perche’ non riesci a guardare negli occhi i tuoi interlocutori, e’ riduttivo, e’ come quella metafora che, se un uomo punta un dito verso la luna, c’è chi si ostina a guardare il dito e non ciò che indica.



Approfitto in ritardo per dare gli auguri di un buon nuovo anno a tutto il forum, dormienti ma vigili (come me), e non…


carpe diem
 Paese: Italy  ~  Invii: 61  ~  Membro da: 11/03/2008  ~  UltimaVisita: 15/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

luigicaiffa
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/01/2009 :  13:05:33  Mostra Profilo  Aggiungi luigicaiffa alla Lista Amici
Scusate, ma su questo post non si dovevano solo fare valutazioni? Personalmente non ho problemi ad accettare le vostre valutazioni sul mio operare (o non operare) come non ho alcuna necessità di scovare i vari titolari dei nick, effettivamente chi come me naviga sa benissimo che il nick è la carta d'identità della rete, quindi che si chiami luigicaiffa o libero, o paolo73, o brenno ecc.... se voglio rispondere rispondo, se voglio sorridere sorrido, se vogliamo bere una birra come con paolo73 la beviamo. Buona valutazione a tutti
 Paese: Italy  ~  Invii: 98  ~  Membro da: 18/09/2008  ~  UltimaVisita: 17/04/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 15/01/2009 :  20:36:06  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Un problema di carattere tecnico mi ha tenuto per alcuni giorni lontano dalla rete, e solo oggi ho potuto leggere gli ultimi interventi.
Devo dire che adesso è tutto più chiaro. La piega che ha preso questa discussione dimostra come talvolta possa risultare errata l’equazione utilizzo del nickname = libertà di insulto. Contrariamente a quanto sostenuto da qualche nuovo utente, può accadere infatti che chi “si nasconde dietro uno pseudonimo” non per questo va a colpire a testa bassa l’interlocutore “in chiaro” ed anzi può diventare il bersaglio preferito di chi, rivendicando una propria “superiorità morale” per il fatto di spendere il vero nome, crede che l’unico modo di interloquire sia quello di aprire ed alimentare polemiche di tipo personale. Polemiche che gli utenti “bersagliati” hanno provveduto a smorzare in virtù del senso di responsabilità e correttezza che li ha sempre contraddistinti e che non è venuto meno neppure di fronte ad atteggiamenti apparsi provocatori. Né mi sembra ragionevole accusare di volgarità l’utente che nei propri interventi abbia fatto uso di qualche parola colorita nel riportare memorabili citazioni che ormai sono comunemente utilizzate, e che, senza offendere chicchessia, rendono assai bene il concetto che si vuole esprimere. Credo che spesso la volgarità, quella peggiore, sia più facilmente rintracciabile nella sostanza di ciò che si dice piuttosto che nella forma utilizzata.
Il dato più preoccupante è che non si è voluto cogliere l’invito rivolto, non da “un pinco pallino di turno” come il sottoscritto che pare capisca assai poco di politica, ma da un utente “non anonimo”, quale Elio Pindinelli; le cui riflessioni riguardo al “metodo” di fare politica credo che possano essere ragionevolmente condivise da tutti (indipendentemente dalle convinzioni politiche) dettate come sono dalla esperienza di politica attiva maturata e della capacità di osservazione della realtà locale. Mentre si è invece preferito continuare a polemizzare nel tentativo di spostare l’attenzione dal tema della discussione (valutazioni sul rendimento dei consiglieri iscritti al forum) a quello della indegnità degli utenti di esprimere un proprio giudizio. Poiché nessuno è nato ieri, tale tentativo non è passato inosservato, anzi…
Forse sarebbe opportuno che tutti, e soprattutto le “nuove leve” della politica, meditassero di più almeno su una frase del post di Pindinelli “Il problema vero a Gallipoli è invece l’assenza assoluta di politica partecipata, capace cioè di mettere sul piano del confronto le cose concrete da fare per la crescita della città ed il benessere dei suoi cittadini”. E magari dessero una lettura alle riflessioni di Brenno e allo sfogo di Libero nel topic “la Politica”.
Ne trarrebbero sicuramente vantaggio. E (forse) qualche beneficio pure i Gallipolini.
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina
Pag. di 3 Discussione Precedente: La buona sanità Discussione Discussione Successiva: TUTELE....  
 Vers.Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 12,04 secondi Powered By: Snitz Forums 2000