Salento Virtuale
Benvenuto nel Forum.
Nome utente:
Password:
Salva la password


Registrazione
Selezione lingua

Hai dimenticato la Password?
  Home   Forums   Calendario Eventi   Responsabili   Libro Ospiti   FAQ     Registrazione
Discussioni Attive | Sondaggi Attivi | Risorse | Utenti | Utenti Connessi | Catalogo Avatar | Cerca
[ Membri Attivi: 0 | Membri Anonimi: 0 | Ospiti: 49 ]  [ Totale: 49 ]  [ Membro più recente: WelcsGome ] Scegli la Tonalità:
 Tutti i Forum
 Gallipoli Virtuale
 Gallipoli Virtuale
 Scioglimento Consiglio Comunale: sarà vero?
   Tutti gli Utenti possono inserire nuove Discussioni in questo Forum
   Tutti gli Utenti possono rispondere alle Discussioni in questo Forum
Pagina Precedente | Pagina Successiva
 Vers.Stampabile
Autore Discussione Precedente: Non ci resta che piangere ..... Discussione Discussione Successiva: Randagismo
Pag. di 4

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/10/2008 :  12:50:13  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
Citazione:
sicuramente si tratta di due pratiche, da quello che ho potuto vedere la concessione originaria è regionale il comune ha preteso che la stradina fosse libera il resto delle carte è apposto e le sta valutando chi di dovere

popolaccio

Originariamente inviato da popolacciogallipolino - 10/10/2008 :  13:31:38



Popolaccio non ci girare attorno. Per quella pratica è stata attivata una conferenza dei servizi e sai che non essendo proprietario che di una stradina (suolo comprato dal Comune sembra anche senza bando pubblico di venndita) e non essendo proprietario del terreno di uso civico la conferenza dei servizi non poteva essere attivata.
vedi se ti procuri questi documenti così capirai meglio (ma sono convinto che hai capito)
Determina n. 0232 del 13.02.2006
OGGETTO: Pubblicazione Avviso di indizione Conferenza dei servizi
per la realizzazione di un impianto di itticoltura e molluschicotura,
Ditta Pianoforte Giorgio Procedimento in variante ex ART. 5 DPR
447/98, - Impegno di spesa.

Ordinanza n. 130 del 27.03.2006
OGGETTO: Ditta Pianoforte Giorgio – Intervento su area di uso civico per
costruzione di impianto di itticoltura e molluschicultura;

Poi domandati perchè l'attività sia iniziata senza neppure il contratto per il terreno di uso civico. Per riscontro vedi anche questo documento.

14/07/2008
num. 1033 del 14/07/2008
Oggetto
Servizio N° 2 - Gestione Economica e Finanziaria - Concessione suolo distinto in catasto al fg. 6 part.434 - Sig. Pianoforte Giorgio - Approvazione bozza contratto di concessione.

Tutto chiaro? Ma non te ne uscire con altre barzellette.



 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

paolo73
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  13:02:03  Mostra Profilo  Aggiungi paolo73 alla Lista Amici
Citazione:
abatem83 Inviata - 10/10/2008 : 10:25:13
Libero, caro amico. In una democrazia come la nostra il fatto da te ricordato e che è su tutti i giornali di oggi sarebbe stato stigmatizzato dai veri democratici come atto di arroganza nei confronti della legge e come segnale "mafioso" del potere nei confronti del Prefetto.
E' il gruppo fittiano che si muove e scommetto che dopo il viaggio di Venneri a Roma ha rivevuto mandato e nello stesso tempo ha attivato le sue truppe cammellate. Strano che non ci sia anche l'on. Lisi di AN tanto vicino a Barba e a Venneri.
Questo fatto era comunque nella logica delle cose. In questo Mantovano è isolato anche all'interno di AN. Ma è l'unico che mi sembra abbia il senso dello Stato e dimostra serietà e responsabilità. E bisogna dargli atto che egli non ha mai parlato di scioglimento del Consiglio ma di doverosa indagine conoscitiva tramita la DIA.
Sui giornali compare anche la dichiarazione di Schirosi a nome del PD gallipolino che chiede le dimissioni del Sindaco proprio per scongiurare l'ipotesi di scioglimento. Sbaglia però quando parla di commissariamento di 3 anni invece dei 18 previsti dalla norma.
Ma perchè questi politici non studiano le leggi prima di parlare?


E' vero peraltro mi sembra che anche Tommaso Scigliuzzo ha parlato di tre anni...io ricordavo 18 mesi ed infatti sei stato chiarissimo tu, abatem83.
Dalla lettura dei giornali e di qualche intervento su questo forum rimango allibito da alcuni commenti. Certo che un anno e mezzo di commissariamento potrebbe essere deleterio per qualsiasi comune, non è una novità e non c'è bisogno di essere consigliere comunale per parlare di "iattura" senza analizzare meglio la situazione. Tantomeno mi sembra condivisibile sostenere che questa amministrazione andrebbe sciolta per incapacità amministrativa e non per altro(è scritto sul Quotidiani, virgolettato, ma nell'articolo non si capisce bene chi lo abbia detto), infatti se così fosse starebbe nell'abilità dei consiglieri d'opposizione darsi da fare, anche contro la legge dei numeri che li vede sconfitti, per contrastare questo stato delle cose. Altrimenti perchè non pensare che un commissario farebbe meno danni di un'amministrazione comunale considerata tanto incapace?
Ma il problema, al di là di interventi alcuni giusti altri ipocriti, è un altro: evitare lo scioglimento per motivi così inopportuni per la città.
L'unica persona da cui dipende l'onta di un eventuale nuovo commissariamento è Venneri. Lui saprà, anche alla luce dell'incontro odierno a cui faceva opportuno riferimento abatem83, se si sta andando verso questa evoluzione negativa della faccenda. In questo caso il sindaco dovrebbe avere il coraggio di fare la scelta delle dimissioni. Evidentemente una decisione per lui dolorosa ma sarebbe la più saggia in quanto non solo eviterebbe (una volta decorsi i tempi tecnici per la ratifica delle dimissioni) lo scioglimento del consiglio ma consentirebbe a lui ma anche eventuallmente a dirigenti ed altri amministratori di difendersi sostenendo le proprie ragioni, evitando, nel contempo, che la polizia giudiziaria continuando le indagini possa andare a spulciare tutta l'attività amministrativa degli ultimi anni. Si sa che quando inizia il sequestro di documenti alla fine si prende tutto. In questa maniera si eviterebbe anche ciò che ha sostenuto l'amico Coppola nel suo intervento sul Quotidiano, che ventila il rischio che a pagare possa essere solo l'immagine di Gallipoli, ricordando che l'altra volta che il consiglio fu sciolto per infiltrazioni mafiose alla fine non fu riscontrata la personale responsabilità di nessuno.
Se al contrario oggi Venneri avrà avuto le garanzie che non avverrà nulla (certo bisognerà sempre vedere poi dove porterà l'indipendente azione della magistratura) allora, dal suo punto di vista, farà bene ad andare avanti, non vedo, infatti, il motivo per cui in una nazione in cui nessuno si dimette dovrebbe essere lui a farlo.
 Paese: Italy  ~  Invii: 394  ~  Membro da: 22/10/2007  ~  UltimaVisita: 22/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/10/2008 :  13:28:03  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
ho ricevuto via email da antonella greco il testo di una lettera aperta al sindaco da parte dei consiglieri del PD che è stata consegnata e protocollata al comune stamattina.
ve la riporto:

Partito Democratico
LETTERA APERTA
AI Sig. Sindaco di Gallipoli Dott. Giuseppe Venneri

Egr. Sig. Sindaco,
in una situazione così confusa e difficile di grave disagio per le Istituzioni e per la città, ci saremmo aspettati che fosse Lei a sentire il dovere civico, etico e politico di convocare a tempo in seduta straordinaria e monotematica il consiglio comunale, la sede naturale per affrontare democraticamente i problemi cittadini. Oggi, in un clima di allarme sociale e disorientamento generale, si rende assolutamente urgente nonché necessaria una discussione serena e chiarificatrice proprio sulla questione morale e sulla legalità, temi che in questi ultimi otto anni, in verità, sono in sofferenza a ragione di alcune scelte amministrative insipienti difficilmente condivisibili, da verificare ed acclarare nelle sedi opportune. Noi abbiamo volutamente evitato di raccogliere le firme per "imporre" la convocazione, perchè desideriamo che sia Lei a compiere questo atto e sgombrare il campo avvelenato da dicerie e illazioni.
Venire a conoscenza di episodi e iniziative preoccupanti attraverso organi di stampa e mezzi televisivi quali banali fatti di cronaca, senza che i consiglieri comunali fossero preventivamente informati, ci lascia allibiti e sconcertati.
Non c'è stata una corretta condotta politica! Ciascun consigliere ha il diritto di sapere ufficialmente quanto avviene a Palazzo Balsamo: la riunione dei massimi esponenti nazionali dell'ordine e della sicurezza, le indagini della magistratura, la preparazione di un dossier che Lei si appresta ad inviare al Prefetto.
La sua amministrazione annaspa quasi immobile non solo per motivi di bilancio. Noi la invitiamo a ragionare e meditare con attenzione sugli errori compiuti con "superficialità" nel pieno della sua veste istituzionale. Non basta pentirsi e ritrattare. Serve uno scatto di orgoglio e responsabilità. Discutiamone insieme per prendere le opportune e sagge decisioni, anche drastiche ma esemplari. Se c'è rischio di scioglimento del consiglio lo sa solo Lei, ma, se ciò è probabile, come peraltro ventilato, sarebbe almeno auspicabile anticipare i tempi per poter votare nella prossima primavera liberi da sospetti. Altrimenti un'ulteriore onta e iattura su una città pulita sarebbe deleteria e mortificante con l'aggravio di un commissariamento straordinario e punitivo, della durata triennale, da scongiurare ad ogni costo. Se Lei è disponibile a fare questo nobile gesto, noi siamo pronti e non staremo a guardare senza tuttavia essere animati da spirito di provocazione né di opportunismo. Occorre quanto prima voltar pagina per il bene di tutti. Non è un sacrificio ma un segnale forte di trasparenza e civiltà.
Gallipoli, 10 Ottobre 2008


Il gruppo consigliare ed il Circolo di Gallipoli del Partito Democratico
Gino Schirosi, Enzo Mariello, Antonella Greco, Paolo Piccolo


Antonella mi ha anche comunicato di aver ricevuto la copia della cassetta del consiglio comunale. Abbiate pazienza ancora un paio di giorni per poter riversare l'audio in digitale.

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  13:43:17  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Ehe,ehe, ehe!!! beato te caro popolaccio che hai tanto tempo e tanta "carta" a disposizione per spezzare una freccia a favore della amministrazione di cui tu ne fai parte.Capisco anche l'amicizia che ti lega al tuo sindaco,e la stima che lui ha in te (vedi gli interventi sul forum durante l'orario lavorativo).Non e' per caso che anche a te ha promesso un ufficio "senza la divisa? i fatti sono fatti e non chiacchere e carta straccia,Gallipoli non e' Roma, anche tu saresti capace di amministrarla (pur non essendo un nativo),purtroppo ti stai adeguando MI HAI DELUSO PROFONDAMENTE!!!!!!
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

popolacciogallipolino
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  15:12:31  Mostra Profilo  Aggiungi popolacciogallipolino alla Lista Amici
gazzella ma che vai dicendo quali orari di servizio sono in ferie.....
e poi io non difendo nessuno non c'e' ne' bisogno per il resto tranquillizzati nessuno mi ha promesso niente e non aspiro a niente riguardo al farti rimanere deluso mi dispiace per te fortunatamente ognuno ha una propria testa per pensare ed agire. Io ho lavorato per 20 anni nelle amministrazioni comunali di tutti i colori politici ed ho sempre lavorato! non ho mai avuto bisogno di raccomandazioni o favori dai politici che si sono succeduti e mai ne chiedero', quello che posso dirti mantenendomi nel generico che vista dal di dentro l'amministrazione pubblica e ben diversa da quella che viene spesso "raccontata" ogni giunta comunale che si sussegue cerca di fare il proprio meglio per la propria città e certe scelte possono essere condivise o meno ovviamente è solo qui pero' che ho assistito ai contrasti accesi e sanguigni che a volte sfociano nel tentativo estremo di distruggere le persone.
La notizia importante di tutto questo post nessuno l'ha sottolineata finalmente a pagare saranno i Dirigenti ! se pure il politico propone e chiede è il Dirigente che autorizza non vedo perchè a pagare debbano essere solo i politici....


popolaccio

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 278  ~  Membro da: 06/04/2003  ~  UltimaVisita: 20/02/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  15:57:01  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Da Lecceprima

Scioglimento del Consiglio? "La nostra azione limpida".

http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=10901

_____________________
.....in medio stat virtus.....
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

disma
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  16:28:06  Mostra Profilo  Aggiungi disma alla Lista Amici
Mi chiedevo -scusate l'ignantità- la citazione in latino di callipolis è corretta o si riferisce al saluto con il "medio"?
 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Membro da: 02/10/2008  ~  UltimaVisita: 12/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/10/2008 :  16:31:33  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
Citazione:
Mi chiedevo -scusate l'ignantità- la citazione in latino di callipolis è corretta o si riferisce al saluto con il "medio"?

Originariamente inviato da disma - 10/10/2008 :  18:28:06




ti rispondo io:
la citazione è corretta! ....... e basta così

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

alancarter
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  17:07:16  Mostra Profilo  Aggiungi alancarter alla Lista Amici
mi è appena giunta la notizia ufficiale: i nostri baldi parlamentari, dopo che hanno chiesto ed ottenuto incontro con il Prefetto sono stati rassicurati dallo stesso che il nostro amato sindaco può e deve continuare a lavorare come a sempre fatto in tranquillità. Domani tutti i giornali riporteranno quel che scrivo.
Immaginate ci nda ssutu allu Vicè nosciu.......... e ca save zzatu puru mprima stamatina cu bbae a Lecce. Sta me lu sentu già intra le ricche: " mannaggi li m____i telu venneri"

Meglio così e chi sopporterebbe l'onta dello scioglimento per mafia???
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 23/09/2008  ~  UltimaVisita: 06/11/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

tabaranos
Average Member

Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/10/2008 :  17:10:47  Mostra Profilo  Aggiungi tabaranos alla Lista Amici
Non esagerare Alan...il prefetto li ha sopportati non più di quindici minuti.
 Paese: Italy  ~  Invii: 60  ~  Membro da: 07/10/2008  ~  UltimaVisita: 12/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

alancarter
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  17:17:22  Mostra Profilo  Aggiungi alancarter alla Lista Amici
Hai ragione tabarnaos scusa....... peccato però che il compito di sciogliere un consiglio comunale non spette certo ad un prefetto. Lo scioglimento arriva da molto più in alto. State tranquilli tutti non ci scioglie nessuno.
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 23/09/2008  ~  UltimaVisita: 06/11/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

tabaranos
Average Member

Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/10/2008 :  17:22:42  Mostra Profilo  Aggiungi tabaranos alla Lista Amici
Il prefetto sta relazionando al ministero. E siccome Tafaro non è un farfallone, vedendosi quell'armata brancaleone in sala d'attesa (qualcuno addirittura col cappello in mano) ha liquidato la compagnia con garbo e cortesia. Purtroppo abbiamo parlamentari da quattro soldi. Degli azzeccacarbugli.
 Paese: Italy  ~  Invii: 60  ~  Membro da: 07/10/2008  ~  UltimaVisita: 12/05/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

alancarter
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  17:35:09  Mostra Profilo  Aggiungi alancarter alla Lista Amici
Non mi permetterei mai di affermare ciò non ho mai detto che è un farfallone il Prefetto, semmai di farfallina ne abbiamo una sola noi e anche in giunta. Sottolineavo che non è assolutamente tra i compiti di un prefetto decire se sciogliere o meno un consiglio comunale. Ti garantisco che l'armata brancaleone ha chiesto l'incontro e non è certo stato il Prefetto a voler vedere la bella faccia di Giuseppe(che per dire la verià assomiglia un pò a brenno) e te lu Vicè ta nafta.
Modificato da - alancarter on 10/10/2008 17:37:42
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 23/09/2008  ~  UltimaVisita: 06/11/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

busehexe
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  18:22:55  Mostra Profilo  Aggiungi busehexe alla Lista Amici
.....comunque non mi risulta che il Prefetto sia tenuto, in occasioni di questo tipo, ad ascoltare Sindaci, Onorevoli e co.
li ha ricevuti e ha sentito cosa avevano da dire (di questo si che mi piacerebbe ascoltare la registrazione....più che del Consiglio Comunale.....altroccccchè!!!), ma questo che significa?
niente di niente
le indagini continuano.....

___________________________________________________
Amerai sempre il mare, uomo libero. E' il tuo specchio.
 Paese: Italy  ~  Invii: 205  ~  Membro da: 20/02/2008  ~  UltimaVisita: 11/06/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

alancarter
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  18:27:52  Mostra Profilo  Aggiungi alancarter alla Lista Amici
cara Besehexe certo che non è tenuto ad ascoltare queste grandi persone ma ovviamente visto che è una brava persona perchè negare loro un monento di gloria???? e senno comu faciene cu essene tutti quanti insieme sulli giurnali????
 Paese: Italy  ~  Invii: 46  ~  Membro da: 23/09/2008  ~  UltimaVisita: 06/11/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

democratico
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 10/10/2008 :  18:34:25  Mostra Profilo  Aggiungi democratico alla Lista Amici
Nssuno si faccia illusioni. Il Prefetto farà la relazione in maniera fedele e dirà i fatti per come si sono svolti e per come risutano dagliatti in Municipio. Ricordo che anche nel 1991, l'allora Prefetto Stelio, prima di scigliore il Consiglio Comunale sentì il Sindaco dell'epoca, e lo incoraggiò ad andare avanti. Poi dopo dieci giorni lo scioglimento del Consiglio. Medita Venneri, medita!!!
 Paese: Italy  ~  Invii: 42  ~  Membro da: 01/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 10/10/2008 :  19:57:37  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
Citazione:
Nssuno si faccia illusioni. Il Prefetto farà la relazione in maniera fedele e dirà i fatti per come si sono svolti e per come risutano dagliatti in Municipio. Ricordo che anche nel 1991, l'allora Prefetto Stelio, prima di scigliore il Consiglio Comunale sentì il Sindaco dell'epoca, e lo incoraggiò ad andare avanti. Poi dopo dieci giorni lo scioglimento del Consiglio. Medita Venneri, medita!!!

Originariamente inviato da democratico - 10/10/2008 :  19:34:25



A proposito dell'altro scioglimento. Ci pensate? Se non sbaglio erano in gioco De matteis, Spada e De Marini. Proprio come oggi. E a pensarci bene come segretario c'era De Magistris.
Mi confermate? Sapete la vecchiaia fa brutti scherzi.
Se così fosse bisogna stare alla larga da quei quattro. Portano spurchia.
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

callipolis
Moderatore


Stato: Sconnesso

 Spedito - 11/10/2008 :  07:46:32  Mostra Profilo  Aggiungi callipolis alla Lista Amici
Citazione:
Citazione:
Nssuno si faccia illusioni. Il Prefetto farà la relazione in maniera fedele e dirà i fatti per come si sono svolti e per come risutano dagliatti in Municipio. Ricordo che anche nel 1991, l'allora Prefetto Stelio, prima di scigliore il Consiglio Comunale sentì il Sindaco dell'epoca, e lo incoraggiò ad andare avanti. Poi dopo dieci giorni lo scioglimento del Consiglio. Medita Venneri, medita!!!

Originariamente inviato da democratico - 10/10/2008 :  19:34:25



A proposito dell'altro scioglimento. Ci pensate? Se non sbaglio erano in gioco De matteis, Spada e De Marini. Proprio come oggi. E a pensarci bene come segretario c'era De Magistris.
Mi confermate? Sapete la vecchiaia fa brutti scherzi.
Se così fosse bisogna stare alla larga da quei quattro. Portano spurchia.

Originariamente inviato da abatem83 - 10/10/2008 :  21:57:37



Caro abatem83 incuriosito da questo tuo post sono andato a rileggermi la relazione del ministro dell' Interno (di allora) al Presidente della Repubblica, relazione allegata al decreto di scioglimento del Consiglio comunale del 1991. Onestamente al di là del nome di De Marini (che secondo me in questa circostanza stanno tirando in ballo in modo del tutto strumentale, ed è meglio perciò andare a leggersi l'articolo chiarificatore dell'avv. B. Palumbbo apparso sul Quotidiano di qualche giorno fa), i nomi fatti sulla relazione sono ben altri.

_____________________
.....in medio stat virtus.....

Modificato da - callipolis on 11/10/2008 08:19:43
 Paese: Italy  ~  Invii: 866  ~  Membro da: 08/03/2008  ~  UltimaVisita: 04/05/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 11/10/2008 :  08:31:01  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
Facciamo brevemente una sintesi di tutta la vicenda.

6 settembre: Omicidio di Padovano
http://www.ilpaesenuovo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4222&Itemid=80
http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=10255
ehttp://www.quotidianopuglia.it/leggi_notizia.asp?ID=5683
ed i commenti sul Forum http://forum.salentovirtuale.com/forum/topic.asp?TOPIC_ID=1842&whichpage=1



8 settembre: in un articolo de Il Tacco d'Italia http://www.iltaccoditalia.info/sito/index-a.asp?id=5218 appaiono 2 commenti alla notizia http://www.iltaccoditalia.info/sito/index.asp?s=5&t=0&ms=9&an=2008#commenti uno dei quali, a firma di Giuseppe Venneri termina con la frase: "Vorrei infine esprimere, a nome della Città, l'umana vicinanza e il sincero cordoglio alla famiglia Padovano, ....." stessa frase nell'articolo de Il Paese Nuovo http://www.ilpaesenuovo.it/index.php?option=com_content&task=view&id=4228&Itemid=80



10 settembre: presenti ai funerali di Padovano l'On. Barba ed il sindaco Venneri. Nonostante LeccePrima http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=10315 non fa riferimento alla presenza "inopportuna" di Barba e Venneri, sul Forum se ne parla e conferma viene anche dall'articolo de Il Paese Nuovo
Citazione:
Tanta gente ieri a Gallipoli, nella chiesa di Sant’Antonio, per dare l’ultimo saluto all’ex boss “Nino Padovano”, trucidato da un killer sabato mattina. Tra la gente comune, anche i politici: il Sindaco Giuseppe Venneri, il deputato Francesco Barba e l’ex Sindaco di Neviano Antonio Megha.




14 settembre: Il Paese Nuovo riporta la notizia della convocazione di un vertice per la sicurezza a Gallipoli
Citazione:
A preoccupare ulteriormente le polemiche avvenute la settimana scorsa per i funerali del boss Padovano a Gallipoli al quale hanno partecipato rappresentanti delle istituzioni locali.
Di qui la richiesta, a quanto pare accontentata, di far partecipare alla riunione di domani anche il sindaco di Gallipoli, Giuseppe Venneri. Spegnere dunque le polemiche e recuperare il sindaco a un ruolo istituzionale più consono.




15 settembre: il Sottosegretario all'Interno Mantovano convoca a Gallipoli un Comitato per la sicurezza e l'ordine pubblico al quale partecipano i vertici regionali e nazionali delle forze dell'ordine. Nell'articolo di LeccePrima si legge il duro monito di Mantovano a Venneri per la presenza ai funerali di Padovano
Citazione:
.... il vertice del Comitato al termine del quale Mantovano ha lanciato un monito duro e irreprensibile nei confronti degli amministratori pubblici, della società civile, e perchè no, anche dei giornalisti. Stigmatizzando tout court ogni atteggiamento e ogni manifestazione di “vicinanza” seppur simbolica con gli ambienti della criminalità organizzata.


http://www.mantovano.org/quotidiano_15_09_08.pdf

sibillina la chiusura dell'articolo de Il Paese Nuovo
Citazione:
Ma sotto la lente d'ingrandimento degli investigatori sarà posta l'eventuale vicinanza tra ambienti criminali e amministratori locali.

il telegiornale serale di TN8 News annuncia indiscrezioni trapelate dopo il summit di Mantovano, e si inizia a parlare di possibilità di scioglimento del Consiglio Comunale di Gallipoli per infiltrazioni mafiose.



16 settembre 2008: Il Paese Nuovo pubblica un articolo nel quale il Senatore Maritati fa anche questa dichiarazione:
Citazione:
“E’ stato un gravissimo errore politico e si è trattato di presenze a dir poco inopportune. Ma, quello che ancor più preoccupa, è l’atteggiamento di una quarantina di commercianti che avrebbero abbassato la sacinesca al passaggio del suo feretro. Perchè lo hanno fatto? Hanno avuto paura? Si sono sentiti scoperti? O, piuttosto, il loro è stato un atteggiamento di accondiscendenza verso qualcuno più forte e potente?”


Da La Gazzetta del Mezzogiorno, Venneri risponde:
Citazione:
non ho pensato che ci potessero essere dei risvolti di carattere istituzionale cosi dirompenti e che potesse derivarne un'ombra su di me.


Sempre dalle pagine della Gazzetta del Mezzogiorno, Mantovano si rivolge a tutti:
Citazione:
[...]Come ha insegnato la storia del contrasto alla criminalità va liminata qualsiasi anche simbolica vicinanza tra il mondo della criminalità organizzata e la società [.....]
[....]Un amministratore pubblico o un docente universitario o un giornalista non possono spogliarsi del loro ruolo e dire che facevano certe cose a titolo personale. Un conto è la poesia,un conto è la mafia: non possono esserci sovrapposizioni [...]


Nello stesso articolo si fà poi riferimento alla Composizione del Consiglio comunale
Citazione:
In consiglio siede Giancarlo Padovano, cugino dell'exboss. Eletto con 400 voti nelle liste del Pd, dove era transitato da una lista civica vicina a Barba (poi mollato), Padovano, ora indipendente, sostiene Venneri.


Dal Quotidiano di Lecce un'intervista a Mantovano http://www.mantovano.org/qotidiano2_16_09_08.pdf

Sempre nella stessa giornata dalle pagine del Quotidiano di Lecce, Veneri si dice pentito di aver partecipato ai funerali
Citazione:
Non andrei più a quel funerale




17 settembre: altro articolo de Il Paese Nuovo nel quale si parla di "possibile scioglimento" http://www.mantovano.org/PaeseNuovo17_09_08.pdf

e la replica dell'On.Barba, dalle pagine del Quotidiano di Lecce
Citazione:
Mantovano esagera ...... Le accuse del PD? Troppo fango sulla città


Dichiarazioni anche di Flavio Fasano, ex sindaco di Gallipoli che proprio nel 1991 sollevò il problema di "infiltrazioni" che determinarono lo scioglimento consiliare
Citazione:
Oggi, come quel settembre di 17 anni fa, bisogna tenere alta la guardia e assicurare la piena collaborazione con gli inquirenti


Da La Gazzetta di Lecce arrivano le dichiarazioni dei consiglieri di minoranza De Marini, Scigliuzzo, Schirosi e Coppola http://www.mantovano.org/gazzetta_17_09_08.pdf



nel frattempo sul Forum si discute e vengono fuori altre "carte" e "vicende" più o meno note.

Secondo i meglio informati, alla vigilia della visita dal Prefetto di Lecce di una delegazione del PdL, il sindaco Venneri vola a Roma .......



10 ottobre: da LeccePrima un articolo sull'incontro avvenuto in Prefettura a Lecce tra il Prefetto ed una delegazione del PdL http://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=10901





Questa è la cronologia degli accadimenti, più o meno. Se ho dimenticato o omesso qualcosa, commentate pure.

PS: ho attinto alle seguenti fonti:
Sito internet del Sottosegratio all'Interno Mantovano http://www.mantovano.org/
LeccePrima http://www.lecceprima.it/
Il Paese Nuovo http://www.ilpaesenuovo.it/
Il Tacco d'Italia http://www.iltaccoditalia.info/
Il Quotidiano di Puglia http://www.quotidianopuglia.it/

Modificato da - kashiwara on 11/10/2008 08:31:59
 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

brenno
Moderatore



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 11/10/2008 :  08:40:14  Mostra Profilo  Aggiungi brenno alla Lista Amici
stamattina ho fatto tardi perchè ho perso tempo a fissare un appuntamento con il mio chirurgo plastico per vedere se mi cambia i connotati....rabbrividisco all'idea di una mia paventata somiglianza con venneri! sto prendendo in esame anche l'idea di tagliare i miei famosi baffoni.....
alancarter, mpena te visciu te cazzu la capu!

credo che aver chiesto di essere ricevuti dal prefetto rientri nella mentalità contorta di questi signori. personalmente avrei chiesto di essere ascoltato dal magistrato, QUESTO sarebbe stato un gesto di trasparenza (altroccchè ) ed invece loro sono abituati a chiedere, a trovare consensi in giro. Che doveva dire il prefetto? sicuramente avrà tranquillizzato tutti. Credo che ora dovrà relazionare alla magistratura ma le procedure di indagine non penso che lo coinvolgano più di tanto. sinceramente non mi è sembrato un passo intelligente ma se l'intellighentia e il gotha politico salentino hanno pensato così vuol dire che va bene
Sinceramente mi auguro che questa "offensiva" porti a qualcosa di buono, nel senso che si riescano ad aprire gli armadi e a tirare fuori tutti gli scheletri occultati, non mi auguro, invece, (come ho già detto) che il consiglio venga sciolto per infiltrazioni mafiose o di criminalità organizzata. alla fine, così, saremmo noi cittadini a pagarne le conseguenze mentre loro ne uscirebbero quasi a testa alta perchè proclamerebbero, senza dubbio, che è stata una manovra "occulta", ciò giustificherebbe anche la candidatura di questi personaggi nelle eventuali prossime elezioni con il risultato di sentirci dire nei comizi che loro sono state le vere vittime di questa storia. Sono sicuro che, in quel caso, tutti i ciucci te caddhipuli si convincerebbero a rivotare le stesse facce e saremmo, così, daccapo a dodici!
Ciò che mi auguro, invece, è che la giustizia riesca a scoperchiare il pozzo e faccia venire alla luce TUTTE le "stranezze" racchiuse negli schedari e nei faldoni, magari, ben nascosti.

__________________________________________
Posso resistere a tutto ma non alle tentazioni

 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1365  ~  Membro da: 25/07/2001  ~  UltimaVisita: 29/10/2019 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 11/10/2008 :  09:07:45  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
Citazione:

Citazione:
Caro abatem83 incuriosito da questo tuo post sono andato a rileggermi la relazione del ministro dell' Interno (di allora) al Presidente della Repubblica, relazione allegata al decreto di scioglimento del Consiglio comunale del 1991. Onestamente al di là del nome di De Marini (che secondo me in questa circostanza stanno tirando in ballo in modo del tutto strumentale, ed è meglio perciò andare a leggersi l'articolo chiarificatore dell'avv. B. Palumbbo apparso sul Quotidiano di qualche giorno fa), i nomi fatti sulla relazione sono ben altri.
_____________________
.....in medio stat virtus.....

Originariamente inviato da callipolis - 11/10/2008 : 08:46:32


Non equivochiamo per carità. Io non ho parlato di nomi inseriti nel decreto di scioglimento. Ho parlato di uomini politici che erano in gioco nel '91. Confermo Spada e De Marini. Aggiungo Bemvenga. Tutti e tre consiglieri comunali e già assessori nella giunta Foscarini 1988-89 . Escludo il prof. De Matteis già assessore nell'87 giunta Antonio De marini(Nel 91 invece era onsigliere comunale il fratello Walfredo).
Qualche dubbio resta per De Magistris che fu segretario o prima o dopo Maiorano. Nel dicembre 1991 De magistris era segretario a Gallipoli non ricordo se venuto al seguito della commissione straordinaria.




____________________________________
ho corretto il codice per rendere evidente la citazione


Brenno

Modificato da - abatem83 on 11/10/2008 09:25:26
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

democratico
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/10/2008 :  14:52:38  Mostra Profilo  Aggiungi democratico alla Lista Amici
Questa è l'ultima. Stamattina ero presente ad un incontro aperto al pubblico organizzato dall'Assessore Provinciale Loredana Capone presso San Lazzaro, cui erano presenti i Sindaci del territorio, i dirigenti scolastici, i rappresentanti delle forze dell'ordine, delegazioni di genitori, Partiti ,associazioni di volontariato sociale, ecc. ecc. . Tema dell'incontro: iniziative per favorire il crescere della cultura della legalità. Iniziativa importante e meritoria. Ad un certo punto, dopo gli interventi della stessa Capone, del Sindaco Venneri (vuoto di contenuti come al solito), del Vice Questore Nicolì e di tanti altri, è intervenuto il nostro Presidente del Consiglio, l'ing. Benvenga, il quale, con la solita veemenza e senza alcun pudore, si è detto indignato e si è scagliato contro la mafia dei cosidetti "colletti bianchi" che vorrebbe lo scioglimento del consiglio comunale di Gallipoli. E questo, secondo lui, perchè c'è sempre chi pensa di poter ragirare meglio un Commissario, piuttosto che 21 consiglieri comunali che restano i veri difensori della legalità!!!! Una ennesima figuraccia non solo sua ma dell'intero consiglio comunale e della classe politica gallipolina. Figuraccia sottolineata dal silenzio assordante che ha accolto il suo intervento, che, a differenza dei precedenti, non ha riscosso l'applauso.
 Paese: Italy  ~  Invii: 42  ~  Membro da: 01/03/2008  ~  UltimaVisita: 23/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

libero
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/10/2008 :  15:04:01  Mostra Profilo  Aggiungi libero alla Lista Amici
Caro Presidente perchè non ti stai un po a casa a goderti una meritata pensione invece che avere queste cadute di stile?
Il silenzio è una delle cose più belle !!!!!
Non sforzarti inutilmente ma riposati in santa pace.............amen.
 Paese: Italy  ~  Invii: 326  ~  Membro da: 09/07/2008  ~  UltimaVisita: 20/03/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

abatem83
Advanced Member


Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 13/10/2008 :  15:11:28  Mostra Profilo  Aggiungi abatem83 alla Lista Amici
Benvenga ha la funzione in determinate situazioni di galvanizzare con la sua supponente parola la parte politica particolarmente sensibile e più paurosa. E' nel suo stile.
Conferma anche il nervosismo che si respira sul Comune. Questa mattina grande incazzatura e grida del Segretario De Magistris contro gli impiegati e le presunte talpe per l'affare della delibera corretta.
Poi viaggio a Lecce.
I bene informati dicono che è stato chiamato dal Prefetto.
E' possibile dato che il Prefetto vigila direttamente più che sulla parte politica sui Segretari dei Comuni.
Seguiremo in diretta l'evoluzione di questo nervosismo. Qualcuno ha detto: Avessi avuto un coltello avrei potuto tagliare a fette il clima incandescente che si vive sul comune (Centro storico).

Modificato da - abatem83 on 13/10/2008 15:12:30
 Paese: Italy  ~  Invii: 417  ~  Membro da: 14/03/2008  ~  UltimaVisita: 17/12/2008 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

kashiwara
Advanced Member



Stato: Sconnesso
Membro Valutato:


 Spedito - 13/10/2008 :  15:14:58  Mostra Profilo  Aggiungi kashiwara alla Lista Amici
... da quello che dite in questi ultimi post, mi sembra che in Comune sono sull'orlo di una crisi di nervi ....


 Illustre conforumiano
 Paese: Italy  ~  Invii: 1804  ~  Membro da: 31/08/2007  ~  UltimaVisita: 03/09/2013 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Idomedeo
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/10/2008 :  18:40:37  Mostra Profilo  Aggiungi Idomedeo alla Lista Amici
Signori scusate l'intrusione
ma da quanto ho letto un bel TIR di valeriana sul comune sarebbe ben accetto!!!!!
Di politica capisco poco ma....l'ingegnere dovrebbe fare quello che ha scritto il signor libero
ciao da idomedeo
 Paese: Italy  ~  Invii: 51  ~  Membro da: 28/09/2008  ~  UltimaVisita: 05/09/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

suonatore
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/10/2008 :  18:48:00  Mostra Profilo  Aggiungi suonatore alla Lista Amici
Signori!!!
un po' di comprensione per Benvenga, perfavore.
Tolleriamolo ancora un poco perchè, se tutto va bene, ce lo toglieremo dalle- definitivamente.
Almeno questo è quanto lui stesso ha asserito in campagna elettorale, cioè che sarebbe stata l'ultima volta che si canditava. Pazientiamo ancora un po.
 Paese: Italy  ~  Invii: 45  ~  Membro da: 12/10/2008  ~  UltimaVisita: 27/01/2010 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

Plutone
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 13/10/2008 :  19:50:00  Mostra Profilo  Aggiungi Plutone alla Lista Amici
Benvenga è un osso duro guardatelo bene ha le orecchie molto lunghe e quelli così campano 100 anni. Fare il presidente del consiglio era il suo sogno e finalmente, dopo essere stato tr.....o due volte, ci è riuscito.
Ohhh ma dove è finito il consigliere Caiffa? ha forse avuto ordini dallo Zio assessore di non scrivere più? Che cattivo lo zio Sarino!
 Paese: Italy  ~  Invii: 37  ~  Membro da: 06/10/2008  ~  UltimaVisita: 13/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

disma
Average Member

Stato: Sconnesso

 Spedito - 14/10/2008 :  11:03:12  Mostra Profilo  Aggiungi disma alla Lista Amici
In questo scenario confuso in cui nessuno ha avuto il buon senso di dare chiarezza ai cittadini rilevo il diverso comportamento dei ns politici che quando sono stati chiamati in ballo personalemnte hanno pensato bene di difendere le loro posizioni e quelle delle loro aziende.
Di contro l'immagine di Gallipoli è rimasta "smerdata" da una vera e propria gogna mediatica senza che nessun rappresentante politico nè di maggioranza nè tantomeno di opposizione sentisse il dovere di difendere l'immagine di Gallipoli.
Questo a mio avviso è un fatto gravissimo.
Ritengo peraltro che ormai la frittata sia fatta in un modo o nell'altro Gallipoli e la sua amministrazione nè usciranno a fette...se il consiglio viene sciolto i fatti parleranno da soli...se non si verificherà tale nefasto evento evidentemente è legittimo pensare che la sopravvivenza dell'amministrazione Venneri sia dovuta al bliz dei parlamentari del PDL dal Prefetto!...ma il rispetto della dignità di un'intera comunità che fine ha fatto?...sono sgomentato da tanta miopia!
Questa questione avrebbe meritato più personalità e capacità di gestione della politica e chiarezza amministrativa da parte di tutte le parti politiche cittadine...l'assordante silenzio di alcuni e la bieca speculazione da parte di altri mi lascia pensare con rammarico che solo in campagna elettorale questi figuri abbiano a cuore il bene della ns città!
 Paese: Italy  ~  Invii: 27  ~  Membro da: 02/10/2008  ~  UltimaVisita: 12/01/2009 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina

gazzella 54
Advanced Member


Stato: Sconnesso

 Spedito - 14/10/2008 :  11:11:15  Mostra Profilo  Aggiungi gazzella 54 alla Lista Amici
Le orecchie lunghe e la criniera sul dorso come " lo sciacallo dalla gualdrappa".Nel frattempo speriamo che non faccia ulteriori danni.
 Paese: Italy  ~  Invii: 686  ~  Membro da: 21/02/2008  ~  UltimaVisita: 31/03/2012 -> Moderatore  Vai all'inizio della pagina
Pag. di 4 Discussione Precedente: Non ci resta che piangere ..... Discussione Discussione Successiva: Randagismo  
 Vers.Stampabile
Pagina Precedente | Pagina Successiva
Vai a:
 Image Forums 2001 Questa pagina è stata generata in 16,71 secondi Powered By: Snitz Forums 2000