Salento Virtuale
Benvenuto nel Forum.
Nome utente:
Password:
Salva la password


Registrazione
Selezione lingua

Hai dimenticato la Password?
  Home   Forums   Calendario Eventi   Responsabili   Libro Ospiti   FAQ     Registrazione
Discussioni Attive | Sondaggi Attivi | Risorse | Utenti | Utenti Connessi | Catalogo Avatar | Cerca
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 10 ]  [ Totale: 10 ]  [ Membro più recente: Payne ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i Forum
 Gallipoli Virtuale
 Gallipoli Virtuale
 risultati elettorali gallipoli
(anche qui: Ospite)
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Il Voto non è ammesso per questa Discussione.
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Vers.Stampabile
Autore Discussione Precedente: Adesioni per Elio Pindinelli Difensore Civico Discussione Discussione Successiva: Elio Pindinelli
Pag. di 6

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  15:04:50  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Citazione:
Ringrazio callipolis perchè ha capito il mio ragionamento, altri sono partiti contro me in quarta solo perchè ho espresso un mio personale pensiero. Opinabile, discutibile ma evidentemente in grado di suscitare a qualcuno orticaria e nervosismo. A qualcuno che ricorda come Venneri abbia fatto solo "ordinaria amministrazione" (bella davvero questa) vorrei solo ricordare che tra le altre cose c'è anche il Parco Naturale, opera che ha suscitato il plauso di un assessore regionale illuminato come Michele Losappio, che mi sembra sia di Rif. Com. (pardon Sinistra Arcobaleno), che ha espresso apprezzamento per l'operato di Venneri, come i locali circoli ambientalisti. A dimostrazione che si guarda il bicchiere sempre mezzo pieno. Vorrei sapere cosa hanno fatto i predecessori di Venneri per assurgere a tante lodi sperticate e soprattutto se dovesse vincere Schirosi tornerebbe a testa bassa a comndare Fasano che - come detto da calliplis -ha una maggioranza fidata e bulgara in consiglio. Ma tutto va bene, basta che non sia Venneri, quello che ha portato milioni di euro a Gallipoli (il Castello, piazza Imbriani, il Garibali, il depuratore...qualcuno fa lo smemorato apposta..) ma che non va bene perchè si è sull'altra sponda. Politica.

Originariamente inviato da Catone - 17/04/2008 :  15:47:46



Non si tratta di questo, e ti parlo da uomo di destra che ha sempre votato a destra, che conosce e rispetta Venneri; si tratta di evitare che la città ritorni in mano a "personaggi" che invocando la gallipolinità ci hanno già traditi una volta affidando alcuni delicati settori, a qualche personaggio che pensava che con i soldi nostri ci poteva giocare a fare la prima donna. IO NON MI FIDO PIU', quando mi fanno fesso una volta non ci torno. Ad un Venneri sicuramente asservito e sotto schiaffo del neo-nostro-deputato (ne abbiamo già avuto uno con questo motto e non mi sembra che ci abbia portato molto beneficio) preferisco uno Schirosi eventualmente asservito a Fasano (ma conoscendo la persona ci credo poco - al di fuori della politica esiste un metro di dignità che la politica spesso dimentica).
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 17/04/2008 :  15:34:21  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
indigeno ha capito il nocciolo della questione! schirosi non mi sembra tanto "docile" da assecondare i dicktat di nessuno.
catone parla di nervosismo o di orticaria: non credo che qualcuno soffra di questi disturbi, invece vedo insorgere attacchi di amnesia! Guarda un pò che ora è uscito anche il Parco. Forse non tutti, però, sanno che la perimetrazione è stata "sofferta" (qualcuno all'epoca parlò di corridoi di danzica e macchie di leopardo) perchè i confini andavamo a "disturbare" interessi di persone vicine all'amministrazione di allora e che si riuscì a stabilirli solo quasi alla vigilia della fine del mandato venneri solo per via di una pressante campagna di sensibilizzazione da parte degli ambientalisti. Ciò che tutti sanno, invece, è che il Parco, nonostante la legge istitutiva, nonostante i numerosi richiami da parte della Regione continua ad essere abbandonato e per nulla "sfruttato" come dovrebbe. Dopo la legge regionale non ci fu la conseguente nomina di nessun comitato di gestione, non si varò urgentemente nessun regolamento del parco allo scopo di evitare gli sbancamenti di dune e gli accessi selvaggi in aree protette con auto e caravan. Il finanziamento per il castello è stata un'altra chicca! venneri lo ottenne ma mi chiedo chi fu lo scienziato che lo elargì perchè non tutti sanno che il monumento non è di proprietà del comune e non credo che siano stati avviati protocolli d'intesa con l'intendenza della finanza .... il depuratore manco a parlarne: progetto e realizzazione erano dell'amministrazione precedente, a lui il merito di essersi trovato lì per caso ad "inaugurarlo" .... più che di smemorati parlerei di gente che si arrampica sugli specchi ma, come comprensibile, scivola miseramente ........
Credo di aver dato ampia prova di moderazione e criticità in tutte le discussioni di questo forum, non ce l'ho con venneri, non mi interessa! non sono partigiano di schirosi ma non ho voglia di vedere venneri ancora all'opera; se il responso degli elettori avesse dato in ballottaggio lui e coppola o lui e scigliuzzo la mia posizione nei confronti di venneri non sarebbe cambiata. Molti dubbi li avrei avuti nei confronti di un ballottaggio tra lui e de marini e sicuramente non sarei andato a votare.

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 21/02/2023 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  15:41:43  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Citazione:
Molti dubbi li avrei avuti nei confronti di un ballottaggio tra lui e de marini e sicuramente non sarei andato a votare.

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

Originariamente inviato da brenno - 17/04/2008 :  16:34:21



De Marini al ballottaggio? Questa sì che sarebbe da orticaria, anzi da incubo! Per fortuna mi sono svegliato e ho scoperto che la verità è diversa.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 17/04/2008 :  15:52:42  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
Citazione:
De Marini al ballottaggio? Questa sì che sarebbe da orticaria, anzi da incubo! Per fortuna mi sono svegliato e ho scoperto che la verità è diversa.

...solo per esercizio dialettico....sarebbe stato un incubo per tutti .... credo!

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 21/02/2023 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  16:17:22  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Caro Brenno quanto da te riportato risponde in parte al vero, ma solo in parte. A onor del vero bisogna però ricordare che l'intervento di Venneri impedì che in quell'area si realizzasse la costruzione del villaggio Valtur. Fasano fu l' ispiratore di quel progetto, sicuramente in quel caso in buona fede, perchè pensava che era meglio favorire l'assunzione di giovani gallipolini che tutelare l'ambiente. Per quanto riguarda il Castello è bene fare un pò di chiarezza, il Castello che io sappia è di proprietà dell'intendenza di finanza. Quindi per restaurarlo occorre prima acquisirlo al patrimonio del Comune. "E non sarà facile"! Quello che si sta restaurando è l'inutile (a mio giudizio) "mercato coperto", restauro finanziato con un importo di 4000000 di euro (finanziamenti elargiti dall'allora ministro per i Beni culturali Urbani). Il progetto di restauro tuttavia non è da attribuire alla giunta Venneri, esso venne realizzato in seguito ad un "Concorso di idee" (credo si chiamasse così) durante l'era Fasano, il quale però non riuscì a trovare i fondi per realizzarlo, come un pò per tutti i progetti presentati durante quel periodo, in parte anche perchè cassati dall'allora Co.re.co (un esempio su tutti è il faraoinico pogetto "Gallipoli Mediterranea"). Venneri comunque ha avuto il merito (me lo concedi di dire questa parola) di riprendere alcuni di questi progetti, di finanziarli e di realizzarli, lo stesso parcheggio del cimitero e l'area mercatale in via Alfieri (di prossima realizzazione spero) sono progetti dell'era Fasano ma stranamente non è stato in grado di realizzarli. In sostanza Fasano e tutto il centro-sinistra non sono stati in grado quando ne hanno avuto la possibilità di realizzare quella che tu chiami "ordinaria amministrazione".

Ciao Callipolis

_____________________
.....in medio stat virtus.....

Modificato da - callipolis on 17/04/2008 16:20:18
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Catone
Starting Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  16:17:40  Mostra Profilo  Aggiungi Catone alla Lista Amici
Mi è stato sufficiente questo per capire che qualcuno è di un partito da sempre esistito in Italia, quello del "qualsiasicosafaisbagli". Ne sto avendo prova con le risposte che sto registrando or ora..Prima si dice che Venneri non fa nulla, poi quando si citano opere e finanziamenti si dicono che sono inutili o infruttuosi. Magari anche il riuso delle acque reflue in agricoltura, altra opera fatta da Venneri: inutile evitare gli sprechi idrici, buttiamo via l'acqua..che finanziamento idiota...vero? Fatica sprecata quella di Venneri. Comunque sulle persone possiamo discutere, c'è a chi piace Venneri e a chi no. L'importante è dire la verità: che una persona non la si tollera. Invece che rifugiarsi in strettoie dialettiche.
 Paese: Italy  ~  Invii: 4  ~  Membro da: 25/02/2008  ~  UltimaVisita: 30/07/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

francescof
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  16:23:36  Mostra Profilo  Visita l'homepage di francescof  Aggiungi francescof alla Lista Amici
Anch'io auspico che non si abbia un Venneri-bis, per i motivi che ha ottimamente riassunto brenno in questa discussione; del resto ne abbiamo parlato più volte in questi mesi, l'amministrazione Venneri ha segnato un quinquennio di immobilismo negli interventi di rilancio dell'economia Gallipolina e un inesorabile declino politico e culturale. Del resto è stato il più votato tra i candidati, ma forse è proprio vero che si votava Venneri per votare Barba, altrimenti non mi spiego quest'exploit.
E pure, è emerso che non cercherà apparentamenti con altre liste... con tutta la buona volontà per lui sarà dura.

P.S. si è parlato di ordinaria amministrazione.... e allora colgo l'occasione per ringraziare il commissario Trovato per il lavoro che ha svolto in questi mesi. Molti non hanno digerito la storia dell'ecocentro, ma bisogna anche dire che nessuno ha portato avanti un'idea alternativa, una collocazione alternativa, in mezzo ai tanti mugugni.
Vorrei ricordare Trovato per l'istituzione del catasto del fuoco (e adesso siamo tra i pochi paesi del sud ad averlo), per la creazione dell'albo delle associazioni, per aver messo mano alla vicenda Seta, per aver finanziato la stagione teatrale e aver creato ponti per l'educazione teatrale nelle scuole, e non ultimo, per questo: http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=7587. Speriamo di non doverlo rimpiagere presto.
Saluti
francescof
 Paese: Italy  ~  Invii: 215  ~  Membro da: 29/06/2007  ~  UltimaVisita: 12/11/2017 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  16:35:22  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Citazione:
L'importante è dire la verità: che una persona non la si tollera. Invece che rifugiarsi in strettoie dialettiche.

Originariamente inviato da Catone - 17/04/2008 :  17:17:40


Non mi sembra che sia questo il punto, almeno per quel che mi riguarda, avrei rivotato tranquillamente Giuseppe Venneri, quello che non mi va è votare Vincenzo-Venneri, o se preferisci Giuseppe Barba
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 17/04/2008 :  16:46:16  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
forse a catone farebbe bene la rilettura attenta del post di callipolis! Dire che riduco tutto ad antipatia e simpatia è veramente scioccante! Io non so se catone ha capito quello che si sta dicendo da tempo su questo forum, a dire la verità non so neppure se ha letto le altre discussioni. Mi sono sempre chiesto: se venneri era convinto di aver fatto bene durante la sua amministrazione perchè non scese in campo da solo? perchè non fece una lista civica? invece preferì portare l'acqua a barba! come mai anche ora non ha preso le distanze e non ha chiesto al senatore di mettersi un po' da parte anche alla luce delle discutibili figure che ha fatto in occasione di qualche comizio? visto che durante l'era barba i due non si sono risparmiati scontri a tratti anche violenti, perchè ora si è appiattito e ora non fanno altro che dirsi un gran bene l'uno dell'altro? Mboh! sarà che sono stupido ma i dubbi mi vengono! Il mio rispetto per callipolis aumenta ogni giorno di più perchè sa documentare quanto dice e riesce ad ammettere anche gli sbagli ed è un piacere discutere con lui. Se catone avesse perso un pò più di tempo a girare tra le discussioni si sarebbe accorto che questa è una "zona franca", nessun partigiano, nessun sostenitore. Io stesso ho bacchettato coloro che hanno cercato di far passare la propria personale "campagna elettorale" sia che fossero di destra sia che fossero di sinistra. Non credo di meritare la tessera del partito "qualsiasicosafaisbagli" solo perchè non dico che venneri è il migliore!
Comunque questo è il mio ultimo post sull'argomento venneri, mi rendo conto di fargli un favore parlando di lui, troppa pubblicità!

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 21/02/2023 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  16:57:05  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Citazione:
Comunque questo è il mio ultimo post sull'argomento venneri, mi rendo conto di fargli un favore parlando di lui, troppa pubblicità!

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

Originariamente inviato da brenno - 17/04/2008 :  17:46:16


Perchè autocastrarsi? Se ti autoelimini più che non fare un favore a Venneri non lo fai a noi.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  18:09:58  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Citazione:

Vorrei ricordare Trovato ... non ultimo, per questo: http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=7587. Speriamo di non doverlo rimpiagere presto.
Saluti
francescof

Originariamente inviato da francescof - 17/04/2008 :  17:23:36


Caro Francescof non ntro nel merito dei tuoi appezmenti sul commissario Trovato ma mi domando se resta ancora un briciolo di legalità a Gallipoli. E legalità significa applicare le leggi soprattutto quele urbanistiche. Come fa il Commissario a dimenticare che il Piano Regolatore prevede un insediamento per Caserme sulla strada per Sannicola. Mi domando allora è possibile che il piano regolatore blocchi ai privati una zona di terreno che così è inedificabile (tranne per caserme. Quindi un terreno solo a disposizione della Pubblica amministrazione) e si consenta di costruir le caserme in altro luogo?
Legalità significa applicare i vincoli urbanistici senza guardare in faccia nessuno. Oppure dare atto che la zona per caserme prevista dalllo strumento urbanistico non serve a niente ed allora bisogna sbloccare quella zona rendela disponibile al privato proprietario. Non ti pare?
Non ti sembra che questa è arroganza del potere? In situazioni normali si sarebbe aperto un dibattito in Consiglio Comunale e forse (dico forse) si sarebbe resa giustizia ai privati applicando la lgge. Ma sembra che tutto questo possa essere un optional per il Commissario mentre se lo avesse fatto qualche politico forse sarebbe intervenuta qualche denuncia alla procura della repubblica. Ma come si sa nessuno sconto ai politici. Solo gratitudine al Commissario!!??
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 17/04/2008 :  20:13:49  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
A proposito di Trovato vorrei aggiungere la "bizzarra" decisione di aprire uffici non proprio adatti all'interno della scuola elementare di via Torino! Per non parlare dell'arrogante risposta del funzionario comunale alle giuste rimostranze del comitato dei genitori! Ricorderemo anche questo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gold
Starting Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  10:46:12  Mostra Profilo  Aggiungi gold alla Lista Amici
Buon giorno a tutti solo ieri ho scoperto questo portale, devo dire che l'ho trovato interessante! Solo una considerazione (sicuramente ovvia e banale) non è solo il sindaco che decide sul destino di Gallipoli............. la giunta conta.............. quante amministrazioni sono cadute per colpa dei consiglieri!!!!! Destra o sinistra è il solito brodo...............mi auguro solo che si riesca a prendere decisioni importanti per la città................la crisi che dilaga non aiuta nessun settore.
 Paese: Italy  ~  Invii: 1  ~  Membro da: 17/04/2008  ~  UltimaVisita: 04/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  10:59:01  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Leggo l'articolo di Antonella Margarito di oggi che riporta le dichiarazioni dell'On. Barba circa la moralità di Coppola. Vi confesso che mi era venuta voglia di prenderlo sul serio e tornare sulla mia decisione di spostare il mio voto (per la prima volta nella mia vita) a sinistra. Poi mi sono ricordato chi è il "nostro" e sono rinsavito. Caro Senatore-Deputato, io ho un'altra opinione sul chi si dovrebbe dimettere da cariche istituzionali, ma è solo la mia opinione e vale quel che vale, può anche chiedere a Coppola di appoggiare Venneri ma è sicuro che l'elettorato di Coppola lo seguirebbe in questo (questo sì) voltafaccia? Ritengo più opportuno che Coppola (probabilmente lo farà in funzione di un'intelligenza che da più parti gli viene riconosciuta) lasci liberi i suoi elettori di votare al ballottagio la persona che ritengono possa fare meglio per Gallipoli. Per quanto riguarda poi l'avere un sindaco che sia sulla stessa scia politica di ministri, sottosegretari e quant'altro, abbiamo avuto occasioni in passato di avere sindaci addirittura sulla stessa linea di presidenti del consiglio (oltretutto appoggiati dallo stesso Senatore-Deputato) i benefici? Fate voi.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 18/04/2008 :  13:14:06  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
Caro indigeno non so se losei tale o ci fai.
Ma quando ci metteremo in testa che la politica è cosa seria, è responsabilità, è rischio, è passione non per il proprio orticello ma per un bene comune superiore.
Mi domando se in questa scelta decisiva per il Paese ci sranno uomini che vorranno mettere sul tavolo delle trattative la definizione di un progetto per Gallipoli condivisibile al di là delle appartenenze; una squadra di uomini credibili e preparati per attuarlo; una comune volontà di isolare i personalismi in politica.
Insomma si vuole dare credibilità a questa città?
Affermare che Coppola dovrebbe lasciare libero il proprio elettorato è come dire che qualcuno ha delle pecore nei recinti senza capire le motivazioni profonde che hanno determinato la discesa in campo di Grande Gallipoli. Penso invece che Coppola dovrebbe continuare a fare politica cercando la condivisione sui propri programmi senza paura di essere tacciato di immoralità come fa qualcuno che prima stava con Dalema, anzi che dichiarando di stare con il centrodestra tradiva Mantovano a favore di Dalema.
Sono le catene dell'appartenenza che non fanno spiccare il volo a questa nostra città.
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

stellamarina
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  15:16:25  Mostra Profilo  Aggiungi stellamarina alla Lista Amici
il problema è che purtroppo un pò tutti hanno dei propri interessi da mettere sul tavolo delle trattative... ora non ci resta che aspettare domenica per conoscere gli apparentamenti, almeno quelli espliciti, bisognerà poi vedere se ce ne saranno "sotto banco". certo è che dovrebbero dimostrare coerenza e non vendere il proprio elettorato per avere dei posti in giunta.
attendo con ansia di sapere se e con chi si apparenterà Scigliuzzo che, da come ha parlato finora, dovrebbe essere super partes, privo di aspirazioni personali e animato dal solo interesse di difendere e tutelare i pescatori in primis e poi la città

chissà se assisteremo ancora a qualche suo comizio in cui spiegherà le motivazioni della sua scelta, qualunque essa sia...
 Paese: Italy  ~  Invii: 22  ~  Membro da: 15/03/2008  ~  UltimaVisita: 21/08/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  15:21:19  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Caro Abatem,
forse non mi sono espresso bene. Per "lasciare libero" il proprio elettorato non vuol dire che lo stesso deve disconoscere i valori e i principi che hanno spinto Coppola ad affrontare da solo questa campagna elettorale, è proprio in funzione di questo che io sono stato uno dei suoi elettori. Ma riconoscerai che Coppola ha una storia politica che in qualche modo "lo costringerebbe" (virgolettato perchè non riesco a trovare espressione migliore per farmi capire) a non appoggiare la sinistra, parimenti i suoi ultimi trascorsi "lo costringerebbero" a non appoggiare Venneri in funzione della condiscendenza di quest'ultimo verso Barba. Allora che fare? Non andare a votare? Questo non mi sembra serio. Apparentarsi con chi per ragioni di ideale da una parte e di correttezza dall'altra non sembra essere un "parente" ideale? Anche questa non mi sembra la migliore soluzione. Non si tratta di avere delle pecore nel recinto, e proprio perchè la politica (quella vera) è una cosa seria e Coppola la fa da persona seria che ho espresso quel pensiero.

P.S. e poi mi sembra che Coppola abbia già dimostrato in più occasioni di non ambire a questa o quella poltrona, piuttosto ad avere a cuore il bene di questa città agendo sia da Consigliere Provinciale che da Comunale senza per questo legarsi a questa o quella maggioranza.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

wendy
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  16:11:05  Mostra Profilo  Aggiungi wendy alla Lista Amici
Ciao a tutti,
soltanto alla fine di febbraio, Gazzella 54 esordiva con la discussione “COMMISSARIAMENTO AD OLTRANZA” e dopo l’iniziale perplessità, abbiamo cominciato a sviluppare una serie di considerazioni sul futuro politico della nostra città e di critiche su quella che doveva essere una provocazione ma a poco più di una settimana dal ballottaggio che deciderà tra Venneri e Schirosi il futuro sindaco e la composizione definitiva del consiglio comunale posso solo dire che Gazzella non si sbagliava!!!!!!
Difficile accettare il risultato elettorale: pindinelli non sarà in nessun caso nel consiglio comunale,
le attestazioni di stima non si sono tradotte in voti forse xchè lo si credeva un candidato forte e si è guardato oltre non saprei, in compenso troviamo schierati col maggior numero di voti in assoluto molti dei parlamentari del parlamentino di Barba quelli stessi che hanno dato prova di incapacità e servilismo e che dovevano essere bocciati dall’elettore
.Concordo con Brenno 51: a Gallipoli la POLITICA non esiste se non nella forma più ambigua, torbida, ipocrita, irrazionale e incomprensibile che si possa immaginare………….continuiamo così…facciamoci del male…….
Spero che Pindinelli da uomo combattivo qual è riprenda presto la conduzione di Striscia politica xchè da lì e dal forum partirà l’offensiva contro il malgoverno della Città.
Saluti.
 Paese: Italy  ~  Invii: 83  ~  Membro da: 11/02/2008  ~  UltimaVisita: 02/12/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  16:41:30  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
cara wendy, dispiace dirlo.....ma è un dato di fatto: a gallipoli (e forse non solo qui) i candidati consiglieri più votati sono quelli che hanno già dimostrato di essere i peggiori
ovviamente non è un giudizio sulle persone, ma sul modo di fare politica e sulle motivazioni per cui la si fa
prendono tanti tanti voti quelli che passano con tranquillità da un partito e da una coalizione all'altra, quelli che dichiarano più o meno apertamente di avere interessi personali, quelli che - fino all'ultimo giorno - hanno tenuto trattative con più liste (per essere comunque candidati), quelli che pagano i voti.....e intanto restano a casa le persone coerenti e oneste

sai che penso? questo è un difetto della democrazia
in democrazia contano solo i numeri

ora non ci resta che aspettare e vedere i risultati delle trattative in corso per gli apparentamenti
mi auguro sinceramente che Coppola non raggiunga nessun accordo - palese o "sotto banco" - con Barba-Venneri.....vorrebbe dire che non ho capito niente.....
certo, il PDL spinge in quel senso (è ovvio)
avete letto questo?
http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=7607



__________________________________________________
Colui che non si arrende, trova sempre un sentiero...
_________________________________________________________________________________________
noi non osiamo non perchè le cose sono difficili...le cose sono difficili perchè noi non osiamo...
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 18/04/2008 :  21:10:49  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Grazie a bushexe per l'indirizzamento su un articolo che non conoscevo. Leggo e rileggo e scopro che Barba non ascolta neanche quello che dice tanto che si convince che le offese personali vengano fatte a lui dagli altri e non viceversa. Mah! Tutto questo non fa altro che confermarmi nella mia idea. Resto nella speranza che Coppola non si "apparenti" con nessuno anzi, la butto lì, perchè Giuseppe Coppola non mette in piedi un'associazione o qualcosa di simile che alle prossime amministrative sia in grado di dire la sua con più forza e vigore di quanto abbia potuto fare, non per colpa dei rappresentanti in lista ma perchè nata all'ultimo momento, questa volta? Permettetemi poi di tornare sul commissario Trovato. Avete letto che ha bandito una gara per dare in gestione a ditta esterna gli autovelox? Naturalmente con un rimborso alla ditta appaltatrice di un tot (mi sembra 5 euro) per ogni contravvenzione elevata indipendentemente dal risultato della stessa!!!! Mi chiedo e vi chiedo, a meno di due settimane dall'elezione di Sindaco, Consiglio Comunale e conseguente Giunta era proprio necessario che Trovato se ne uscisse così?
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  06:24:39  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Buon giorno a tutti, ieri ho riguardato un pò le norme che regolano la elezione del Consiglio comunale e mi sono accorto di aver erronemente assegnato nelle simulazioni fatte senza apparentamento sia di Venneri, sia di Schirosi un seggio in più all'UDC di De Marini. Correggendo l'errore il consiglio sarebbe così composto:

Ipotesi vittoria Venneri senza alcun apparentamento:

Maggioranza: A. Barba, E. Benvenga, S. Di Mattina, A. Buccarella, E. Liaci, E. Picciolo, L. Murra, F. Fedele( PDL); C. Giungato, S. Oltremarini, L. Caiffa, C. Scariolo (Con Venneri sindaco).
Minoranza: G. Schirosi, G. Padovano, V. Mariello, A. Greco (Partito Democratico); G. Coppola (Grande Gallipoli); T. Scigliuzzo (Noi ci siamo); P. De Mitri (Sin. Arcobaleno); G. De Marini(UDC).

Ipotesi vittoria Schirosi senza alcun apparentamento:

Maggioranza : G. Padovano, A. Greco, G. Conte, G. Cataldi, P. Piccolo, F. Crisogianni, L. Abbate, V. Mariello, A. Cataldi (PD); P. Demitri, E. Ancora (Sinistra Arcobaleno); L. D'Amato (Gallipoli Svegliati).
Minoranza: G. Venneri, A. Barba, S. Di Mattina, E. Benvenga (Pdl); C. Giungato (Con Venneri Sindaco); G. Coppola (Grande Gallipoli); G. De Marini (Udc); T. Scigliuzzo (Noi ci siamo).

Come potete notare in consiglio comunale, qualora le due coalizioni decidessero di non apparentarsi con nessuno, non entrerebbe Ferilli ossia il candidato dell'Udc che risulta essere il più suffragato fra i candidati al consiglio comunale (ah, ah, ah, ah, ah, ah, ah, ...) . Voci di corridoio danno l'ingegnere alla disperata ricerca di un apparentamento qualunque pur di vedere in consiglio il suo fido scudiero. Se questa situazione si venisse realmente a creare il Consiglio comunale dovrebbe essere aperto, in quanto risulta essere il più suffragato dopo Ferilli, (udite, udite) dal nipote delfino dell'On. Barba, Antonio Barba.

Ciao callipolis



_____________________
.....in medio stat virtus.....
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  06:35:03  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
l'onorevole Barba se la canta e se la suona come meglio gli pare: offende gli avversari .....ma anche i suoi..... e poi dice di essere stato offeso
accusa Coppola di comportamenti scorretti
ed è lui il primo a metterli in atto
mi pare che Coppola nei comizi non solo non lo abbia mai offeso, ma forse neanche nominato

per quanto riguarda il Consiglio comunale aperto da A. Barba, di che ci meravigliamo?
questo è il responso delle urne!!!
e poi, Callipolis, tu non sei un sostenitore di Venneri?
non sei contento?

N.B. sia chiaro che io non sono affatto di sinistra.....cerco solo di essere obiettiva.....

__________________________________________________
Colui che non si arrende, trova sempre un sentiero...
_________________________________________________________________________________________
noi non osiamo non perchè le cose sono difficili...le cose sono difficili perchè noi non osiamo...
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

QuasiLucido
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  09:28:05  Mostra Profilo  Aggiungi QuasiLucido alla Lista Amici
Ciao a tutti!

http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=7612

mi auguro che questa non sia (per molti di voi) un'opera di fasano!Dato che sembra che ogni cosa fatta a Gallipoli, da 15 anni a questa parte, la dobbiamo a lui. Ho letto in più post che Fasano aveva fatto i progetti per il parcheggio del cimitero e per altre cose, ma non aveva reperito i finanziamenti per finanziarli. Allora 2 osservazioni:
1) i progetti sono bravo anche io a farli a casa mia, ma se poi non trovo i soldi per finanziarli valgono ben poco.
2)Come ha fatto Fasano a non trovare i fondi nonostante avesse dalla sua parte un Massimo D'Alema Presidente del Consiglio??Parliamoci chiaro, quello sarebbe dovuto essere un passepartout per i finanziamenti!Invece il caro Massimo veniva a Gallipoli per fare il bagno e raccogliere voti. Allora concludo che Fasano non era capace di reperire i finanziamenti oppure non gli andava di lavorare per trovarli: delle due l'una.

Il nuovo che avanza sarebbe Schirosi?Il caro Prof, se dovesse diventare sindaco, prenderebbe Fasano come vicesindaco e sarebbe quest'ultimo a governare.
 Paese: Italy  ~  Invii: 24  ~  Membro da: 19/04/2008  ~  UltimaVisita: 09/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

stellamarina
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  10:17:03  Mostra Profilo  Aggiungi stellamarina alla Lista Amici
il progetto del mercato guarda caso era proprio dell'amministrazione Fasano. i fondi non sono stati reperiti non per inerzia o incapacità ma per l'interruzione dell'amministrazione.... ma tutto ciò che ha fatto Fasano ce lo siamo dimenticato? il parco Falcone-Borsellino, le manifestazioni per il rilancio turistico della città, la visibilità che ha avuto Gallipoli in quel periodo, piazza Aldo Moro, il risanamento del bilancio, la pavimentazione del corso......... ma abbiamo dimentiato proprio tutto?!? io ricordo invece che la città era bella da vivere, ora non mi sembra più così e questo lo riscontriamo in ciò che dicono i turisti ogni estate, quando tornano dopo qualche anno di assenza

con Fasano vicesindaco avremmo tutto da guadagnare
 Paese: Italy  ~  Invii: 22  ~  Membro da: 15/03/2008  ~  UltimaVisita: 21/08/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Cruel409
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  10:21:43  Mostra Profilo  Aggiungi Cruel409 alla Lista Amici
Caro Quasilucido benvenuto. Volevo farti notare che quella allegata all'articolo di Lecceprima non è una fotografia del mercato settimanale, ma una simulazione al computer. Così come quella che campeggiava sino a poco fà su un tabellone 6 x 3 vicino al "Parco Botanico" di via Firenze, così come lo strepitoso annuncio del palazzetto dello sport ecc... ecc...
Secondo me il punto della scelta non è su queste cose. Il punto è una questione morale e sociale, che nella mia mente si rinforza sempre più guardando la lista dei consiglieri di maggioranza in caso di vittoria di Venneri.
Sono contento se si farà il mercato, e quando verrà tagliato il nastro applaudirò Venneri, ma questo non vuol dire che dobbiamo riconsegnare le leve del comando a certe belle persone. Certo, in tutte le colaizioni ci sono persone che non mi piacciono e che reputo intellettualmente e politicamente disoneste, ma in caso di vittoria della PDL porteremmo in consiglio di nuovo quella cerchia di affaristi senza scrupoli che guardano solo al "cimmettocaame" come dice l'amico Gazzella54.

Se vince Schirosi Fasano sarà vicesindaco!? Se Vince Barba invece sappiamo già che il suo vice (o vicè forse) sarà Venneri.
 Paese: Italy  ~  Invii: 245  ~  Membro da: 27/04/2005  ~  UltimaVisita: 01/02/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  10:41:26  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
.....sinceramente l'ipotesi di Fasano vicesindaco mi pare, quanto meno, poco probabile.....
non lo vorrebbero i suoi stessi compagni del "nuovo" PD, per non parlare dei vari Demitri, ecc.

continuo a pensare che sarebbe stato molto più serio, onesto e coraggioso rendere noti i nomi dei componenti della giunta già prima del primo turno
sarebbe stato un segnale nuovo: chi lo avesse fatto avrebbe dimostrato di non voler fare inciuci e trattative sotto banco
quelli che ne sanno di politica dicono che non si può, perchè così si troncano le possibilità di trattative per il ballottaggio.....però, forse, una buona squadra (di persone oneste e capaci) può far convergere i voti (quelli che non sono in vendita, per intenderci....) sul candidato sindaco che ha il coraggio di farlo
fantapolitica?....forse....



__________________________________________________
Colui che non si arrende, trova sempre un sentiero...
_________________________________________________________________________________________
noi non osiamo non perchè le cose sono difficili...le cose sono difficili perchè noi non osiamo...
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  10:41:39  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Noto con piacere che come al solito (mi ci metto anche io in mezzo) più che al futuro noi gallipolini guardiamo al passato. Allora? Che dobbiamo fare? Ci siamo scelti (perchè li abbiamo scelti noi, almeno su questo sarete d'accordo) due rappresentanti che andranno al ballottaggio per amministrare questa città. Ora ci accorgiamo che uno ha dietro di se un Vice (o un Vice'?) e l'altro dovrebbe (ci metto il condizionale perchè la cosa mi sembra meno lampante) avere dietro un Fasano. Amici miei, la possibilità di mandare qualcuno che, come mi è stato rimproverato di non apprezzare, fà la politica in maniera seria l'abbiamo avuta ma non l'abbiamo sfruttata, direi per l'ennesima volta, allora oggi di che ci lamentiamo? Mi fa piacere che quasi lucido conosca Schirosi al punto da sapere già chi sarà il vicesindaco di una eventuale amministrazione di sinistra, come anche mi piace ricordare che più che di "abbellimenti" della città da parte di Fasano parlerei di faraonizzazione di certe opere con poca, pochissima attenzione al verde, mentre il mancato arrivo dei finanziamenti per caduta della giunta a chi lo vogliamo attribuire? A chi non sopportava la stalinizzazione del comune da parte di Fasano? E i ritorni delle manifestazioni pubblicitarie a chi sono andati in tasca? Alla fine, oggi, non ci resta che fare come diceva Indro Montanelli: "Turiamoci il naso e votiamo il meno peggio" (lui diceva DC) o almeno quello che pensiamo che lo sia.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

QuasiLucido
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  11:27:24  Mostra Profilo  Aggiungi QuasiLucido alla Lista Amici
Io credo che con Venneri come sindaco gallipoli avrebbe solo da guadagnarci in tutti i sensi. Venneri ha dimostrato già di essere persona seria e concreta con le opere finanziate, concluse e avviate nei suoi 5 anni di governo della città, ed è per questo che, caro indigeno, ho guardato al passato e cioè per avere una prova di quello che può essere il futuro. Inoltre credo che si faccia confusione e si strumentalizzi un pò troppo con la figura di Barba. Barba esisteva anche quando Venneri è stato sindaco per 5 anni, tuttavia Venneri riuscì ad andare avanti per 5 anni senza risentire delle, presunte o reali, pressioni dell'onorevole.
Qualcuno ha inoltre posto la questione del perchè Venneri non si sia candidato con una lista civica nel 2006; io credo che l'abbia fatto perchè era un uomo di Forza Italia (ora PDL) e non ha voluto fare il voltagabbana(ora va molto di moda) con il suo stesso partito che l'aveva sempre sostenuto. Credo, e mi pare l'abbia detto lui stesso, che abbia fatto un passo indietro perchè vedeva molto forte la figura di Barba e quindi pensava che Vicè avrebbe potuto fare bene a Gallipoli altrettanto di come aveva fatto lui.Già questo secondo me è segno di responsabilità.
Dovremmo invece chiederci come Coppola abbia avuto il coraggio di contrapporsi al suo vecchio partito candidandosi a sindaco e abbia avuto al contempo la "coerenza" di mantenere il posto alla provincia come consigliere di Forza Italia. Poltrona che peraltro gli deriva dai voti di Venneri e di Barba. Che bello giocare su due tavoli.

Caro Cruel so che quella è una simulazione al computer come quella del parcheggio vicino al cimitero o quella della piazza del pesce che ci mostrarono qualche anno prima di realizzarli, ma sempre meglio una simulazione di un buon progetto di cui c'è già il bando e la cui costruzione è stata fermata per problemi relativi alla ditta che aveva l'appalto, rispetto alla fotografia che ricordo di una torre di latta in piazza Tellini per un capodanno di epoca Fasano pagata soldoni e servita a riempire le tasche di qualcuno senza nessun ritorno per Gallipoli.
 Paese: Italy  ~  Invii: 24  ~  Membro da: 19/04/2008  ~  UltimaVisita: 09/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

indigeno
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  12:11:47  Mostra Profilo  Aggiungi indigeno alla Lista Amici
Va bene, allora guardiamo al passato. Durante l'amministrazione Venneri l'interesse che Vicè aveva sulla politica gallipolina non mi sembra che fosse molto vivo. Tale interesse ha cominciato a manifestarsi, se ben ricordo, con l'appoggio a D'Alema durante la campagna elettorale che lo vedeva allo scontro con Mantovano (come lo chiami tu questo?) . Poi il "nostro" si è candidato alla camera quando D'Alema (finalmente) ha deciso di non essere più "il nostro deputato", rimandendo a terra a spese di Ria e le successive rielezioni, quella al Senato e quella di oggi, secondo me, sono dovute solo al fatto che votiamo con un sistema misto italo-bulgaro (quello delle liste bloccate per capirci). Due anni fa Barba si presentò ai gallipolini come l'uomo della provvidenza e fu eletto (ed io fui tra gli ingenui che lo seguirono) sindaco per rimangiarsi il giorno dopo tutti i suoi proclami sulla "gallipolinità"! (come lo chiami tu questo?) Quindi se vogliamo parlare di volta gabbana parliamone pure, ma per favore lasciamo fuori Barba. Veniamo a Venneri, il quale è notoriamente persona seria e da sindaco io ritengo che abbia lavorato abbastanza bene ma, e c'è sempre un ma, in consiglio siederanno persone che hanno forti legami con Barba (il nipote-delfino e tale A.Buccarella detto "Burraschia" davanti a tutti). Tenuto conto che Venneri si è sempre dimostrato obbediente agli ordini di scuderia (vedi rinuncia a candidarsi nel 2006), e tenuto conto che non obbedendo al "Presidente" si potrebbe trovare in minoranza, chi pensi che comanderà a Gallipoli? Parliamo, ora, del voltagabbana Coppola. Come ho già detto a proposito di Schirosi, esiste un metro di dignità che la politica spesso dimentica, forse questo metro Coppola lo sta usando in ritardo, ma lo sta usando, e io gliene rendo merito. Per quanto riguarda lo "scanno" al consiglio provinciale, beh, quello glielo hanno dato i cittadini e non certo Barba, per cui è ai cittadini che Coppola dovrebbe chiedere se deve lasciarlo o meno, ma il suffragio ricevuto come persona nel 2006 (più di 400 preferenze) e come candidato sindaco oggi (1700), mi sembra che dica che la gente, quella con la g minuscola come ve, lo vuole mantenere il suo posto per difendere gli interessi di questa già fin troppo martoriata città.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 30/03/2008  ~  UltimaVisita: 02/05/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

francescof
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 19/04/2008 :  12:18:23  Mostra Profilo  Visita l'homepage di francescof  Aggiungi francescof alla Lista Amici
Per quanto riguarda il discorso apparentamenti, credo che Coppola può sentirsi libero sia di apparentarsi con Schirosi, che di "lasciare liberi" gli elettori di scegliere il progetto politico che credono migliore, mentre lui andrà a fare il consigliere; se l'idea è di portare avanti le necessità e le richieste della società civile, esulando dall'appartenenza politica, entrambe le vie sono praticabili. Un apparentamento con Venneri, pur auspicato dai vertici regionali del Pdl non sarebbe coerente, e data la serietà di Coppola non penso che farà ciò. Riconosco che la matassa politica in quel partito è ingarbugliata e prima o poi Coppola dovrà scegliere, stare nel partito con lo scomodo Barba o tagliare i fili definitivamente.

Per quanto riguarda il commissario, per quanto riguarda i fotored, il loro appalto etc., non mi scandalizzo più di tanto, funziona così in tutta Italia. Evidentemente era scaduto l'appalto precedente, infatti da un pò non ci sono le macchinette ai semafori. Invece, io farei una riflessione critica sia sul sistema di appalto e compensi, sia sulla reale necessità di questi dispositivi che a volte si sono rivelati persino pericolosi più che utili per regolamentare gli incroci (modestamente ne avevo già parlato sul mio blog-!-) Riguardo alla sede per il nuovo commissariato di Polizia, caro Gazzella niente da dire sulla tua osservazione circa il piano regolatore; questo mi ha fatto pensare che la sede contestata dei carabinieri di via Lecce pure è stata realizzata fuori dalle indicazioni del piano; non ho capito cosa intendi per "bloccare" i proprietari di quell'area: dici così forse perchè non possono edificarci?

Vorrei infine unirmi alla riflessione di Wendy sui pochi voti avuti da Pindinelli; anche a me dispiace che non sia stata votata una persona di indubbia caratura politica, soprattutto dopo i tanti attestati di stima ricevuti negli ultimi mesi, non tradotti poi in consensi. Peccato.

saluti
francescof
www.gallipoliviva.splinder.com
 Paese: Italy  ~  Invii: 215  ~  Membro da: 29/06/2007  ~  UltimaVisita: 12/11/2017 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina
Pag. di 6 Discussione Precedente: Adesioni per Elio Pindinelli Difensore Civico Discussione Discussione Successiva: Elio Pindinelli  
 Vers.Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 3,2 secondi Powered By: Snitz Forums 2000