Salento Virtuale
Benvenuto nel Forum.
Nome utente:
Password:
Salva la password


Registrazione
Selezione lingua

Hai dimenticato la Password?
  Home   Forums   Calendario Eventi   Responsabili   Libro Ospiti   FAQ     Registrazione
Discussioni Attive | Sondaggi Attivi | Risorse | Utenti | Utenti Connessi | Catalogo Avatar | Cerca
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 49 ]  [ Totale: 49 ]  [ Membro più recente: WelcsGome ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i Forum
 Gallipoli Virtuale
 Gallipoli Virtuale
 Elio Pindinelli: Forum Action - Contatti internet
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
 Vers.Stampabile
Autore Discussione Precedente: Altro atto vandalico, stavolta contro Pellone. Discussione Discussione Successiva: Manifestazione Partito democratico  

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/08/2008 :  07:57:14  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Intervengo da Moderatore: apro questo 3d per dare la giusta collocazione ad un'idea del Sig. Elio Pindinelli. Ovviamente riporto in questo spazio i messaggi fin qui postati.

Citazione:

ELIOPINDINELLI
Io ho seguito fino ad oggi in silenzio e, debbo confessarlo, con grande ammirazione, le vostre prese di posizione. E mi sono ritrovato nelle vesti autobiografiche di chi, aveva provato e a volte subìto le vostre stesse situazioni di cittadini liberi e dotati del sacro senso della dignità personale e umana.
Ogni esperienza si carica di un vissuto che non può non lasciare tracce, o meglio ancora cicatrici che io considero pari, se non superiori a quelle che lascia sul corpo un qualsiasi cruento conflitto.
Ma queste cicatrici segnano l’animo, la volontà, la stessa capacità di continuare a considerarsi membri di una comunità libera, capaci perciò di svincolarsi da ogni legame e da ogni vincolo per affermare la purezza di un ideale, la consapevolezza di una missione, la volontà di affermare comunque e dovunque la verità della ragione e della ragionevolezza.
Io, insomma, mi sono rivisto in Voi ed in cuor mio è cresciuta, nonostante le innumerevoli occasioni di disillusioni ed amarezze, la speranza che qualcosa fosse possibile costruire nonostante l’indifferenza dei tanti e l’atavica professionale altezzosità del potere locale.
Allora mi son chiesto: perché non diffondere questo stupendo dibattito a più voci che il forum ha saputo pazientemente intrecciare con le diverse anime politiche e culturali della città? Perché destinarlo e relegarlo ad un’oasi quasi esclusiva di malati cronici che non vogliono, nonostante tutto, omogeneizzarsi ad una sorta di pensiero unico che ha finito per ridurre la città in un bivacco degli interessi ultronei ed eticamente nefasti di una genìa di potentati economici e politici, in cui neppure la cultura ha dignità di parola?
Da qui la mia idea, e la mia disponibilità, di pubblicare una sorta di antologia degli interventi degli utenti registrati al forum in un anno di grande significato politico e sociale per la città, e che va dalla crisi dell’Amministrazione Barba all’attuale amministrazione Venneri.
Io sono pronto ad affrontare questa non semplice fatica, con lo spirito che penso mi abbia contraddistinto fino ad oggi: amore per la città ma soprattutto amore per la Verità.
Ma per fare ciò occorre un consenso formale da parte dell’editore di "http://forum.salentovirtuale.com" e comunque da parte dei forumisti che fin da ora sono invitati ad esprimere le loro opinioni. Favorevoli o sfavorevoli che siano. L’importante è farmi capire l’utilità di un lavoro, improbo ve lo garantisco, ma che sarei ben lieto di affrontare.
Avevo pensato ad una copertina e ad un titolo.
Una bozza, naturalmente che comunque ho il piacere di parteciparvi in anteprima.
Grazie per l’attenzione
Elio Pindinelli



Originariamente inviato da ElioPindinelli - 02/08/2008 : 16:41:18






Citazione:

FRANCESCOF
Caro sig. Pindinelli, cosa dire? Il suo interessamento non potrà che entusiasmare la "truppa" del forum! Gioisco anch'io, dopo i primi attimi di piacevole sbigottimento!
La sua iniziativa non fa che avallare le mie considerazioni fatte poc'anzi e in altri post, che volevano evidenziare il "caso" creato da questo forum. Un'esperienza senza o con pochi precedenti, nata dalla volontà e dalla estrema dedizione di kashiwara, brenno e dei vari interlocutori che si sono avvicendati, tra cui sono felice di esserci anch'io.
Un "caso" che merita di essere divulgato e ricordato sulla gallipoli reale (come già aveva fatto nella sua striscia televisiva, del resto) e che spero farà crescere ancora di più quell'interesse civico per la nostra città che fa crescere questo forum.
Una domanda: ha già raccolto il materiale da inserire? Ci può dare qualche anticipazione?
A presto

francescof
P.S. che soddisfazione aver ispirato il titolo


Originariamente inviato da francescof - 02/08/2008 : 17:09:00






Citazione:

KASHIWARA
Caro Sig. Elio Pindinelli,
meno di un mese fa avevo avuto anche io un'attimo di scoramento e disaffezione verso tutti e tutto ciò che gravita attorno alla realtà gallipolina.

Come diceva in un suo post Spartaco, forse avevo pensato, peccando un pò di presunzione, che questa nostra Comunità Virtuale di liberi pensatori avesse potuto smuovere le coscenze dei gallipolini.

Mi sbagliavo. In cuor mio avevo pensato che manifestando pubblicamente delle idee di giustizia e legalità avesse potuto sortire l'effetto sperato ed invece ........

...... la Sua esperienza televisiva di denuncia, prima, e quella di queste Amministrative 2008 poi, unite ad un senso di impotenza generale, mi avevano segnato.

Ora si ripropone l'occasione di ritornare a far sentire la voce della gente libera; un altro tentativo, come si usa dire in gergo medico, una sorta di "accanimento terapeutico" in un paziente che ormai "stiamo perdendo" .......

Proviamoci ancora Elio ........


Originariamente inviato da kashiwara - 02/08/2008 : 20:15:14






Citazione:

LIBERO
Altro che branco di pazzi sognatori,qui stiamo diventando proprio importanti!

Originariamente inviato da libero - 02/08/2008 : 21:04:42






Citazione:

SPARTACO
Mi fa piacere che Elio Pindinelli sia intervenuto sul forum comunicandoci le sue riflessioni e proponendoci la sua idea. Io condivido le une e l’altra. La voglia di conoscere, capire e poi esprimere le proprie opinioni credo che sia comune a tutti i partecipanti al forum. Se poi sia sufficiente ad influire sulla realtà gallipolina questo non lo so. Ed i miei dubbi in proposito li ho espressi, come ha ricordato Kashi, in un momento nel quale sembrava che un po’ tutti stessero per gettare la spugna, che ho interpretato come un senso di impotenza per non essere risusciti a “cambiare il mondo”. Mi sono dunque permesso di richiamare tutti alla concretezza ed ho insistito perché il dibattito proseguisse. Negli ultimi giorni le discussioni si sono incentrate su vari argomenti di stretta attualità, diciamo sulle cose di ogni giorno. Da queste pagine è partita qualche sollecitazione (ad esempio su “trasparenza dei consigli comunali” e dell’attività amministrativa in genere e sulla questione “chiese aperte”) che pare abbia sortito gli effetti che tutti conosciamo presso i consiglieri Greco e Coppola. Merito del forum? Non lo so. Noi abbiamo fatto la nostra parte, ripeto su piccole questioni senza la presunzione di speculare sui massimi sistemi né di essere portatori di verità rivelate. Ad Antonella Greco e Giuseppe Coppola va sicuramente il merito di aver fatto bene il proprio dovere, oltre a quello di essersi registrati al forum e di aver accettato il dialogo con noi. Mi auguro che il dibattito sia allarghi il più possibile con gli altri esponenti politici locali, come auspicato da Biagio Palumbo, che pure interviene frequentemente su queste pagine; spero che anche Elio Pindinelli voglia essere più presente sul forum e vivacizzare il dibattito.
Quanto alla proposta di pubblicare un’antologia degli interventi degli utenti registrati al forum non può che trovarmi d’accordo. Mi sembra il migliore riconoscimento che si potesse ottenere per l’impegno profuso in questi mesi da ciascuno degli utenti. Sono sicuro che il risultato del non facile lavoro che dovrà fare Elio Pindinelli sarà quello di offrire uno spaccato della odierna realtà gallipolina, e di come viene vissuta ed interpretata dagli utenti del forum in base al proprio punto di vista. Né è irrilevante il fatto che potrà costituire un ulteriore stimolo per andare avanti per la strada intrapresa. Ma sempre con i piedi ben saldi per terra.
Complimenti ad Elio Pindinelli. Davvero un’ottima idea.


Originariamente inviato da spartaco - 02/08/2008 : 22:42:58



Buona discussione.

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore 

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  08:54:21  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Caro Sig. Elio Pindinelli, ho letto con piacere il suo intervento e la sua porposta. Per quello che può valere il mio consenso sottoscrivo la sua iniziativa che spero possa essere accolta anche dall'admin e da ttutti gli altri utenti del forum.

Callipolis

_____________________
.....in medio stat virtus.....
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

lupodimare
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  11:09:30  Mostra Profilo  Aggiungi lupodimare alla Lista Amici
per "cambiare il mondo" o "scuotere le coscienze" è importante dare la massima diffusione delle informazioni

l'idea del sig. Pindinelli mi trova assolutamente favorevole

questa iniziativa arriva in un momento in cui sentivamo bisogno di una svolta, è come la manna del vecchio testamento

buon lavoro

W il forum



_____________________
Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà.
epitteto
 Paese: Italy  ~  Invii: 251  ~  Membro da: 26/09/2002  ~  UltimaVisita: 11/10/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

marcella
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  12:01:33  Mostra Profilo  Aggiungi marcella alla Lista Amici
Caro Prof. Elio la tua proposta non fa altro che farti onore, infatti senza dubbio va incontro alle esigenze dei nostri tempi, dove lo spazio per una libera discussione è sempre più compresso e limitato.
Anche questa è cultura, complimenti!
 Paese: Italy  ~  Invii: 37  ~  Membro da: 16/05/2008  ~  UltimaVisita: 09/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

moon
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  14:54:45  Mostra Profilo  Aggiungi moon alla Lista Amici
la proposta di Elio Pindininelli mi trova concorde
credo fermamente che questo forum sia la " voce " di coloro che amano Gallipoli e che vedono le cose con obiettività al di là delle convinzioni politiche personali
WWWWWWWWWWWW PINDINELLI
 Paese: Italy  ~  Invii: 73  ~  Membro da: 04/07/2008  ~  UltimaVisita: 10/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

b.palumbo
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  16:51:47  Mostra Profilo  Aggiungi b.palumbo alla Lista Amici
Sottoscrivo ed approvo in pieno. Vai Elio!
 Paese: Italy  ~  Invii: 35  ~  Membro da: 06/05/2008  ~  UltimaVisita: 11/04/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  18:31:08  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Stavolta la sorpresa me l'ha fatta Elio. Non i aveva detto niente. Mi sento quasi offeso. Scherzo.. Come faccio a non condividere l'idea di una sorta di antologiua delle nostre discussioni? Io penso che sia l'unico che possa dare con grande indipendenza di giudizio una sintesi delle varie posizioni assunte attraverso il forum. E poi sono certo che questa operazione impossibile per altri per Elio potrebbe essere un'operazione di altissima caratura culturale.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

libero
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 03/08/2008 :  19:58:52  Mostra Profilo  Aggiungi libero alla Lista Amici
Eliu ma mo ca presenti u libru ci chiamamu te l'amministrazione ? Ci allu Spartacu nun è banutu ciuieddri sta fiata te mandene i carabinieri !!!! A parte la battuta Elio sei e rimani un grande !
 Paese: Italy  ~  Invii: 326  ~  Membro da: 09/07/2008  ~  UltimaVisita: 20/03/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 03/08/2008 :  23:26:42  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
Eliu ma mo ca presenti u libru ci chiamamu te l'amministrazione ? Ci allu Spartacu nun è banutu ciuieddri sta fiata te mandene i carabinieri !!!! A parte la battuta Elio sei e rimani un grande !

Originariamente inviato da libero - 03/08/2008 :  21:58:52



... bhe, io ci scommetto che ad una eventuale presentazione del libro, ci sarebbero decine di "improvvisati investigatori" a cercare di individuare tra i presenti, i vari utenti del Forum .......

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

jonium
Amministratore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/08/2008 :  03:17:29  Mostra Profilo  Aggiungi jonium alla Lista Amici
Non posso che essere d'accordo anch'io, naturalmente.


Jonium
____________________
La democrazia consiste nello scegliere i vostri dittatori, dopo che vi hanno detto quello che pensate di voler sentire
Alan Coren
___________________

Non pronunciare parola che non sia più bella del silenzio
___________________
Registrazione domini Ormag
Spazio web Ormag
 Paese: Italy  ~  Invii: 699  ~  Membro da: 14/07/2001  ~  UltimaVisita: 09/09/2016 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/08/2008 :  08:24:08  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
c@@@o!
basta che mi assenti dal forum per un giorno e bbe scatinati e se minte puru lu pindinelli cu la truvata te lu libru te lu forummu!
pur essendo stato avvisato telefonicamente dall'amico kashiwara non ho potuto non rimanere colpito da questa "trovata" di elio pindinelli (vabbè, da questo momento, visto che siamo collaboratori, credo di poterlo chiamare solo per nome ).
a onor del vero e senza per questo sottrarre merito ad elio, tempo fà avevo pensato a qualcosa del genere, stavo iniziando a raccogliere tutti i miei folli e visionari interventi per raggrupparli in un unico file, poi la cosa non ha avuto seguito per la cronica mancanza di tempo e la mia atavica pigrizia!
Sono assolutamente d'accordo, quindi, con l'idea anche per il fatto che così si riuscirebbero a raggiungere persone che, magari, non hanno molta dimestichezza con internet.
Approvo in maniera entusiastica!
certo, come giustamente osservano i miei "colleghi", nel caso si dovesse presentare il libro come ci si dovrebbe comportare? sarebbe giusto invitare l'amministrazione comunale ma la situazione potrebbe diventare "imbarazzante" per alcuni versi ......
c'è, poi, da pensare alla storia "anonimato"; come giustamente sottolinea Kashiwara, la presentazione sarà sicuramente "presidiata", magari ci saranno una tonnellata di fotocamere che ritrarranno tutti i presenti per poi cercare di assegnare un nick ad ogni volto. Non che la cosa mi preoccupi più di tanto, magari potrebbe anche essere positivo "svelare" la propria identità; forse, addirittura, potrebbe essere un "salvagente". Ci si potrebbe "mettere al sicuro" dichiarandosi pubblicamente.
Ma a questo pensiamoci a tempo debito, mi pare di capire che non si tratta di un lavoro semplice né, tantomeno, breve!
Ok, elio ....... si parte! .......... GRAZIE

N.B.: c@@@o = ceppo

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

Modificato da - brenno on 04/08/2008 09:28:12
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/08/2008 :  09:03:02  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
bellissima idea!
sono d'accordo anche io con tutti gli altri

buon lavoro!

___________________________________________________
Amerai sempre il mare, uomo libero. E' il tuo specchio.
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

lupodimare
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/08/2008 :  09:49:44  Mostra Profilo  Aggiungi lupodimare alla Lista Amici
prendo spunto da brenno

Citazione:

Sono assolutamente d'accordo, quindi, con l'idea anche per il fatto che così si riuscirebbero a raggiungere persone che, magari, non hanno molta dimestichezza con internet


primo quesito

prof. pindinelli questo progetto si finalizza ad una manciata di libri o prevede numeri più consistenti?

perchè quando io penso ad una grande diffusione penso a grandi numeri e non alle 500 copie di certe pubblicazioni fatte solo per dire, è stato pubblicato... tal dei tali


Citazione:

certo, come giustamente osservano i miei "colleghi", nel caso si dovesse presentare il libro come ci si dovrebbe comportare? sarebbe giusto invitare l'amministrazione comunale ma la situazione potrebbe diventare "imbarazzante" per alcuni versi ......


secondo quesito
se andassimo solo noi alla eventuale presentazione del libro cosa cambierebbe?

noi non dovremmo esserci proprio nel senso che dovrebbe andarci la gente che non conosce certe verità altrimenti il forum cambierebbe solo caratteristica


Citazione:

c'è, poi, da pensare alla storia "anonimato"; come giustamente sottolinea Kashiwara, la presentazione sarà sicuramente "presidiata", magari ci saranno una tonnellata di fotocamere che ritrarranno tutti i presenti per poi cercare di assegnare un nick ad ogni volto. Non che la cosa mi preoccupi più di tanto, magari potrebbe anche essere positivo "svelare" la propria identità; forse, addirittura, potrebbe essere un "salvagente". Ci si potrebbe "mettere al sicuro" dichiarandosi pubblicamente.
Ma a questo pensiamoci a tempo debito, mi pare di capire che non si tratta di un lavoro semplice né, tantomeno, breve!
Ok, elio ....... si parte! .......... GRAZIE


Originariamente inviato da brenno - 04/08/2008 :  10:24:08



terzo quesito
la liberatoria va chiesta solo a jonium o anche a ciascuno di noi?
o pindinelli la chiede a jonium e lui la chiede a noi?

la liberatoria prevede una firma e se va bene lupodimare risolto il problema

rimango in attesa



_____________________
Dio ci ha dato due orecchie, ma soltanto una bocca, proprio per ascoltare il doppio e parlare la metà.
epitteto
 Paese: Italy  ~  Invii: 251  ~  Membro da: 26/09/2002  ~  UltimaVisita: 11/10/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

ElioPindinelli
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/08/2008 :  11:51:09  Mostra Profilo  Visita l'homepage di ElioPindinelli  Aggiungi ElioPindinelli alla Lista Amici
Grazie a tutti per l’adesione alla mia iniziativa. Naturalmente amerei avere le adesioni anche degli altri, non per una questione formale ma innanzitutto per capire la validità o meno dell’iniziativa. E’ chiaro che la liberatoria in senso tecnico me la dovrebbe rilasciare l’editore questo per evitare pasticci interpretativi sull’uso di quanto pubblicato sul forum. Ciò perché una cosa è l’uso “giornalistico” delle opinioni dei forumisti, un’altra cosa è invece tracciare sistematicamente le opinioni integrali o sostanzialmente integrali. Comunque in questo penso che mi aiuterà l’amico avvocato Biagio Palombo.
Ho specificato pure i limiti di questo mio lavoro, quelli cioè del tracciamento di libere opinioni capaci di dare il senso di un disagio, anche più diffusamente percepito, di tipo culturale sociale e politico sulle dinamiche del consenso politico e sull’azione della Pubblica Amministrazione, sul fronte dello sviluppo della città ma soprattutto della trasparenza e della partecipazione alle scelte da parte del cittadino. Limiti anche di tipo temporale che riguarda l’analisi dei dibattiti sul forum, dalla crisi dell’Amministrazione Barba fino ad oggi con l’insediamento dell’Amministrazione Venneri.
Naturalmente la mia ipotesi di lavoro tende a rappresentare anche ad un pubblico estraneo al mondo di internet quel dibattito che altrimenti resterebbe relegato in una sorta di microcosmo, un’enclave insomma di diversamente orientati, ma che di fatto, perché sostanzialmente spia di una coscienza comunitaria (vedremo poi se minoritaria), può rappresentare lo stimolo di più profonde considerazioni e azioni più incisive al fine di poter tracciare un nuovo percorso di condivisione delle scelte.
Penso che nella società contemporanea ognuno debba fare ciò che gli appare utile, eticamente per un dovere verso la società, ma anche solo per sentirsi in qualche modo partecipi del mondo che lo circonda, tanto più che nessuno può, nell’immobilismo di pensiero e di’azione, accampare pretesti addebitando agli altri errori e negligenze.
Sarebbe la forma più becera di un qualunquismo culturale che in tanti anni ha generato soprattutto a Gallipoli indifferenza ed egoismo individualista.
Mi si chiede l’ampia diffusione. E’ già un problema reperire quanto occorre per la stampa delle canoniche 1000 copie. L’ampia diffusone sarebbe equivalente ad un volume per ogni famiglia gallipolina, Diciamo più di 10.000 copie. Le conseguenze sarebbero di dover decuplicare lo sforzo economico. Ma sono discorsi che si possono affrontare solo con la partecipazione significativa degli sponsor’s che al momento non ci sono. Né per le finalità che ha il volume avrebbe senso porlo in vendita. Tanto gli acquirenti si conterebbero sulle dita di qualche paio di mani.
Comunque sono questioni che rimando a dopo, quando il lavoro sarà completato e pronto per le stampe.
Un'ultima questione è quella sollevata circa la presenza o meglio l'assenza di certi politici il giorna della presentazione al pubblico del volume. Non è stato mai un problema anche se spesso la cosiddetta cultura a Gallipoli assume i contorni dell'autoreferenzialità quando non palesemente sponsorizzata per fini elettoralistici. Tutto sembra anche in funzione dei nomi. E spesso si pubblica magari solo facendo (male) incetta del lavoro (serio) altrui ed accreditandosi quali illustri conoscitori di storia e cultura locale (naturalmente facendo a meno delle debite citazioni). Stiamo a Gallipoli, e purtroppo queste cose succedono e come. Ma non diamone troppa importanza. Io ho presentato al pubblico e distribuito gratuitamente decine di volumi. Presentazioni più o meno affollate anche quando mancavano gli amministratori locali. E sono convinto che riuscendo a dare alle stampe questo mio nuovo lavoro il pubblico non mancherà alla sua presentazione ed i forumisti credo che sarebbero una minoranza nella platea dei partecipanti.
Grazie di nuovo a tutti
Elio Pindinelli
 Paese: Italy  ~  Invii: 88  ~  Membro da: 19/03/2008  ~  UltimaVisita: 11/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

dinomagno
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/08/2008 :  13:32:00  Mostra Profilo  Aggiungi dinomagno alla Lista Amici
Nu be pozzu lassare suli pe nu vichendi e me trou sta novità! Cacchiu ci nun ete na novitate. Jeu sottoscriu approvu e de susu prenotu na copia...anzi toi, una pe me e una pe n'amicu ca ete nu picca tostu te capu. Ci sape ci nu cangia ragistru.
 Paese: Italy  ~  Invii: 320  ~  Membro da: 16/03/2008  ~  UltimaVisita: 25/11/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 04/08/2008 :  14:01:15  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
ma perchè? dobbiamo prenotare anche noi? a scanso di equivoci, prenoto la mia copia e sono disposto anche ad un contributo, a condizione, però, che ci sia una dedica autografa di pindinelli



__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Serenella
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 04/08/2008 :  16:08:42  Mostra Profilo  Aggiungi Serenella alla Lista Amici
Bellissima iniziativa che, ovviamente, approvo e sottoscrivo ... non avevo dubbi che il nostro amico Elio sarebbe tornato a fare il "Pasqualino", senza timori e reverenze alcune. Sono molto contenta per tutti gli amici del forum che vedono riconosciuto il loro impegno e non vedo l'ora di leggerci su carta stampata e di sentire i commenti dei concittadini ... Certo la distribuzione di massa sarebbe il massimo risultato, ma come sempre servono i soldi, sono d'accordo che il libro non si dovrebbe far pagare a chi non può ed ha pari diritto di essere informato, ma se seguissimo il metodo Grillo? Sul suo sito è possibile scaricare i libri gratuitamente in formato elettronico e per chi vuole contribuire alla causa comune pagarlo 10-15 euro in edizione ovviamente stampata. Senz'altro in questo modo ne aumenterebbe notevolmente la diffusione.
Comunque
W Elio e W il Forum
 Paese: Italy  ~  Invii: 387  ~  Membro da: 07/06/2007  ~  UltimaVisita: 19/09/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 05/08/2008 :  09:03:42  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
... Certo la distribuzione di massa sarebbe il massimo risultato, ma come sempre servono i soldi, sono d'accordo che il libro non si dovrebbe far pagare a chi non può ed ha pari diritto di essere informato, ma se seguissimo il metodo Grillo? Sul suo sito è possibile scaricare i libri gratuitamente in formato elettronico e per chi vuole contribuire alla causa comune pagarlo 10-15 euro in edizione ovviamente stampata. Senz'altro in questo modo ne aumenterebbe notevolmente la diffusione.
Comunque
W Elio e W il Forum

Originariamente inviato da Serenella - 04/08/2008 :  18:08:42



Anche a me l'idea del libro scaribile on-line, stile Grillo, non è male ....... però, per raggiungere anche chi, il mezzo elettronico nonce l'ha o non lo sa usare è necessario il supporto cartaceo.
Economico, tascabile quasi un Bignami ........ da far costare poco o nulla (con l'aiuto di qualche sponsor) diciamo al massimo 5€ ......

Si può fare?

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/08/2008 :  09:14:44  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Prenoto anch'io la mia copia e se c'è da dare un contributo economico per sostenere l'iniziativa non c'è nessun problema.

_____________________
.....in medio stat virtus.....
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

paolo73
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/08/2008 :  10:07:20  Mostra Profilo  Aggiungi paolo73 alla Lista Amici
Anche da parte mia non ci sono problemi e condivido pienamente Elio quando dice:
Citazione:
Né per le finalità che ha il volume avrebbe senso porlo in vendita. Tanto gli acquirenti si conterebbero sulle dita di qualche paio di mani.


per cui penso che le pur valide proposte di serenella:
Citazione:
ma se seguissimo il metodo Grillo? Sul suo sito è possibile scaricare i libri gratuitamente in formato elettronico


e di Kashi:
Citazione:
è necessario il supporto cartaceo.
Economico, tascabile quasi un Bignami ........ da far costare poco o nulla (con l'aiuto di qualche sponsor) diciamo al massimo 5€ ......


forse non consentirebbero una diffusione di massa in quanto in entrambi i casi si avvicinerebbe al prodotto solo chi già interessato.

Secondo me una diffusione via internet dovrebbe essere affiancata da una versione stampata. Dovremo impegnarci nella ricrerca di sponsor e contributi, ma mi chiedo, visto il contenuto, se sarà facile quaesta ricerca.
 Paese: Italy  ~  Invii: 394  ~  Membro da: 22/10/2007  ~  UltimaVisita: 22/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Serenella
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/08/2008 :  11:08:32  Mostra Profilo  Aggiungi Serenella alla Lista Amici
Ma non penso che far pagare un contributo sia negativo, visto la grande diffusione che ha avuto "La Casta" che costava ben più dei 5 € prospettati da Kashi penso potremmo essere ottimisti. Sono più pessimista rispetto il fatto di trovare sponsor non tanto per gli argomenti trattati quanto per la cattiva abitudine a non sostenere la cultura. Ma si potrebbe ad ogni modo tentare. Non vorrei però che continuassimo a parlare facendo i conti senza l'oste, pertanto aspetterei il parere del sig. Pindinelli (che dovrà sorbirsi il carico dell'impresa) e solo se lui è d'accordo provare a trovare e suggerire soluzioni in materia di distribuzione.
 Paese: Italy  ~  Invii: 387  ~  Membro da: 07/06/2007  ~  UltimaVisita: 19/09/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

spartaco
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/08/2008 :  12:22:23  Mostra Profilo  Aggiungi spartaco alla Lista Amici
Non vorrei però che continuassimo a parlare facendo i conti senza l'oste, pertanto aspetterei il parere del sig. Pindinelli (che dovrà sorbirsi il carico dell'impresa) e solo se lui è d'accordo provare a trovare e suggerire soluzioni in materia di distribuzione.

Sono perfettamente d’accordo con quanto affermato da Serenella. Anzi più che trovare o suggerire soluzioni per quanto riguarda l’aspetto pratico dell’iniziativa di Elio Pindinelli, mi limito a fare qualche domanda, non avendo alcuna esperienza in materia: sarebbe meno dispendioso pubblicare l’antologia degli interventi sul forum in formato “rivista” (tanto per intenderci tipo quello di Anxa News, ma è solo un esempio di veste grafica…non altro…) piuttosto che farne un “volume”? La diffusione risulterebbe così più agevole, magari attraverso le edicole? Gli eventuali sponsor sarebbero quindi più disponibili a sostenere l’iniziativa? Ed un contenitore più “leggero”, quale appunto una rivista, potrebbe favorirne una pubblicazione periodica, proprio per superare i limiti temporali di cui ha fatto cenno Pindinelli nel proprio intervento, e diventare quindi un appuntamento fisso, diciamo un aggiornamento continuo di quanto viene discusso sul forum (ammesso che il dibattito della comunità libera prosegua e che l’iniziativa di Elio Pindinelli abbia un riscontro positivo)? Saranno forse domande banali, ma comunque mi farebbe piacere avere da Elio Pindinelli qualche delucidazione e sapere cosa ne pensa.
 Paese: Italy  ~  Invii: 305  ~  Membro da: 28/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

paolo73
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 05/08/2008 :  17:00:11  Mostra Profilo  Aggiungi paolo73 alla Lista Amici
Serenella Inviata - 05/08/2008 : 12:08:32
Ma non penso che far pagare un contributo sia negativo, visto la grande diffusione che ha avuto "La Casta" che costava ben più dei 5 € prospettati da Kashi penso potremmo essere ottimisti. Sono più pessimista rispetto il fatto di trovare sponsor non tanto per gli argomenti trattati quanto per la cattiva abitudine a non sostenere la cultura. Ma si potrebbe ad ogni modo tentare. Non vorrei però che continuassimo a parlare facendo i conti senza l'oste, pertanto aspetterei il parere del sig. Pindinelli (che dovrà sorbirsi il carico dell'impresa) e solo se lui è d'accordo provare a trovare e suggerire soluzioni in materia di distribuzione.

Io invece ritengo proprio che il problema di tovare gli sponsor sarebbe legato all'argomento trattato. Non considererei l'eventuale opera solo dal lato culturale, anche perchè se così fosse lo leggerebbero in pochi (purtroppo). Fra l'altro la Casta citata da Serenella non mi sembra solo un'opera culturale e lo stesso Pindinelli ha già detto:
Citazione:
Ho specificato pure i limiti di questo mio lavoro, quelli cioè del tracciamento di libere opinioni capaci di dare il senso di un disagio, anche più diffusamente percepito, di tipo culturale sociale e politico sulle dinamiche del consenso politico e sull’azione della Pubblica Amministrazione, sul fronte dello sviluppo della città ma soprattutto della trasparenza e della partecipazione alle scelte da parte del cittadino. Limiti anche di tipo temporale che riguarda l’analisi dei dibattiti sul forum, dalla crisi dell’Amministrazione Barba fino ad oggi con l’insediamento dell’Amministrazione Venneri.


Detto questo concordo con Serenella sullo scarso interesse verso qualsiasi forma di cultura che ha questa città.

Riguardo alla vendita nonchè al fatto che l'opera dovrebbe essere destinata anche ad un pubblico diverso da quello di internet penso che Elio Pindinelli si sia già espresso chiaramente:
Citazione:
Naturalmente la mia ipotesi di lavoro tende a rappresentare anche ad un pubblico estraneo al mondo di internet quel dibattito che altrimenti resterebbe relegato in una sorta di microcosmo


ed ancora:
Citazione:
Mi si chiede l’ampia diffusione. E’ già un problema reperire quanto occorre per la stampa delle canoniche 1000 copie. L’ampia diffusone sarebbe equivalente ad un volume per ogni famiglia gallipolina, Diciamo più di 10.000 copie. Le conseguenze sarebbero di dover decuplicare lo sforzo economico. Ma sono discorsi che si possono affrontare solo con la partecipazione significativa degli sponsor’s che al momento non ci sono. Né per le finalità che ha il volume avrebbe senso porlo in vendita. Tanto gli acquirenti si conterebbero sulle dita di qualche paio di mani.


Per cui, senza vena polemica, ritengo che nessuno abbia voluto fare il conto senza l'oste avendo già Pindinelli espresso il suo parere.

 Paese: Italy  ~  Invii: 394  ~  Membro da: 22/10/2007  ~  UltimaVisita: 22/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 05/08/2008 :  20:10:00  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
.... e diventare quindi un appuntamento fisso, diciamo un aggiornamento continuo di quanto viene discusso sul forum (ammesso che il dibattito della comunità libera prosegua e che l’iniziativa di Elio Pindinelli abbia un riscontro positivo)? .....

[i]
Originariamente inviato da spartaco - 05/08/2008 :  14:22:23



Spartaco caro, è oramai diverso tempo che su questo Forum molti di noi, Utenti di una comunità veramente libera, discutono ed impegnano parte del loro tempo libero.

C'è stato il tempo in cui "nde cantavane e nde ticiene messa ssuli" ed ora che finalmente l'Amministrazione Comunale (di maggioranza e di opposizione) viene ad interagire con noi, perchè mai dovremmo smettere?

Come sostiene Barack Obama ....... YES, WE CAN!

Modificato da - kashiwara on 05/08/2008 20:15:31
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

democratico
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 06/08/2008 :  11:44:30  Mostra Profilo  Aggiungi democratico alla Lista Amici
Condivido l'idea di Elio Pindinelli. Bella e molto innovativa! Credo,comunque, che dovremmo fare uno sforzo, un pò tutti, per uscire dal recinto di gallipoli virtuale purtroppo tropo piccolo rispetto alla grande platea costituita dai nostri concittadini che poco o nulla riescono a percepire di quanto accade in città e nella amministrazione della cosa pubblica. Sino a che nonriusciremo a coinvolgere la gran parte dei nostri concittadini il potere resterà ben saldo nelle mani di quanti usano la politica solo per scopi personali, ammazzando ogni speranza di rinascita della nostra Gallipoli.
 Paese: Italy  ~  Invii: 42  ~  Membro da: 01/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 21/11/2008 :  11:58:16  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
Condivido l'idea di Elio Pindinelli. Bella e molto innovativa! Credo,comunque, che dovremmo fare uno sforzo, un pò tutti, per uscire dal recinto di gallipoli virtuale purtroppo tropo piccolo rispetto alla grande platea costituita dai nostri concittadini che poco o nulla riescono a percepire di quanto accade in città e nella amministrazione della cosa pubblica. Sino a che nonriusciremo a coinvolgere la gran parte dei nostri concittadini il potere resterà ben saldo nelle mani di quanti usano la politica solo per scopi personali, ammazzando ogni speranza di rinascita della nostra Gallipoli.

Originariamente inviato da democratico - 06/08/2008 :  12:44:30


Vorrei ripartire da quest'ultima frase del messaggio di Democratico: coinvolgere ed informare in maniera capillare la popolazione gallipolina, che, a torto o ragione, rimane estranea alle vicende amministrative e politiche della città.

Un ritorno in TV di Elio Pindinelli, per dare voce al Forum ....... la televisione entra nelle case molto più facilmente di Internet ....

ELIO PENSACI!

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Antonella Greco
Average Member

Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 22/11/2008 :  06:42:19  Mostra Profilo  Aggiungi Antonella Greco alla Lista Amici
Sono da sempre convinta che sia necessario un ritorno in TV di Elio.
 Paese: Italy  ~  Invii: 43  ~  Membro da: 02/08/2008  ~  UltimaVisita: 05/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 22/11/2008 :  15:30:18  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Mi duole dirlo....ma i gallipolini non lo meritano e non comprendono ancora adesso,in quali mani e' stata consegnata la citta',questa amministrazione rispecchia cio' che il "gallipolino"desidera..e cosi' sia.Ora spetta all'opposizione (per quello che puo' servire) a tirare fuori le unghe e combattere a denti stretti.Per cio' che riguarda l'informazione (ai pochi gallipolini a cui interessa)non c'e' bisogno di Elio Pindinelli, Luciano Sebaste non dice NO a nessuno,Antonella Greco,Scigliuzzo,Coppola,Sono idonei per spiegare alla gente come effettivamente stanno le cose.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 23/11/2008 :  08:12:06  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Citazione:
Mi duole dirlo....ma i gallipolini non lo meritano e non comprendono ancora adesso,in quali mani e' stata consegnata la citta',questa amministrazione rispecchia cio' che il "gallipolino"desidera..e cosi' sia.

.... questa affermazione, cruda, netta e triste deve far riflettere ........
Letta così mi provoca rabbia e sconfrorto: che bisogna fare, allora, abbandonare le armi e lasciare agire indisturbata la maggioranza?

Citazione:
Ora spetta all'opposizione (per quello che puo' servire) a tirare fuori le unghe e combattere a denti stretti.Per cio' che riguarda l'informazione (ai pochi gallipolini a cui interessa)non c'e' bisogno di Elio Pindinelli, Luciano Sebaste non dice NO a nessuno,Antonella Greco,Scigliuzzo,Coppola,Sono idonei per spiegare alla gente come effettivamente stanno le cose.

Originariamente inviato da gazzella 54 - 22/11/2008 :  16:30:18



Immagino che il Sig. Sebaste non direbbe di no a prescindere, però concorderai con me che bisognerebbe concedere anche il diritto di replica alla controparte, che diciamocelo chiaramente, quanto a trasparenza e voglia di confronto, non brilla .......

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 23/11/2008 :  09:35:17  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Se non c'e' Elio a fare le domande....puoi stare tranquillo che la controparte sara' presente.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Slide
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 25/11/2008 :  15:28:56  Mostra Profilo  Aggiungi Slide alla Lista Amici
Citazione:
Se non c'e' Elio a fare le domande....puoi stare tranquillo che la controparte sara' presente.

Originariamente inviato da gazzella 54 - 23/11/2008 :  09:35:17


Hai perfettamente ragione, quando è presente il sig. Elio è molto difficile tenergli testa! Comunque sul sito di Teleonda non c'è alcuna notizia riguardante Striscia Politica, quindi credo che, almeno per il momento, non sia in programma, ma posso sbagliarmi.

 Paese: Spain  ~  Invii: 23  ~  Membro da: 04/04/2008  ~  UltimaVisita: 17/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina
  Discussione Precedente: Altro atto vandalico, stavolta contro Pellone. Discussione Discussione Successiva: Manifestazione Partito democratico  
 Vers.Stampabile
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 26,71 secondi Powered By: Snitz Forums 2000